Home » Rubriche »Very Important Planet » Ciclone Tesser: “Partite di beneficienza in difesa dell’ambiente”:

Ciclone Tesser: “Partite di beneficienza in difesa dell’ambiente”

settembre 2, 2011 Rubriche, Very Important Planet

Polemiche e scioperi a parte, ora è tutto pronto per il grande esordio. Il più atteso della stagione. Dopo 55 anni il Novara Calcio torna in Serie A. Il suo allenatore, Attilio Tesser, sta preparando un rientro in grande stile, con “cuore, passione, e senza non montarsi mai la testa”. Il sogno della squadra, nata nel 1908 come associazione studentesca, e ripartita nel ’95 dalla C1, è diventato realtà. Ma nella mente del suo allenatore c’è posto anche per l’impegno in difesa dell’ambiente:Il calcio – dice – non può sottrarsi, deve fare la sua parte. Deve dare il buon esempio”. Speriamo che l’appello non cada nel vuoto.

D) Mister, con che spirito vi apprestate a giocare la prima partita di campionato?

R) Il morale è molto alto. Abbiamo l’entusiasmo giusto per affrontare la sfida della A. Guido una squadra che in 2 anni ha capitalizzato 2 promozioni. Alla base del nostro lavoro continua ad esserci l’umiltà. Siamo consapevoli delle difficoltà, perché 55 anni di assenza si faranno sentire, ma non ci lasceremo spaventare. Ora basta polemiche e politica, l’importante è iniziare a giocare per davvero…che il buon senso prevalga!

D) Voi siete la vera novità della stagione. Potrebbe partire proprio dai suoi “azzurri” un segnale di rottura rispetto al passato: il calcio come sport sano, testimonial per campagne in favore dell’ambiente – invece che mondo di SUV, veline e discoteche. Non crede?

R) Lo sport più amato dagli italiani ha un grande potere di coinvolgimento della gente. Basterebbe davvero poco per coinvolgere le persone a muoversi, con passione, per le cause giuste. E’ facile dire che i calciatori non hanno valori. Questo non è vero. Dove ci sono iniziative di solidarietà, noi ci saremo, sarà nostro piacere prestare la nostra immagine di squadra. Anzi, lancio una proposta: perché non si istituiscono partite benefiche a sostegno di cause che tutelino la natura?

D) Sarebbe un’ottima proposta. Ha in mente qualche urgenza ambientale, in Italia, da mettere in cima alla lista?

R) La situazione ambientale del nostro Paese è un discorso molto complicato. Il calcio potrebbe dare una mano, soprattutto a livello di sensibilizzazione popolare, non certo per risolvere la situazione. Per esempio, però, potrebbe essere utile prestarci a incontri a favore della raccolta fondi in casi di alluvioni, una piaga italiana sempre più frequente. Salvaguardare l’ambiente va di pari passo con un cambio di mentalità. Noi potremmo aprie una strada e dare il buon esempio. Spero che le proposte arriveranno presto.

D) Parliamo di salute e alimentazione. Come si preparano i suoi ragazzi?

R) Le mie regole sono semplici: una dieta rigida e adeguata, ma soprattutto la massima serietà di ciascun atleta. Non ho trucchi particolari da tirare fuori dal cilindro. Ognuno sa che la sua carriera da professionista non è lunghissima e va giocata al meglio adesso. Quindi, tanto cuore, spirito di squadra uniti, uniti tutti, nessuno deve tirarsi indietro e lavorare solo per sé. Così si scalano le classifiche. Il bene collettivo è quello individuale. Come dicevo prima, nello sport, come per la tutela dell’ambiente. Si vince insieme.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende