Home » Rubriche »Very Important Planet » Ciclone Tesser: “Partite di beneficienza in difesa dell’ambiente”:

Ciclone Tesser: “Partite di beneficienza in difesa dell’ambiente”

settembre 2, 2011 Rubriche, Very Important Planet

Polemiche e scioperi a parte, ora è tutto pronto per il grande esordio. Il più atteso della stagione. Dopo 55 anni il Novara Calcio torna in Serie A. Il suo allenatore, Attilio Tesser, sta preparando un rientro in grande stile, con “cuore, passione, e senza non montarsi mai la testa”. Il sogno della squadra, nata nel 1908 come associazione studentesca, e ripartita nel ’95 dalla C1, è diventato realtà. Ma nella mente del suo allenatore c’è posto anche per l’impegno in difesa dell’ambiente:Il calcio – dice – non può sottrarsi, deve fare la sua parte. Deve dare il buon esempio”. Speriamo che l’appello non cada nel vuoto.

D) Mister, con che spirito vi apprestate a giocare la prima partita di campionato?

R) Il morale è molto alto. Abbiamo l’entusiasmo giusto per affrontare la sfida della A. Guido una squadra che in 2 anni ha capitalizzato 2 promozioni. Alla base del nostro lavoro continua ad esserci l’umiltà. Siamo consapevoli delle difficoltà, perché 55 anni di assenza si faranno sentire, ma non ci lasceremo spaventare. Ora basta polemiche e politica, l’importante è iniziare a giocare per davvero…che il buon senso prevalga!

D) Voi siete la vera novità della stagione. Potrebbe partire proprio dai suoi “azzurri” un segnale di rottura rispetto al passato: il calcio come sport sano, testimonial per campagne in favore dell’ambiente – invece che mondo di SUV, veline e discoteche. Non crede?

R) Lo sport più amato dagli italiani ha un grande potere di coinvolgimento della gente. Basterebbe davvero poco per coinvolgere le persone a muoversi, con passione, per le cause giuste. E’ facile dire che i calciatori non hanno valori. Questo non è vero. Dove ci sono iniziative di solidarietà, noi ci saremo, sarà nostro piacere prestare la nostra immagine di squadra. Anzi, lancio una proposta: perché non si istituiscono partite benefiche a sostegno di cause che tutelino la natura?

D) Sarebbe un’ottima proposta. Ha in mente qualche urgenza ambientale, in Italia, da mettere in cima alla lista?

R) La situazione ambientale del nostro Paese è un discorso molto complicato. Il calcio potrebbe dare una mano, soprattutto a livello di sensibilizzazione popolare, non certo per risolvere la situazione. Per esempio, però, potrebbe essere utile prestarci a incontri a favore della raccolta fondi in casi di alluvioni, una piaga italiana sempre più frequente. Salvaguardare l’ambiente va di pari passo con un cambio di mentalità. Noi potremmo aprie una strada e dare il buon esempio. Spero che le proposte arriveranno presto.

D) Parliamo di salute e alimentazione. Come si preparano i suoi ragazzi?

R) Le mie regole sono semplici: una dieta rigida e adeguata, ma soprattutto la massima serietà di ciascun atleta. Non ho trucchi particolari da tirare fuori dal cilindro. Ognuno sa che la sua carriera da professionista non è lunghissima e va giocata al meglio adesso. Quindi, tanto cuore, spirito di squadra uniti, uniti tutti, nessuno deve tirarsi indietro e lavorare solo per sé. Così si scalano le classifiche. Il bene collettivo è quello individuale. Come dicevo prima, nello sport, come per la tutela dell’ambiente. Si vince insieme.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende