Home » Rubriche »Very Important Planet » Claudio Chiappucci: “El Diablo” torna in sella per la salute:

Claudio Chiappucci: “El Diablo” torna in sella per la salute

ottobre 6, 2017 Rubriche, Very Important Planet

E’partito ieri da Torino, in direzione Aosta, il 6°Bike Tour organizzato dalla Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica, in collaborazione con Bosch, che toccherà, tra oggi e domani, anche il Monferrato e le Langhe, con chiusura a Cherasco.  A capitanare la prima tappa, insieme al vicepresidente della Fondazione Matteo Marzotto, Claudio “El Diablo” Chiappucci, campione della Milano-Sanremo e di diverse tappe al Tour de France e al Giro d’Italia negli anni ’90. Lo abbiamo intervistato a pochi minuti dalla partenza, in occasione del “green breakfast” a base di frutta e cereali offerto da QC Terme.

D) Claudio è insolito vederti in sella ad una bici a pedalata assistita!

R) Penso che queste bici siano una grande rivoluzione perché permettono anche a chi non è allenato di poter fare molti chilometri e percorsi impegnativi. Vuol dire avvicinare allo sport e significa quindi salute. E poi non si sa mai, questo per qualcuno potrebbe essere il primo passo per appassionarsi e passare alla bicicletta tradizionale…

D) Qual è il messaggio della tua partecipazione a questo bike tour della Fondazione FC?

R) Io partecipo spesso a eventi di solidarietà, soprattutto se legati a problematiche di salute, visto che chi fa sport per professione è molto sensibile al tema. Credo che queste iniziative servano a ribadire, anche ai ragazzi, quanto è importante mantenersi in salute. Sport, vita sana, alimentazione sana... Così dovrebbe essere! E’una consapevolezza che ho maturato già da ragazzino e poi me la sono portata dietro per tutta la mia vita professionale. Quando uno stile di vita è radicato rimane poi quello…

D) Il passaggio dai temi di salute a quelli ambientali è breve…

R) Certo, da un ambiente pulito dipende la salute. Sono due temi strettamente legati tra loro.

D) Quale pensi che sia il problema ambientale più urgente?

R) Il traffico in città, sicuramente. Da cui dipende l’inquinamento, lo smog. E’tremendo, bisogna intervenire e ridurre il numero di auto, ma soprattutto dei camion! Le biciclette elettriche e non possono contribuire a risolvere il problema, sono un ottimo mezzo di spostamento e favoriscono la mobilità sostenibile.

D) Hai mai guidato un’auto elettrica?

R) Non ancora, ma mi piacerebbe provarla. Credo che possa essere uno strumento veramente importante per ridurre l’inquinamento in città.

D) L’auto elettrica come scelta migliore per spostarsi, dunque?

R) La seconda miglior scelta dopo la bicicletta!

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende