Home » Rubriche »Very Important Planet » Claudio Chiappucci: “El Diablo” torna in sella per la salute:

Claudio Chiappucci: “El Diablo” torna in sella per la salute

ottobre 6, 2017 Rubriche, Very Important Planet

E’partito ieri da Torino, in direzione Aosta, il 6°Bike Tour organizzato dalla Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica, in collaborazione con Bosch, che toccherà, tra oggi e domani, anche il Monferrato e le Langhe, con chiusura a Cherasco.  A capitanare la prima tappa, insieme al vicepresidente della Fondazione Matteo Marzotto, Claudio “El Diablo” Chiappucci, campione della Milano-Sanremo e di diverse tappe al Tour de France e al Giro d’Italia negli anni ’90. Lo abbiamo intervistato a pochi minuti dalla partenza, in occasione del “green breakfast” a base di frutta e cereali offerto da QC Terme.

D) Claudio è insolito vederti in sella ad una bici a pedalata assistita!

R) Penso che queste bici siano una grande rivoluzione perché permettono anche a chi non è allenato di poter fare molti chilometri e percorsi impegnativi. Vuol dire avvicinare allo sport e significa quindi salute. E poi non si sa mai, questo per qualcuno potrebbe essere il primo passo per appassionarsi e passare alla bicicletta tradizionale…

D) Qual è il messaggio della tua partecipazione a questo bike tour della Fondazione FC?

R) Io partecipo spesso a eventi di solidarietà, soprattutto se legati a problematiche di salute, visto che chi fa sport per professione è molto sensibile al tema. Credo che queste iniziative servano a ribadire, anche ai ragazzi, quanto è importante mantenersi in salute. Sport, vita sana, alimentazione sana... Così dovrebbe essere! E’una consapevolezza che ho maturato già da ragazzino e poi me la sono portata dietro per tutta la mia vita professionale. Quando uno stile di vita è radicato rimane poi quello…

D) Il passaggio dai temi di salute a quelli ambientali è breve…

R) Certo, da un ambiente pulito dipende la salute. Sono due temi strettamente legati tra loro.

D) Quale pensi che sia il problema ambientale più urgente?

R) Il traffico in città, sicuramente. Da cui dipende l’inquinamento, lo smog. E’tremendo, bisogna intervenire e ridurre il numero di auto, ma soprattutto dei camion! Le biciclette elettriche e non possono contribuire a risolvere il problema, sono un ottimo mezzo di spostamento e favoriscono la mobilità sostenibile.

D) Hai mai guidato un’auto elettrica?

R) Non ancora, ma mi piacerebbe provarla. Credo che possa essere uno strumento veramente importante per ridurre l’inquinamento in città.

D) L’auto elettrica come scelta migliore per spostarsi, dunque?

R) La seconda miglior scelta dopo la bicicletta!

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende