Home » Campioni d'Italia »Rubriche » Il pastificio “glocale” della famiglia Mainardi, tutto bio e salute:

Il pastificio “glocale” della famiglia Mainardi, tutto bio e salute

settembre 27, 2018 Campioni d'Italia, Rubriche

I fondatori di Pasta d’Alba - solo pasta biologica con farine integrali e varietà antiche - si chiamano Dario e Rosangela Mainardi. Il primo con esperienza diretta in un’azienda agricola, la seconda come naturopata. E’ il figlio Marco Mainardi a illustrarci l’organigramma di questo pastificio artigianale a base famigliare di Diano d’Alba, nelle Langhe, dove lavorano anche le sorelle Luisa e Laura.

“L’artigiano è mio padre, che ha iniziato con la pasta fresca, poi siamo passati a quella secca. La scelta delle materie prime (filiera corta e molti ingredienti del territorio, NdR) rispecchia gli interessi di un consumatore salutista, attento ad un prodotto genuino“, spiega Marco, che aggiunge: “Le conoscenze di nostra madre – che continua anche a fare la naturopata – ci danno un vantaggio competitivo perché ci permettono di anticipare le tendenze che poi arrivano sul mercato”.

Massima attenzione anche al mondo delle intolleranze: “Dal 2013 il laboratorio, in uno spazio protetto dalla contaminazione, produce anche pasta gluten free. Utilizziamo materie prime prive di glutine e senza nessun additivo. Scegliamo solo ingredienti naturali con una forte varietà, per esempio i legumi. Poi naturalmente le farine e le uova biologiche“. Nel catalogo scopriamo infatti penne di piselli, fusilli di fagioli bianchi e lenticchie rosse, gnocchetti di ceci, ma pure tagliolini alla curcuma, all’ortica, al farro integrale.

Un’altra linea è legata alla valorizzazione dei gusti del territorio: i classici tajarin all’uovo della tradizione piemontese e le tagliatelle annidate a mano, con Tartufo bianco d’Alba o Nocciola del Piemonte. Prodotti secondo una filosofia che privilegia quanto più possibile il “chilometro zero” lungo la filiera.”Abbiamo una serie di fornitori locali con cui negli anni abbiamo sviluppato una forte collaborazione e che sono per noi importanti anche per lo sviluppo di nuovi prodotti. E’ fondamentale coltivare queste relazioni”, sottolinea Marco.

Recupero delle relazioni e delle tradizioni locali, ma sguardo al mercato globale e ad alcuni ingredienti esotici, per non appiattirsi solo sulla dimensione domestica. Un approccio glocale, quindi. “Valorizziamo i tanti prodotti di origine italiana, valorizziamo la filiera, poi inseriamo anche alcune specialità che arrivano da altre parti del mondo, come quinoa ed amaranto, oppure una varietà di riso thai che ha un buon gusto ed è molto profumata”.

I Mainardi, da sempre, amano la sperimentazione e le nuove sfide. Già negli anni ’80 conducevano, da pionieri, una grande azienda agricola in regime biologico, che è stata successivamente venduta, per dare vita al pastificio. “Tutti i nostri prodotti sono certificati biologici, abbiamo anche la certificazione, in alcuni casi, per l’agricoltura biodinamica, perché dà garanzie sulla qualità del prodotto”, precisa Marco. “Vendiamo nei negozi specializzati, soprattutto in quelli bio, sia negozi indipendenti che nella rete Natura Si e da poco anche su piattaforme e-commerce specializzate come Greeneria. Esportiamo inoltre all’estero, in tutta Europa e in altri continenti, ma sempre nelle catene dello specializzato bio o del senza glutine”.

Per assicurare il controllo diretto sulla massima qualità dei prodotti aziendali, è ora allo studio anche “un passo indietro”, ovvero il ritorno alle origini contadine della famiglia, confessa Marco: “Stiamo pensando all’acquisizione di un’azienda agricola per realizzare una filiera nostra di legumi e cereali…“. Instancabili e visionari.

Gian Basilio Nieddu

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende