Home » Bollettino Europa »Rubriche » Il risparmio energetico focus dei nuovi bandi “Horizon 2020″:

Il risparmio energetico focus dei nuovi bandi “Horizon 2020″

ottobre 26, 2015 Bollettino Europa, Rubriche

Quello 2016-2017 sarà un biennio interamente dedicato al risparmio energetico nel programma di finanziamento dell’Unione Europea Horizon 2020.

In particolare, si tratta di bandi strettamente legati all’edilizia e agli interventi che, in questo campo, possono essere messi in atto nel settore della riqualificazione energetica degli edifici esistenti ed inefficienti rendendo fattibile la ristrutturazione energetica su vasta scala, dalla realizzazione e diffusione di edifici ad energia quasi zero, all’attivazione di sistemi efficienti di gestione dell’energia e in tema di qualificazione di personale del settore energetico. Come designer, architetti, ingegneri, amministratori di condominio, tecnici, operai compresi gli apprendisti, e altri professionisti dell’edilizia.

Nel caso della riqualificazione energetica degli edifici esistenti il focus sarà particolarmente incentrato sulla diffusione su larga scala di metodologie veloci ed economiche e sui sistemi integrati di gestione dell’energia. Relativamente ai bandi focalizzati sugli edifici ad energia quasi zero, la Commissione mira, invece, alla riduzione dei costi di progettazione e costruzione al fine di aumentare la loro diffusione sul mercato. Le proposte dovrebbero, infatti, concentrarsi sul miglioramento delle prestazioni dando particolare attenzione alle spese.

Per le proposte relative ai sistemi di gestione dell’energia, i bandi favoriranno poi strumenti di controllo, automazione e monitoraggio integrati il più possibile nell’edificio e in grado di fornire il controllo della costruzione rispetto a riscaldamento efficiente. I bandi dedicati alla formazione della forza lavoro si concentreranno, infine, sulla possibilità di coordinamento, tra i vari Stati membri, dei sistemi volontari di certificazione e accreditamento. Per avere probabilità di essere finanziate, le proposte dovranno concentrarsi su riqualificazioni energetiche “economiche” che promuovano processi innovativi più convenienti e meno impattanti per i residenti, includendo soluzioni specifiche per gli edifici storici.

I principali beneficiari dei finanziamenti sono aziende, piccole e medie imprese, associazioni, enti pubblici, organizzazioni, università e centri ricerca per progetti relativi ad edifici pubblici e privati, residenziali e non residenziali. Mentre la dotazione economica è di quasi 200 milioni di euro in due anni. Per quanto riguarda la pubblicazione, i primi bandi sono partiti il 15 ottobre 2015, la seconda tranche partirà il 15 marzo 2016, altri ancora a giugno 2016 e un ultimo gruppo il 19 gennaio 2017.

La scelta di dedicare a questo tema gran parte dello stanziamento di fondi UE per i prossimi anni è senza dubbio in linea con gli obiettivi europei legati all’efficienza energetica. L’Unione Europea, infatti, si è presa l’impegno di coprire, entro il 2030, almeno il 27% dei consumi totali finali di energia con energia verde. Un target che passa inevitabilmente dal miglioramento energetico dell’esistente e da un approccio “green” per quanto riguarda le costruzioni del futuro. Visto che il ruolo dell’efficienza energetica dovrebbe garantire, secondo le analisi di impatto effettuate dalla Commissione, consumi energetici inferiori  fino al 15% rispetto a quelli del 2010. Una domanda di energia più contenuta faciliterà, infatti, la progressiva sostituzione dei fossili con le rinnovabili.

Beatrice Credi

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende