Home » Rubriche »Very Important Planet » Il “Teatro Natura” di Sista Bramini: recitazione nei boschi e tra le rovine dell’antichità:

Il “Teatro Natura” di Sista Bramini: recitazione nei boschi e tra le rovine dell’antichità

Sista Bramini è una regista, nata Roma nel 1958, ma anche attrice e formatrice. Laurea in Lettere e Filosofia all’Università La Sapienza di Roma con una tesi sul “teatro delle sorgenti” di J. Grotowski. Nel 1992 fonda la compagnia O Thiasos Teatro Natura dove si realizza l’incontro tra luogo/spazio naturale ed espressione artistica. Una “messa in scena” ecologica senza luci ed amplificazione che porta ad individuare delle tecniche specifiche di recitazione in ambiente naturale. Un metodo che è il risultato di una ricerca sul campo ultra ventennale. Sista è stata una pioniera del “teatro natura” che oggi conta numerosi discepoli. L’abbiamo intervistata per la rubrica “V.I.P. – Very Important Planet” a poche settimane dal suo nuovo impegno nella campagna laziale…

D) Sista, dal 21 al 24 giugno l’agriturismo Borgo Paola vicino al  Lago di Bracciano - a metà strada tra Viterbo e Roma - ospiterà il laboratorio residenziale Officina Naturae. Di cosa si tratta?

R) Lo facciamo fa tempo. Nello stage si inserisce il teatro nel contesto naturale. Noi da vent’anni non utilizziamo luci né amplificazione. Una recitazione “sostenibile” e dentro l’ambiente. Nello stage propongo il racconto dei miti antichi rivisitati con sensibilità contemporanea, ovvero con un linguaggio diretto, non accademico, non aulico. Uso strutture semplici nonostante la loro ambiguità. E non racconto questi miti nelle sale teatrali, preferisco i boschi. Un fenomeno che ora va di moda, ma all’inizio eravamo soli a sperimentare questa narrazione in mezzo agli alberi.

D) Una particolarità dello stage è l’invito a partecipare anche alle guide turistiche e agli “operatori della natura”, per esempio chi lavora nei parchi naturali. Giusto?

R) Sì, intendiamo i parchi come cultura alternativa a quella metropolitana. Ho lavorato nel Parco d’Abruzzo e ho pensato ad un circuito teatrale destinato a degli itinerari nei parchi. Abbiamo in programma la prima rassegna sostenibile nel Parco del Gran Paradiso: dal 21 al 30 luglio. Ma non ci fermiamo qui, con le Flegreidi si è scritto un programma dedicato ai siti archeologici, nelle rovine antiche presenti vicino a Napoli; poi siti come l’antro della Sibilla, il Tempio di Mercurio, il Tempio di Serapide a Pozzuoli. Lo  stage è utile  per chi lavora nei siti, anche per coinvolgere emotivamente i visitatori. Parliamo di archeo-telling, non a caso.

D) La vostra esperienza nella recitazione in contesti naturali vi ha portato a diventare tecnicamente esperti, fino a fissare un metodo?

R) Possiamo definirlo una sorta di metodo: come fare teatro nei luoghi naturali. Nella pratica, significa insegnare agli attori come devono camminare in luoghi diversi, saper cogliere il vento, recitare tutto in acustica, saper ascoltare la natura. Un progetto che abbiamo sviluppato con delle tecniche specifiche, abbiamo attinto al campo polifonico, ai canti di tradizione rurale che sono in rapporto con il paesaggio…

D) Sicuramente serve anche a sensibilizzare lo spettatore sull’importanza di un rapporto rispettoso con la natura… Qual è, secondo te, il pericolo ambientale più grave che sta correndo oggi il nostro Pianeta?

R) Lo sanno più gli scienziati. Io ho una lettura culturale. Posso dire che se non hai esperienza emozionale con la natura, quel legame si perderà. E visto che si protegge sempre quello a cui si è legati, penso che la distanza culturale dal Pianeta sia il problema più grave.

D) Tu cosa fai ogni giorno per essere coerente con il messaggio delle tue esperienze artistiche?

R) Ho un terrazzo con le piante e lo curo con sistemi ed elementi naturali, poi faccio la differenziata, cerco di mangiare le cose da dove vengono e cerco, appunto, di stare in contatto con la natura…

Gian Basilio Nieddu

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

settembre 28, 2018

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

Nell’ambito della 17° edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’associazione FIAB-Amicinbici organizza a Nuoro per  sabato 29 settembre 2018 un convegno dedicato a “Mobilità sostenibile in Sardegna – Cicloturismo e economia del territorio”. L’incontro, che si terrà  presso l’auditorium della Biblioteca Satta dalle ore 9, intende presentare un’ampia panoramica delle “buone pratiche” connesse all’utilizzo [...]

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

settembre 26, 2018

Aperta la “call for proposal” di Novamont per l’innovazione circolare

Oggi in Italia, quasi 1 kg di materia prima ogni 5 kg di materiali consumati viene dal riciclo. Il nostro Paese è al secondo posto in Europa nell’uso di materia proveniente da scarti: secondo l’indice di circolarità calcolato dalla Commissione Europea, l’Italia è a una percentuale del 18,5% contro il 26,7% del primo assoluto, l’Olanda, e si colloca [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende