Home » Impressioni di viaggio »Rubriche » In Calabria, galleggiando nell’aria sopra il mare al tramonto:

In Calabria, galleggiando nell’aria sopra il mare al tramonto

maggio 30, 2013 Impressioni di viaggio, Rubriche

Per la rubrica Impressioni di viaggio, pubblichiamo il sesto intervento del nostro contributor Francesco Tognola, 26 anni, partito a inizio aprile da San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, per un giro d’Italia decisamente inconsueto. Dopo aver vissuto a Milano e aver fatto lavori diversi – dal liutaio all’assistente in un centro di immersioni – pochi mesi fa Francesco è tornato in Sicilia per realizzare il suo sogno: un viaggio lungo la penisola a piedi, in parapendio o facendo l’autostop. Greenews.info racconterà, ogni settimana, le sue avventure.

Ho lasciato la prima terra, che è anche la mia terra per origini e appartenenza, dopo essermi soffermato a lungo. E l’ho lasciata con lo scirocco. Non poteva essere altrimenti: è uno dei venti più frequenti in questa, tanto amata e odiata dai tempi dei tempi, Sicilia. Così l’ho guardata per un’altra volta e l’ho lasciata con l’ultimo imbarcadero Caronte prima che chiudessero il passaggio per il così detto vento “u canale”, come lo chiamano a Messina . Tante altre volte sono stato in Sicilia e poi sono andato via, ma mai come adesso ho provato un senso di nostalgico distacco da questa terra, forse perché lascio il primo pezzo di terra che ha accompagnato il mio viaggio, o forse perché, come succede a tutti i siciliani che dicono sempre di voler andare, in realtà poi quando vanno vogliono già ritornare. Tutto perché la Sicilia, terra da mille contraddizioni, dalle tante cose che non funzionano mai e dalle tante altre sempre belle, crea un legame indissolubile con la sua gente e con chi decide di viverla.

Combinazione, il primo amico che incontro in Calabria è Bruno, siciliano dell’ entroterra che torna col furgone dopo aver conseguito un’abilitazione di volo in centro Italia. Una pizza, qualche birra, e tante parole. Monto la tenda per tutti e due e la mattina seguente lui riparte, ma non prima di esserci fatti una foto a Scilla, per immortalare un altro momento e un altro incontro importante di questo mio viaggio.

Mi ritrovo dentro un pezzo di strada a piedi e a Bagnara Calabra incontro Gianfranco, sportivo 60enne parapendista che mi fa subito molta simpatia. Saliamo a circa 400 metri e decolliamo. Voliamo affianco alla Salerno-Reggio Calabria. La Sicilia adesso mi sembra già lontana…

Poi mi dirigo a Pizzo Calabro, dove la grande ospitalità’ del sud si fa sentire di nuovo grazie a Giampiero, che da anni trasmette la sua passione per il volo a turisti e curiosi che hanno voglia di provare quest’emozione, attraverso il parapendio biposto. Appena arrivo Piero mi butta sulla macchina, mi porta in decollo e letteralmente mi lancia dal pendio. Sono le 18, tra poco il sole non scalderà più e insieme al suo calore cesseranno anche i giochi, quindi bisogna fare in fretta! Nei giorni a venire è previsto brutto tempo, e lui ama talmente il suo costone di diciotto chilometri che non vuole farmelo perdere!

Galleggiare sulla restituzione termica del mare al tramonto è un’emozione fenomenale, talmente rilassante che bisogna darsi un pizzicotto prima di atterrare per evitare di addormentarsi e perdersi in questa oasi di benessere in cui ti senti talmente leggero che non ricordi più quanto pesa il tuo corpo.

È bello quando un nuovo incontro si trasforma in amicizia, durante il viaggio tutto sembra più lontano mentre al contrario i rapporti umani si avvicinano di molto, ma ci vuole fortuna per diventare fratelli…e menomale che il mondo è ancora abitato da tanta bella gente che ancora oggi è capace di regalarti sorrisi, voli, conoscenze, accoglienza, esperienze di vita che rendono il cammino, a piedi o in aria, più entusiasmante e talmente unico e raro che poi vale sempre la pena raccontarlo.

Francesco Tognola

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende