Home » Impressioni di viaggio »Rubriche » In parapendio sopra Porto Empedocle: “Non è sempre il momento giusto per volare”:

In parapendio sopra Porto Empedocle: “Non è sempre il momento giusto per volare”

aprile 18, 2013 Impressioni di viaggio, Rubriche

Per la rubrica Impressioni di viaggio, pubblichiamo il secondo intervento del nostro contributor Francesco Tognola, 26 anni, partito sabato scorso da San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, per un giro d’Italia decisamente inconsueto. Dopo aver vissuto a Milano e aver fatto lavori diversi – dal liutaio all’assistente in un centro di immersioni – pochi mesi fa Francesco è tornato in Sicilia per realizzare il suo sogno: un viaggio lungo la penisola a piedi, in parapendio o facendo l’autostop. Greenews.info racconterà, ogni settimana, le sue avventure.

Sabato sera in qualche modo ho montato la tenda al buio sotto un capanno di bamboo in mezzo alla spiaggia, a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. Dovevo andare a est, invece sono tornato a ovest, e l’ho fatto perché poche ore dopo la sabbia dove ero sdraiato sarebbe diventata una pista di decollo per appassionati di deltaplano a motore. Dovevo esserci, dovevo conoscerli.

Ho avuto la possibilità di conoscere tanti ragazzi con i quali siamo diventati buoni amici. Ognuno con una storia, ognuno con una passione. Chi pratica climbing, chi surf, chi vela: tutti con un limite da superare. Alcuni mi chiedono se voglio provare, ma io ho una cosa da fare: volare.

Ma procediamo con ordine, vi ho già raccontato di Michele? Questo incontro è stato talmente intenso per me, che sebbene conosca Michele da pochissimo, mi sembra già faccia parte della mia vita da sempre. Una persona che rimarrà impressa nel viaggio e che ringrazio per tutto ciò che è stato capace di trasmettermi oltre che per la sua grande ospitalità. E’ come se questo contatto fosse caduto dal cielo per venirmi a prendere a Porto Empedocle e condurmi per mano a volare. Mi ha permesso di staccare i piedi da terra ma contemporaneamente è stato capace di farmi tornare con i piedi per terra! Mi ha insegnato che non è sempre il tempo giusto per volare solo perché decido di farlo. Prima devo rendermi conto di ciò che mi circonda. Sotto la sua ala, come si fa durante una staffetta, ha poi lasciato il testimone ad Andrea, che mi ha condotto dentro un altro volo, dentro un altra storia.

Michele, uomo impegnato nel suo lavoro e dentro la sua vita, ogni giorno posa la sua 24 ore, si veste di piume e prende il volo! Chiacchieriamo molto in macchina per andare a volare e mi regala una cartina con i tutti i decolli ufficiali italiani, un pezzo di carta importante che terrò con cura durante il mio cammino.

Nel frattempo sono sempre nell’agrigentino, anzi per la precisione sono tornato indietro di un paio di chilometri, ma non sempre tornare indietro significa retrocedere…al contrario, in questa distanza in meno di due chilometri ho vissuto altri voli, ho scoperto una natura nuova intorno a me e ho fatto conoscenze ed esperienze significative. Sono felice di avere potuto anche immortalare questi miei momenti attraverso le fotografie, perché sanno raccontare la “magicità” di quanto ho visto e provato. E ora so anche che “c’è un prima di volare e un dopo aver volato…così come c’è una sottile differenza tra il temporale in arrivo o in dissolvimento!”. C’è sempre una considerazione nuova, una percezione da scoprire, una sensazione da cogliere dentro ogni nuovo volo, ogni nuovo amico, ogni nuova storia.

Ora vado nel ragusano, dove devo incontrare Bernard, tedesco, trasferitosi a Ispica da 25 anni. Lo aspetto al bar: arriva con una Citroen 2 cavalli bianca e rossa con la scritta dolly. Il colore è lo stesso della mia Vela, lui ha un simpatico pizzetto alla D’Artagnan. Mi aspettano giorni ancora da scrivere.

Francesco Tognola

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende