Home » Campioni d'Italia »Rubriche » In partenza verso “Altri Mondi”. La divulgazione scientifica a pedali salta in sella alla Decrescita Felice:

In partenza verso “Altri Mondi”. La divulgazione scientifica a pedali salta in sella alla Decrescita Felice

maggio 23, 2019 Campioni d'Italia, Rubriche

La sostenibilità spiegata da due teatranti: Valerio Gatto Bonanni, regista ed attore, e Guido Bertorelli, attore ed illustratore del progetto SemiVolanti. Il duo è protagonista di Altri Mondi Bike Tour ovvero, come recita il sottotitolo: “Un viaggio. Uno spettacolo eco-sostenibile. Racconti iperscientifici su Piante, Animali, Universo”.

Valerio e Guido raccontano con leggerezza e in modo accattivante, ma nel rispetto del rigore scientifico, il fantastico mondo della natura. Si definiscono “una banda di ciclisti” e pedalano per l’arte e per l’ambiente: “Abbiamo visitato territori con forti conflitti ambientali, dove le bellezze naturali sono minacciate”. Ora l’appuntamento è alla IV edizione del Decrescita Bike Tour 2019, insieme al Movimento per la Decrescita Felice, che, dopo le puntate al Sud e al Centro Italia, sale ora al Nord. Dal 26 maggio al 2 giugno una quarantina di ciclisti viaggerà dalla Val Susa fino a Savona, dove il 1° giugno in occasione della “Giornata Mondiale della Decrescita” è in agenda un grande evento sul tema.

Il nostro progetto SemiVolanti – ci spiega Valerio – nasce con la compagnia teatrale e la voglia di raccontare la sostenibilità ambientale e il pianeta in una maniera totalmente diversa. Anche lo spettacolo, per coerenza, gira quasi ad emissioni zero: “In bici durante l’estate, in inverno treno più bici”.

I contenuti che Valerio e Guido rendono maggiormente fruibili per il loro pubblico vanno dall’intelligenza delle piante alla vita sociale nelle comunità degli animali. In questo programma, “con punto di vista stupefacente” sottolinea Valerio, c’è spazio anche per mirar le stelle con l’astrobiologia, ovvero la ricerca della vita negli altri pianeti. Sono teatranti che divertono, emozionano, ma svolgono pure una funzione didattica: “Siamo divulgatori scientifici giocosi e divertenti” dicono loro. Ci muove la convinzione che con lo stupore e la meraviglia possiamo far rientrare le persone in connessione ed armonia con gli altri esseri, compresi quelli umani”. Programma ambizioso in tempi di muri e barriere (fisiche e culturali).

Il sacco delle meraviglie è pieno di sorprese, tutte da ammirare nel tour della Decrescita Felice, che offrirà molto altro: “Varie tappe e tanti incontri: a Venaus conosceremo il Movimento NO Tav, a Torino saremo ospiti della Cavallerizza Reale, conosceremo il progetto del panificio cooperativo Panacea, e poi ancora Alba e Millesimo, per conoscere alcune tra le realtà italiane più resistenti e resilienti che, dal basso, si battono per il cambiamento, la sostenibilità e il futuro di tutti”.

Il tour seguirà ovviamente la filosofia del “viaggiare lento” perché ci vuole tempo per scoprire antichi borghi, tradizioni, culture e colture mentre contemporaneamente si diffonde l’eco-turismo e la mobilità sostenibile. “Durante i chilometri percorsi si avrà la possibilità di ammirare bellissimi paesaggi, visitare piccoli borghi nascosti, incontrare persone del luogo e approfondire le conoscenze attraverso workshop, conferenze, aperitivi e spettacoli teatrali”.

La vita di questi due teatranti scientifici è dunque intensa, ma a ritmo di pedale: “Lo spettacolo dal 2017 ha già fatto 70 repliche in tutta Italia in un percorso che ha toccato scuole elementari ed università adottando un linguaggio universale, accessibile a tutti - sottolinea Valerio – Un gran lavoro frutto della collaborazione con associazioni ambientaliste che ci hanno sostenuto e di un crowdfunding a cui hanno contribuito 110 persone” .

Tre anni di studio e  un anno di produzione per uno spettacolo vincente, ma ora si lavora già al prossimo, anche se il format resterà quello rodato: Le persone hanno voglia di conoscere di più, di sapere cosa c’è in questo pianeta. Le storie scientifiche che raccontiamo fanno ridere, piacciono. Il pubblico che abbiamo coinvolto va dagli 8 ai 99 anni e lo spettacolo è interattivo con domande, giochi, coinvolgimento”. In fondo c’è anche da divertirsi quando si scopre il mondo…

Gian Basilio Nieddu

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende