Home » Rubriche »Very Important Planet » José Bencosme: una corsa senza ostacoli verso Londra:

José Bencosme: una corsa senza ostacoli verso Londra

luglio 27, 2012 Rubriche, Very Important Planet

José Bencosme è in partenza per le Olimpiadi di Londra, dove gareggerà con la maglia azzurra nei 400 metri ostacoli. Nome spagnolo (è originario della Repubblica Dominicana), cuneese d’azione, Josè è dal 2011 campione italiano assoluto, e ha raggiunto nel 2012 il record personale di 49”33, insieme a due medaglie di bronzo in manifestazioni giovanili internazionali di atletica leggera. Da sempre amante degli sport all’aria aperta, ha iniziato a dedicarsi alla sua specialità a 15 anni, nel 2007. Ai Giochi gareggerà il 3 agosto con le batterie, mentre il 4 è prevista la semifinale e il 6 la finale. “Le Olimpiadi erano l’obiettivo dell’anno. Sapevo di valere un buon tempo, e anche se in certe gare non sono riuscito a esprimermi come volevo, alla fine è andata. Vado con l’idea di arrivare almeno in semifinale”, racconta.

D) José, quanto è importante fare sport all’aria aperta per un atleta ai tuoi livelli?

R) A me piace moltissimo. Prima di dedicarmi ai 400 metri ostacoli, in Repubblica Dominicana ho fatto basket, baseball, pallavolo, equitazione. Tutt’ora preferisco allenarmi all’aperto, piuttosto che chiuso in un capannone di 100 metri, che è deprimente! E quando vado nella mia terra, parto sempre in inverno: così mentre qui fa freddo, lì trovo la bella stagione e posso correre fuori. Fare sport all’aperto mi dà molta tranquillità: a prescindere dal risultato, mi piace fare le cose in modo tranquillo e piacevole.

D) A proposito della tua terra di origine. Lì la natura è molto diversa. Che ricordi hai?

R) Lì c’è tanta natura, è molto bello. Quando vivevo in Repubblica Dominicana, facevo una vita molto attiva, ero sempre in giro nei campi. Mio zio ha una grande tenuta, con tanti animali e molti terreni. Quando uscivo da scuola, andavo nei campi in mezzo agli animali, e poi andavo a cavallo fino alla sera. Adesso a Cuneo é più difficile, non ho più tempo per l’equitazione, ma quando torno in Repubblica Dominicana ne approfitto sempre anche per cavalcare.

D) Anche a scuola hai fatto studi che hanno a che fare con l’agricoltura e l’ambiente…

R) Sì, è un argomento che mi piace molto. Mi sono diplomato quest’anno e ora sto pensando all’università. Probabilmente mi iscriverò alla facoltà di Economia a Cuneo.

D) E a Cuneo come ti trovi? Ti piace la montagna?

R) Qua tra le Alpi mi trovo benissimo. La montagna mi piace molto, ho già provato a sciare e a pattinare, mi piace andare sulla neve con gli amici. Quest’anno però niente sci: in vista delle Olimpiadi, non volevo rischiare di farmi male!

D) Immagino tu debba seguire uno stile di vita sano. È un po’ faticoso a vent’anni?

R) Il mio stile di vita è regolare. Bevo poco alcol, anche perché sono stato abituato così in famiglia e il vino non mi piace. E poi evito i cibi pesanti e fritti, perché so che non mi fanno bene. Per il resto, non seguo un regime alimentare specifico: penso che la migliore dieta sia mangiare di tutto.

Veronica Ulivieri

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende