Home » Rubriche »Very Important Planet » “La montagna è dove torno a respirare”. Intervista a Daniela Merighetti:

“La montagna è dove torno a respirare”. Intervista a Daniela Merighetti

gennaio 18, 2013 Rubriche, Very Important Planet

Chi leggerà quest’intervista prima di sabato 19 e domenica 20 gennaio, incroci le dita e si goda lo spettacolo. Di fortuna c’è sempre bisogno. Anche per lei, Daniela Merighetti, 32 anni, bresciana, che ha regalato all’Italia, a sorpresa, il primo podio femminile della stagione, piazzandosi al secondo posto nella discesa di St. Anton, in Austria, in una prova valida per la Coppa del Mondo di Sci Alpino. E questo weekend ci riprova. Sulla pista di Olimpia delle Tofane, a Cortina, “Dada” prova a sbaragliare le regine dello sci, da Lindsey Vonn, campionessa olimpica e mondiale, alla ventitreenne americana del Colorado, Alice McKennis, all’austriaca Anna Fenniger, senza dimenticare la nuova stella del Super G, la bella slovena Tina Maze, leader assoluta di Coppa del Mondo. Lo spettacolo per gli appassionati è assicurato. Ma come vive Daniela la montagna? Glielo abbiamo chiesto tra un allenamento e l’altro…

D) Daniela, cos’è per te la montagna?

R) Il luogo in cui vado per tornare a respirare. Mi piace molto la città, io vivo a Brescia, ma solo in alto si prende fiato. Dai 15-16 anni mi sono allenata in Val Camonica. I panorami che offrono le vette, che siano le Dolomiti, o le montagne rocciose americane, sono esperienze indimenticabili, che ti restano impresse a lungo dentro.

D) Con l’invidia di tutti noi, amanti della montagna chiusi negli uffici, la tua giornata tipo trascorre sulla neve e tra i pini. Come è organizzata?

R) Dipende se ho una gara o sono in allenamento. Quando ci sono le competizioni, ci si sveglia presto, alle 6, massimo alle 7. Dopo un’abbondante colazione si esce dall’albergo, abbiamo circa un’ora di tempo a disposizione per la ricognizione, poi c’è il giro di riscaldamento per prepararsi alla discesa. Sono passate 2 ore e mezza prima della gara effettiva, in cui ci si ripete mentalmente il percorso.

D) Il trionfo in Austria è stato, per gli appassionati, una felice sorpresa. Lo è stato anche per te?

R) Si, non ci credevo assolutamente. Ora si va “in discesa”. E’ stata talmente alta la gioia, che è facile adesso andare avanti. Spero che qualcuna della squadra riesca a fare un buon risultato, perché è sempre bello festeggiare tutte insieme. Credo di essermelo meritato il podio, mi ha ripagato di tutto il lavoro che ho fatto fin qui. A volte si infila la sfortuna, qualche demerito, le cose non vengono, ma ora guardo solo al meglio, perchè così si andrebbe più forte ai mondiali.

D) Quali sono i tuoi riti scaramantici?

R) Non ne ho nessuno in particolare, ma mi dico sempre di dare tutto quello che ho, di stare attenta alle linee, andar giù dritta con gli sci. Le pressioni sono tantissime, ma sono abituata alla velocità, quando scendo tutto passa. Non ho mai avuto paurané delle piste difficili, né dell’altitudine. Forse quando non ci sono le reti di protezione avverto qualche timore di cadere, ma più in allenamento. In gara non c’è spazio per tutto ciò.

D) Da atleta e campionessa, se dovessi inventare uno slogan per convincere i non sportivi a spigrirsi e fare attività fisica cosa diresti?

R) Dico una frase semplice e comprensibile per tutti: lo sport fa vivere meglio. Indipendentemente dalla disciplina praticata, dopo aver fatto una sudata ti rigeneri, nel corpo e nello spirito. Io prima di dare tutta me stessa allo sci, ero una pallavolista. Forse mi piace anche di più lo sport di squadra, ma nello sci sono migliore e quindi ho intrapreso questa strada. Corsa, fondo, tennis, ognuno ha il suo fascino. In allenamento io pratico 2 ore e mezza la mattina e 2 ore al pomeriggio. E’ faticoso, perché si sta in giro tanto, per 5 minuti clou di discesa. Eppure, certe emozioni valgono la pena.

D) Come ci si sente alla vigilia di una gara così importante?

R) L’aspettativa c’è, l’ansia no. Abbiamo fatto bene qui, sono abbastanza tranquilla. Dopo il podio, poi, sono decisamente più a mio agio. La mia regola è mai caricarsi troppo.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende