Home » Campioni d'Italia »Rubriche » La ricetta di Dolomiti Energia: rinnovabili “Made in Italy”, efficienza ed Ecofuel per le auto del futuro:

La ricetta di Dolomiti Energia: rinnovabili “Made in Italy”, efficienza ed Ecofuel per le auto del futuro

novembre 29, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche

Un futuro sostenibile costruito sull’acqua. E’ il prezioso “oro blu” che scorre nelle centrali idroelettriche trentine che fa di Dolomiti Energia uno dei pochi operatori in Italia a poter offrire una fornitura elettrica 100% rinnovabile da impianti di proprietà dell’omonimo Gruppo, con sicurezza della fonte “Made in Italy“, grazie alla certificazione da parte del Gestore Sistema Elettrico. Un valore aggiunto forte di una capacità produttiva da 1.500 MW, in grado di generare 3.400 GWh di energia elettrica pulita.

Il Gruppo Dolomiti Energia opera come multiutility ed è attivo in tutta la filiera energetica (nella produzione, distribuzione, vendita e trading di energia e nella distribuzione e commercializzazione di gas naturale), nei servizi idrici integrati e di illuminazione pubblica, di cogenerazione, teleriscaldamento e nei servizi ambientali, direttamente o attraverso società controllate e partecipate. Un nome nuovo con decenni di storia alle spalle, come nel caso della monumentale centrale idroelettrica di Riva del Garda, disegnata da Giancarlo Maroni l’architetto di Gabriele D’Annunzio, che in questi giorni ospita la presentazione della nuova e-Golf Volkswagen.

Anche lo sviluppo della mobilità elettrica rientra infatti tra i piani del Gruppo, con il network di colonnine di ricarica a marchio ECOFUEL, che ha l’ambizione di espandersi in altre regioni italiane, offrendo soluzioni su misura alle imprese e alle strutture ricettive della green economy. “Dolomiti Energia si posiziona, da sempre, come un’azienda attenta all’ambiente e alla costante ricerca di soluzioni innovative che coniughino la fornitura di energia con la salvaguardia dell’ecosistema – sottolinea il Direttore Commerciale Mercato Business Romano Stefani – Per questo, oltre ad offrire ai nostri clienti energia certificata proveniente esclusivamente da fonte rinnovabile, abbiamo voluto pensare anche alla loro mobilità: con ECOFUEL vogliamo ampliare la nostra rete di colonnine per la ricarica delle auto elettriche, che saranno così alimentate con la nostra energia pulita al 100%, in piena coerenza”.

Parlare di green oggi significa però, sempre più, prestare attenzione anche all’ottimizzazione dei costi, secondo la filosofia del consumare meglio. Per questo Dolomiti Energia affianca all’offerta di energia pulita gli interventi di efficienza energetica. Un servizio che la società fornisce, grazie al lavoro dei propri “consulenti energetici“, per aumentare il grado di conoscenza e consapevolezza, in materia di consumi di energia, dei propri clienti. I quali, grazie alla formula della vendita con dilazione, possono “spalmare” in bolletta l’investimento (ad esempio la sostituzione delle lampade tradizionali con quelle a led) ripagandoselo a rate e, di fatto, in virtù del saving generato.

Se la sostanza è dunque il punto di partenza dell’operatore trentino (solo energia italiana, con origine tracciata e garantita dal GSE tramite titoli di Garanzia d’Origine), per spronare le imprese italiane verso forniture a minore impatto ambientale, serve anche la giusta forma, ovvero un buon marketing. Per questo, per i clienti business, Dolomiti Energia ha creato due specifiche linee di offerte: “Azienda Green” e “Azienda Green Premium”: un’ulteriore opportunità per tutti quei clienti che hanno già iniziato ad intraprendere un percorso verso un business più sostenibile e che vogliono fare la differenza includendo – oltre alla fornitura di energia pulita certificata e agli innovativi servizi di efficienza energetica – servizi di “green marketing” dedicati.

Gian Basilio Nieddu

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende