Home » Off the Green »Rubriche » “La Stampa” compie 150 anni: ecco come è nata la collaborazione con Greenews.info:

“La Stampa” compie 150 anni: ecco come è nata la collaborazione con Greenews.info

febbraio 9, 2017 Off the Green, Rubriche

Buon compleanno La Stampa! Il 9 febbraio 1867 lo scrittore Vittorio Bersezio fondava a Torino la Gazzetta Piemontese, testata quotidiana che, a partire dal 1895, avrebbe assunto il nome di “La Stampa”, simpaticamente nota ai piemontesi come “la busiarda” (la bugiarda), e ciononostante inseparabile compagna di ogni giorno, portata sottobraccio, come i francesi con la baguette fresca di panetteria. Amore e odio, tipico di ogni grande storia sentimentale.

Anche a me, carignanese doc, non poteva che venire spontaneo, nel 2011, di proporre al giornale che mi aveva accompagnato dall’infanzia all’attività di editore indipendente – prima che a chiunque altro – la collaborazione della nostra imberbe testata online Greenews.info (lanciata nell’ottobre 2009 al festival Uniamo Le Energie di Torino Esposizioni), per far crescere il quasi coetaneo canale “Ambiente“, nato nel 2010 e destinato a trasformarsi, negli anni successivi, nella sezione “Tuttogreen”.

Ricordo il pranzo alla Canottieri Armida, lungo il Po, con Anna Masera, allora caporedattrice dell’online. La mia proposta era banale: i temi ambientali stavano lentamente conquistando interesse da parte di un pubblico più ampio, Repubblica aveva già siglato un accordo con Rinnovabili.itCorriere della Sera con Lifegate. Perché non dotare anche un generalista come La Stampa di un “generalista della green economy”, come Greenews.info? Da qui l’incontro con Marco Este, responsabile del marketing, nella sede storica di Via Marenco: “Non ci servono notizie flash, le abbiamo già, a noi servono approfondimenti”. Detto, fatto. Il 10 novembre 2011 LaStampa.it annunciava l’accordo di Golia con Davide.

Da quel momento la sezione Ambiente acquisisce una nuova colonna di “green news” marchiata Greenews.info, dove negli anni scriveremo – in piena indipendenza e autonomia – io e i miei collaboratori, da Marco Bobbio a Veronica Ulivieri, da Letizia Tortello a Giorgia Marino, da Veronica Caciagli a Orlando Manfredi e molti altri, qualcuno diventato stabile collaboratore del quotidiano torinese o di altre importanti testate nazionali, qualcun’altro aiutato a conseguire l’ambito “tesserino” da pubblicista (perché Greenews.info, ne approfitto per ribadirlo, è una testata giornalistica e non un blog – con tutto il rispetto per i blog).

In questi giorni di polemiche (talvolta sacrosante) sul ruolo dei grandi media, devo anche riconoscere alla redazione (e alla direzione) de La Stampa una cosa per me scontata, ma non per questo meno preziosa: la costante fiducia nella nostra capacità di fornire contenuti qualitativamente adeguati e deontologicamente corretti e la totale assenza di qualsiasi condizionamento. Anche sui temi più spinosi, come nel caso del mio articolo sui pesticidi in occasione del congresso ISDE di Arezzo, nel 2014, che suscitò l’immediata reazione di Agrofarma – con tanto di lettera al direttore Mario Calabresi - e la pronta replica del presidente dell’ISDE – i medici per l’ambiente – a difesa e conferma di quanto da me scritto nella sezione “Green News”.

A La Stampa – ad Anna Masera e Marco Este in particolare – devo anche un ringraziamento per aver creduto come media partner, sin dalla prima edizione, al nostro format IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, lanciato – sempre nel 2011 – insieme alla nostra Associazione Greencommerce, per creare un’occasione concreta di confronto interdisciplinare tra gli operatori dei diversi settori della green economy (food, automotive, agricoltura, turismo, edilizia ecc.), che prima di quella data (sembra di parlare, come i vecchi, di un secolo fa…) avevano la brutta tendenza a riunirsi in gruppi troppo specialistici e “verticali” e contaminarsi poco con i colleghi degli altri settori.

Ecco, forse, la semplice ricetta di questa duratura collaborazione: Greenews.info ha contributo umilmente, giorno per giorno, a far crescere la sezione Ambiente e a farla diventare Tuttogreen e La Stampa ha amplificato la voce di una piccola testata web indipendente, aiutandola nella sua duplice mission editoriale di “creare maggiore trasversalità e reciproca conoscenza tra gli operatori dei diversi settori della green economy” e informare cittadini e studenti sullo stato dell’arte della rivoluzione del green thinking in Italia.

Il 2017 sarà un anno di svolta importante, non soltanto per il traguardo storico dei 150 anni, ma per le novità che attendono il quotidiano torinese nei prossimi mesi e che, mi auguro, possano creare le condizioni per un rilancio e un rinnovamento della nostra collaborazione. Anche in vista delle nuove sfide in cui Greenews.info si sta impegnando, come la prima edizione di Workshop IMAGE – dopo cinque edizioni esclusivamente torinesi – a cavallo tra le terre patrimonio Unesco di Langhe Roero Monferrato e Torino. Su un tema urgente come la mobilità sostenibile, sul quale vale più che mai il motto storico di La Stampa: frangar non flectar.

Andrea Gandiglio


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende