Home » Rubriche »Very Important Planet » Mao: vorrei il mio studio dietro a una cascata:

Mao: vorrei il mio studio dietro a una cascata

aprile 20, 2012 Rubriche, Very Important Planet

Radicale. Diretto. Fantasioso. L’approccio di Mauro Gurlino, in arte Mao, alle questioni ecologiche non conosce compromessi. Per rispettare l’ambiente ci vorrebbe la Rivoluzione, così come si chiamava la sua band negli anni ’90. Ha avuto molte vite parallele questo multiforme chitarrista, cantautore, attore e conduttore radio-televisivo per MtvRai, che oggi, a 41 anni, fa il dj e lo  scrittore nella sua città natale, Torino, dove stasera suonerà nello storico Hiroshima Mon Amour.

D) Mao, è vero che Torino sta subendo una trasformazione “ambientalista”?

R) Capiamoci bene su cosa si intende. La mia città ha parchi e fiumi, che sono un’occasione straordinaria per una buona qualità della vita. Anche se sono convinto che si potrebbero sfruttare meglio gli spazi e ampliare di molto le aree verdi. Siamo diventati e siamo rimasti per anni la capitale dell’auto, con la convinzione che dovessimo rincorrere il mercato, cambiando auto ogni 4 anni. E così siamo diventati anche una delle città più inquinate d’Italia. E allora, quando si parla di ambientalismo, bisogna andarci coi piedi di piombo…

D) Spiegaci meglio…

R) Vogliono trasformare tutto in un’isola pedonale, ma non si può pensare sempre che la gente si adegui alle modifiche senza riportarne conseguenze: pedonalizzimo, ok. Ma allora integriamo i servizi pubblici, per offrire gli stessi vantaggi dell’auto ai genitori che devono portare i figli a scuola la mattina o a chi deve muoversi in centro. Spesso si mette in cima a tutto un “finto cappello verde”, e ci si dimentica della realtà per l’astrattezza.

D) Quale città, secondo te, è in grado di mantenere questo delicato equilibrio?

R) Non ho risposte. Io parlo di quella che conosco. Non ho mai avuto lo stimolo di dire: mollo tutto. Se dovessi proprio scegliere il mio paradiso terrestre, lo costruirei qui, a Torino.

D) In che quartiere?

R) A ridosso del fiume. Al Valentino c’è una cascata, chiamata “delle Quattro Stagioni”. Il mio sogno è costruire il mio studio nell’anfratto retrostante e fare come Goldrake che usciva dall’acqua scrosciante. Sarebbe un toccasana per la salute, aria ionizzata sempre, si vivrebbe benissimo. Siamo circondati da ambiente malsano, bisognerebbe mettersi le cascate in casa.

D) Qual è abitualmente il tuo mezzo di trasporto in città?

R) Sono uno scooterista, lo trovo un ottimo mezzo per la metropoli. Con l’età passerò dallo scooter all’Ape Piaggio, mezzo di trasporto eccezionale. Mi chiedo sempre perché non ci muoviamo tutti così. Ci siamo fatti imbambolare dalla Smart, quando avevamo in casa la soluzione. Per spostarmi con mio figlio uso la Panda, quella vecchia, del 2000. Sapete che sono un po’ vintage…

D) Che ne pensi dei concerti a “impatto zero”? Potrebbero mai avere larga diffusione o sono destinati ad avere scarso successo, perché troppo costosi?

R) Mi sembrano una bella foglia di fico. Sono come le campagne pubblicitarie per i diritti umani. Funzionano forse per sensibilizzare chi ancora non lo è, ma il vero effetto è un bel lavaggio di coscienza e scarsi risultati. Sulla scelta di fare concerti a impatto zero rispetto i Radiohead, ma non condivido l’idea. Forse dovreste fare questo genere di domande a Jovanotti, non a me.

D) Se ti facessero Ministro dell’Ambiente, quale sarebbe la prima mossa ?

R) Direi immediatamente al collega dell’Economia che è subordinato al mio Dicastero. Economia, nel senso vero del termine, significa quel sistema che permette all’ambiente di preservarsi. Non possiamo salvaguardare l’ambiente attraverso le leggi dell’economia, dovremmo sottoporre l’economia alle leggi dell’ambiente. Quest è l’unica vera rivoluzione da fare.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende