Home » Bollettino Europa »Rubriche » Mercato UE delle rinnovabili più competitivo con le KETs:

Mercato UE delle rinnovabili più competitivo con le KETs

luglio 2, 2012 Bollettino Europa, Rubriche

“L’Europa si trova ad affrontare una situazione economica e sociale che non ha eguali dal secondo dopoguerra ad oggi. Oltre alla necessità di creare posti di lavoro e rafforzare la competitività, dobbiamo superare altre sfide cruciali: l’invecchiamento della popolazione, l’accesso, strategico e sostenibile, a materie prime e fonti energetiche, nonché la lotta al cambiamento climatico e la tutela degli ecosistemi. La terza rivoluzione industriale è un processo già in atto, basato sugli sviluppi della tecnologia per rispondere alle grandi sfide sociali. La nostra economia, infatti, sta subendo cambiamenti radicali anche grazie alle nuove tecniche di produzione basate sulla comparsa delle Tecnologie Abilitanti Fondamentali che sono, a mio avviso, uno dei grandi protagonisti della rivoluzione industriale. Queste ultime, infatti, rappresentano i mattoncini tecnologici, grazie ai quali costruiremo qualsiasi tecnologia o prodotto innovativo hi-tech nei prossimi anni. Delle vere e proprie materie prime dell’innovazione e della green economy”.

Sono state queste le parole introduttive del discorso del Vicepresidente della Commissione Europea, responsabile per l’Industria e l’Imprenditoria, Antonia Tajani, durante la conferenza stampa dello scorso 26 giugno, per la presentazione della Strategia europea sulle Tecnologie Abilitanti Fondamentali (key enabling technologies, o KETs).

Le KETs rappresentano il mondo della micro e nano-elettronica, delle nanotecnologie, della fotonica, dei materiali avanzati, della biotecnologia industriale e delle tecnologie di produzione avanzate che sono fondamentali per la produzione di smart grid, pannelli solari, pale eoliche, auto elettriche, satelliti, e, in generale, di quasi tutti i beni di consumo all’avanguardia.

Dalla conferenza stampa di Tajani emerge come la situazione in Europa sia vittima di una contraddizione, che penalizza il settore delle KETs, e indirettamente anche quello della green economy. Con il 32% di brevetti depositati tra il 1991 e il 2008, l’Unione Europea è tra i leader mondiali nello sviluppo delle KETs. Secondo la Commissione, l’UE ha tutti i requisiti per mantenere questa posizione. Tuttavia, la competizione da parte della Cina, dell’India, della Corea sta diventando sempre più pressante e aggressiva. Basti pensare che negli ultimi 10 anni la quota di brevetti depositati dell’Asia è passata dal 29% al 38%. Secondo quanto affermato da Tajani, dunque, “la principale debolezza dell’UE sta nella sua incapacità di trasformare le proprie idee in beni e servizi. La produzione manifatturiera legata alle KETs, infatti, è in continua diminuzione”.

Proprio per far fronte a questa situazione è stata elaborata la strategia UE, il cui obiettivo è fondamentalmente quello di creare un mercato solido ed europeo delle KETs, attraverso alcuni elementi chiave: un maggiore focus sulla ricerca applicata; lo stanziamento di fondi regionali; la firma di un Memorandum di Intesa con la BEI per rafforzare il sostegno alle KETs (l’UE guarda, a tal proposito, ai 10 miliardi di ri-capitalizzazione della BEI); e il miglioramento del coordinamento interno ed esterno alla Commissione. Elementi che l’UE ritiene sufficienti a consolidare, a livello internazionale, il mercato UE delle KETs, rendendo competitivi a livello mondiale settori ad esso collegati, come il fotovoltaico e le energie rinnovabili in generale.

Donatella Scatamacchia

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Al CosmoBikeShow 2017 l’Urban Award, per i Comuni più virtuosi nella mobilità sostenibile

settembre 11, 2017

Al CosmoBikeShow 2017 l’Urban Award, per i Comuni più virtuosi nella mobilità sostenibile

Un concorso dove a vincere saranno le proposte più green dei Comuni italiani, in gara nel segno della mobilità alternativa e sostenibile. È questo l’obiettivo dell’Urban Award, il nuovo riconoscimento che vuole premiare gli sforzi progettuali delle amministrazioni impegnate a ridurre traffico e smog, incentivando l’utilizzo di biciclette e mezzi pubblici. I vincitori saranno annunciati alla [...]

SANA 2017: nuovo layout per una fiera in costante crescita

settembre 7, 2017

SANA 2017: nuovo layout per una fiera in costante crescita

Venerdì  8  settembre aprirà la  29°edizione  di  SANA,  il  Salone  Internazionale  del  Biologico  e  del Naturale organizzato  da  BolognaFiere, in programma fino a lunedì 11 settembre. A SANA 2017 sarà in esposizione, anche quest’anno, il meglio della produzione   nazionale e internazionale, una  vetrina che  accoglie per  quattro  giorni migliaia  di  visitatori. La manifestazione è anche una [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende