Home » Campioni d'Italia »Rubriche » My Solar Family: l’App che traduce il fotovoltaico:

My Solar Family: l’App che traduce il fotovoltaico

giugno 10, 2015 Campioni d'Italia, Rubriche

My Solar Family è una App per il fotovoltaico che rende più fruibili i dati di risparmio e incentivi energetici prodotti dagli impianti domestici. Basta parole in codice ed elenchi di numeri così incomprensibili da sentirsi all’interno di Matrix: una grafica accattivante, chiara e accessibile, permette a tutti gli utenti di monitorare l’energia prodotta.

My Solar Family, in realtà, sono un’App e un sito web gratuiti dedicati ai piccoli/medi produttori di energia solare e professionisti del settore. La PV Family Srl di Cagliari e in particolare l’Ing. Paolo Zurru, sono gli orgogliosi genitori di questo progetto di “energia sociale”. L’azienda risponde a un’esigenza di affiancamento e si propone come guida, fornendo un aiuto e un sostegno concreto alla gestione del proprio impianto a energia solare con una gamma di servizi geolocalizzati e gratuiti (monitoraggio prestazioni, manutenzione) e li mette in contatto con gli operatori del settore fornendo un canale preferenziale confermato dagli utenti stessi. Inoltre PV Family vuole creare la prima community che unisce tutti coloro che credono nella gestione autonoma dell’energia: famiglie, tecnici e operatori del settore.

Sono circa 600 mila gli impianti fotovoltaici in Italia e di questi ben due terzi sono impianti residenziali, utilizzati da persone non esperte del settore. “Il fotovoltaico in Italia è una rivoluzione a metà” dice Paolo Zurru, che continua “è cresciuta la sensibilità verso le fonti di energia rinnovabili e sempre più persone hanno deciso di affidarsi al fotovoltaico per raggiungere una indipendenza energetica, purtroppo però l’assistenza e l’informazione sulla gestione degli impianti è rimasta in fase embrionale” .

L’utente attento che vuole saperne di più sulla resa del proprio impianto ha due possibilità: installare un costoso sistema di analisi oppure avvalersi di un altrettanto caro manutentore.  Se poi la spesa non è un problema, rimane il dilemma della scelta di un esperto degno di questo nome e della facilità di reperirlo sul territorio.

Per questo motivo Paolo, che lavora nell’ambito del fotovoltaico dal 2004, tornato nella natia Sardegna ha deciso di sviluppare un algoritmo per rendere fruibili all’utente i dati sul proprio impianto energetico forniti dalla GSE (Gestore Servizi Energetici).  L’App, sfruttando i calcoli di Paolo, permette all’utente di tenere sotto controllo il suo conto energia in modo completamente gratuito. In pratica mostra, in modo chiaro, quanta energia è prodotta rispetto alla previsione iniziale, la quantità di CO2 risparmiata e gli incentivi statali a cui si ha diritto. Inoltre, siccome l’erba del vicino è sempre più verde e il sole splende sempre più forte al di là del recinto, My Solar Family permette anche di valutare la resa energetica personale rispetto alla media di zona, quindi a parità di condizioni metereologiche.

Per rendere il servizio ancora più utile e concreto, sul sito web di My Solar Family è anche disponibile una lista di manutentori con abilitazione verificabile e referenziati tramite un sistema di recensioni simile a TripAdvisor, ma operato da utenti certificati. Questo ulteriore servizio si propone di facilitare e velocizzare la richiesta di assistenza sul territorio, promuovendo anche e un sistema meritocratico. Anche gli istallatori possono usufruire dei vantaggi di questo progetto invitando i loro clienti a valutare le performance dei loro impianti fotovoltaici e rispondendo prontamente alle richieste di manutenzione.

My Solar Family e la community di PV Family sono in continua crescita ed evoluzione per diffondere e aumentare la qualità del servizio, alimentati dalla passione dei loro creatori. Giovani e propositivi Paolo e PV Family fanno parte di quella considerevole fetta di italiani che crede nel futuro e che mette la propria creatività al servizio del sociale e dell’ambiente.

Valeria Senigaglia

 

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende