Home » Campioni d'Italia »Rubriche » My Solar Family: l’App che traduce il fotovoltaico:

My Solar Family: l’App che traduce il fotovoltaico

giugno 10, 2015 Campioni d'Italia, Rubriche

My Solar Family è una App per il fotovoltaico che rende più fruibili i dati di risparmio e incentivi energetici prodotti dagli impianti domestici. Basta parole in codice ed elenchi di numeri così incomprensibili da sentirsi all’interno di Matrix: una grafica accattivante, chiara e accessibile, permette a tutti gli utenti di monitorare l’energia prodotta.

My Solar Family, in realtà, sono un’App e un sito web gratuiti dedicati ai piccoli/medi produttori di energia solare e professionisti del settore. La PV Family Srl di Cagliari e in particolare l’Ing. Paolo Zurru, sono gli orgogliosi genitori di questo progetto di “energia sociale”. L’azienda risponde a un’esigenza di affiancamento e si propone come guida, fornendo un aiuto e un sostegno concreto alla gestione del proprio impianto a energia solare con una gamma di servizi geolocalizzati e gratuiti (monitoraggio prestazioni, manutenzione) e li mette in contatto con gli operatori del settore fornendo un canale preferenziale confermato dagli utenti stessi. Inoltre PV Family vuole creare la prima community che unisce tutti coloro che credono nella gestione autonoma dell’energia: famiglie, tecnici e operatori del settore.

Sono circa 600 mila gli impianti fotovoltaici in Italia e di questi ben due terzi sono impianti residenziali, utilizzati da persone non esperte del settore. “Il fotovoltaico in Italia è una rivoluzione a metà” dice Paolo Zurru, che continua “è cresciuta la sensibilità verso le fonti di energia rinnovabili e sempre più persone hanno deciso di affidarsi al fotovoltaico per raggiungere una indipendenza energetica, purtroppo però l’assistenza e l’informazione sulla gestione degli impianti è rimasta in fase embrionale” .

L’utente attento che vuole saperne di più sulla resa del proprio impianto ha due possibilità: installare un costoso sistema di analisi oppure avvalersi di un altrettanto caro manutentore.  Se poi la spesa non è un problema, rimane il dilemma della scelta di un esperto degno di questo nome e della facilità di reperirlo sul territorio.

Per questo motivo Paolo, che lavora nell’ambito del fotovoltaico dal 2004, tornato nella natia Sardegna ha deciso di sviluppare un algoritmo per rendere fruibili all’utente i dati sul proprio impianto energetico forniti dalla GSE (Gestore Servizi Energetici).  L’App, sfruttando i calcoli di Paolo, permette all’utente di tenere sotto controllo il suo conto energia in modo completamente gratuito. In pratica mostra, in modo chiaro, quanta energia è prodotta rispetto alla previsione iniziale, la quantità di CO2 risparmiata e gli incentivi statali a cui si ha diritto. Inoltre, siccome l’erba del vicino è sempre più verde e il sole splende sempre più forte al di là del recinto, My Solar Family permette anche di valutare la resa energetica personale rispetto alla media di zona, quindi a parità di condizioni metereologiche.

Per rendere il servizio ancora più utile e concreto, sul sito web di My Solar Family è anche disponibile una lista di manutentori con abilitazione verificabile e referenziati tramite un sistema di recensioni simile a TripAdvisor, ma operato da utenti certificati. Questo ulteriore servizio si propone di facilitare e velocizzare la richiesta di assistenza sul territorio, promuovendo anche e un sistema meritocratico. Anche gli istallatori possono usufruire dei vantaggi di questo progetto invitando i loro clienti a valutare le performance dei loro impianti fotovoltaici e rispondendo prontamente alle richieste di manutenzione.

My Solar Family e la community di PV Family sono in continua crescita ed evoluzione per diffondere e aumentare la qualità del servizio, alimentati dalla passione dei loro creatori. Giovani e propositivi Paolo e PV Family fanno parte di quella considerevole fetta di italiani che crede nel futuro e che mette la propria creatività al servizio del sociale e dell’ambiente.

Valeria Senigaglia

 

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende