Home » Rubriche »Very Important Planet » Oh!Dear. Tea Campus e il Summer Fest che pianta gli alberi in Sardegna:

Oh!Dear. Tea Campus e il Summer Fest che pianta gli alberi in Sardegna

luglio 29, 2016 Rubriche, Very Important Planet

Culla ad Alghero, adolescenza a Sassari, studi alla facoltà di lettere dell’Università di Bologna, specializzazione in Scozia, più precisamente a Glasgow, in Music Business. Ha solo 25 anni la sarda Tea Campus, ma ha già fondato una sua etichetta discografica, la  Oh!Dear Records ed è ideatrice del festival musicale Oh!Dear Summer Fest, un evento che vuole unire promozione musicale, tutela ambientale e solidarietà sociale.

D) Tea, per festeggiare il primo anno di attività della tua etichetta “Oh!Dear Records” hai tirato fuori dal cilindro “Oh!Dear Summer Fest”, un festival musicale che fa crescere anche le piante. Ci racconti di cosa si tratta?

R) Sì, le note musicali si sono diffuse nell’incantevole baia di Porto Ferro, in Sardegna in un lembo della provincia di Sassari, dove i musicisti che si sono esibiti. In particolare il 22 luglio (il 23 ci si è spostati  al centro sociale Pangea a Porto Torres), hanno dato il loro contributo per raccogliere i fondi necessari a seminare delle piante nella zona retrodunale di Porto Ferro e farla così verde. Un agronomo si sta occupando del progetto.

D) Ho saputo che, sul fronte musicale e del fundraising, ti dai da fare anche con un’ operazione originale (e molto vintage!), grazie alla riscoperta delle “antiche” e introvabili musicassette. E’una forma di riuso creativo?

R) Abbiamo scelto questo formato per Oh!Dear Summer compilation#1. E’ una cassettina da 27 minuti per lato che ospita i 21 progetti preferiti di Oh!Dear Records all’interno del panorama musicale indipendente italiano e non. Con il ricavato delle vendite della compilation verranno acquistati vasi antispiralizzazione, alberi, arbusti in fitocella da litro, per contribuire al progettoCortecce Sonore” promosso dalla Cooperativa Sociale Piccoli Passi. Anche in questo modo si avvia il recupero dell’area di Porto Ferro, tra le spiagge più belle del nord Sardegna. Partiremo ad ottobre 2016 con la messa a dimora dei primi alberi!

D) Musica per l’ambiente, dunque, ma anche per il sociale mi dicono…

R) E’vero, la cooperativa Piccoli Passi affiancherà l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati: uno o due operai per la piantumazione e cura delle piante e la raccolta dei semi. Mi piace questa integrazione tra diversi livelli, il passare dall’arte al sociale, dall’intrattenimento all’ambiente…

D) Dove è nata l’idea di questo piccolo “Live Aid” in versione green?

R) In Scozia, dove noto una diffusa sensibilità ambientale e una forte affinità con la Sardegna. Mi è sembrato doveroso abbinare musica e ambiente anche per sensibilizzare i musicisti. Io avevo un’idea vaga, che si è affinata nella relazione con la cooperativa, che ha reso concreto il progetto ambientale. Loro lavorano già da tempo su progetti ambientali e di animazione culturale in questi bellissimi luoghi. Una presenza viva e “di spessore”.

D) Ok, passiamo dal locale al globale: qual è, secondo te, l’emergenza planetaria principale, quando si parla di ambiente?

R) Sono tante e per questo è necessario riciclare, recuperare, consumare di meno, ma le cose non si cambiano da un giorno all’altro. Ritengo che, oggi, l’azione fondamentale sia quella informativa, divulgativa, puntare sulla comunicazione perché  le persone diventino consapevoli di quello che fanno nella loro vita quotidiana. Il festival, per esempio, non è solo un evento,  ma un luogo d’incontro dove educare alla sensibilizzazione ambientale, creare consapevolezza e far crescere l’esigenza della tutela della natura.

D) Grandi idee e grandi progetti, ma tu cosa fai nel tuo quotidiano per tutelare l’ambiente?

R) Non ho mai preso la patente, quindi niente auto. Poi tante piccole cose: non buttare niente  per terra, raccogliere la carta, la plastica che si trova in giro. Faccio la differenziata a casa e naturalmente durante il festival ci si è organizzati in questo senso!

Gian Basilio Nieddu

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende