Home » Rubriche »Very Important Planet » Oh!Dear. Tea Campus e il Summer Fest che pianta gli alberi in Sardegna:

Oh!Dear. Tea Campus e il Summer Fest che pianta gli alberi in Sardegna

luglio 29, 2016 Rubriche, Very Important Planet

Culla ad Alghero, adolescenza a Sassari, studi alla facoltà di lettere dell’Università di Bologna, specializzazione in Scozia, più precisamente a Glasgow, in Music Business. Ha solo 25 anni la sarda Tea Campus, ma ha già fondato una sua etichetta discografica, la  Oh!Dear Records ed è ideatrice del festival musicale Oh!Dear Summer Fest, un evento che vuole unire promozione musicale, tutela ambientale e solidarietà sociale.

D) Tea, per festeggiare il primo anno di attività della tua etichetta “Oh!Dear Records” hai tirato fuori dal cilindro “Oh!Dear Summer Fest”, un festival musicale che fa crescere anche le piante. Ci racconti di cosa si tratta?

R) Sì, le note musicali si sono diffuse nell’incantevole baia di Porto Ferro, in Sardegna in un lembo della provincia di Sassari, dove i musicisti che si sono esibiti. In particolare il 22 luglio (il 23 ci si è spostati  al centro sociale Pangea a Porto Torres), hanno dato il loro contributo per raccogliere i fondi necessari a seminare delle piante nella zona retrodunale di Porto Ferro e farla così verde. Un agronomo si sta occupando del progetto.

D) Ho saputo che, sul fronte musicale e del fundraising, ti dai da fare anche con un’ operazione originale (e molto vintage!), grazie alla riscoperta delle “antiche” e introvabili musicassette. E’una forma di riuso creativo?

R) Abbiamo scelto questo formato per Oh!Dear Summer compilation#1. E’ una cassettina da 27 minuti per lato che ospita i 21 progetti preferiti di Oh!Dear Records all’interno del panorama musicale indipendente italiano e non. Con il ricavato delle vendite della compilation verranno acquistati vasi antispiralizzazione, alberi, arbusti in fitocella da litro, per contribuire al progettoCortecce Sonore” promosso dalla Cooperativa Sociale Piccoli Passi. Anche in questo modo si avvia il recupero dell’area di Porto Ferro, tra le spiagge più belle del nord Sardegna. Partiremo ad ottobre 2016 con la messa a dimora dei primi alberi!

D) Musica per l’ambiente, dunque, ma anche per il sociale mi dicono…

R) E’vero, la cooperativa Piccoli Passi affiancherà l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati: uno o due operai per la piantumazione e cura delle piante e la raccolta dei semi. Mi piace questa integrazione tra diversi livelli, il passare dall’arte al sociale, dall’intrattenimento all’ambiente…

D) Dove è nata l’idea di questo piccolo “Live Aid” in versione green?

R) In Scozia, dove noto una diffusa sensibilità ambientale e una forte affinità con la Sardegna. Mi è sembrato doveroso abbinare musica e ambiente anche per sensibilizzare i musicisti. Io avevo un’idea vaga, che si è affinata nella relazione con la cooperativa, che ha reso concreto il progetto ambientale. Loro lavorano già da tempo su progetti ambientali e di animazione culturale in questi bellissimi luoghi. Una presenza viva e “di spessore”.

D) Ok, passiamo dal locale al globale: qual è, secondo te, l’emergenza planetaria principale, quando si parla di ambiente?

R) Sono tante e per questo è necessario riciclare, recuperare, consumare di meno, ma le cose non si cambiano da un giorno all’altro. Ritengo che, oggi, l’azione fondamentale sia quella informativa, divulgativa, puntare sulla comunicazione perché  le persone diventino consapevoli di quello che fanno nella loro vita quotidiana. Il festival, per esempio, non è solo un evento,  ma un luogo d’incontro dove educare alla sensibilizzazione ambientale, creare consapevolezza e far crescere l’esigenza della tutela della natura.

D) Grandi idee e grandi progetti, ma tu cosa fai nel tuo quotidiano per tutelare l’ambiente?

R) Non ho mai preso la patente, quindi niente auto. Poi tante piccole cose: non buttare niente  per terra, raccogliere la carta, la plastica che si trova in giro. Faccio la differenziata a casa e naturalmente durante il festival ci si è organizzati in questo senso!

Gian Basilio Nieddu

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende