Home » Rubriche »Very Important Planet » Oh!Dear. Tea Campus e il Summer Fest che pianta gli alberi in Sardegna:

Oh!Dear. Tea Campus e il Summer Fest che pianta gli alberi in Sardegna

luglio 29, 2016 Rubriche, Very Important Planet

Culla ad Alghero, adolescenza a Sassari, studi alla facoltà di lettere dell’Università di Bologna, specializzazione in Scozia, più precisamente a Glasgow, in Music Business. Ha solo 25 anni la sarda Tea Campus, ma ha già fondato una sua etichetta discografica, la  Oh!Dear Records ed è ideatrice del festival musicale Oh!Dear Summer Fest, un evento che vuole unire promozione musicale, tutela ambientale e solidarietà sociale.

D) Tea, per festeggiare il primo anno di attività della tua etichetta “Oh!Dear Records” hai tirato fuori dal cilindro “Oh!Dear Summer Fest”, un festival musicale che fa crescere anche le piante. Ci racconti di cosa si tratta?

R) Sì, le note musicali si sono diffuse nell’incantevole baia di Porto Ferro, in Sardegna in un lembo della provincia di Sassari, dove i musicisti che si sono esibiti. In particolare il 22 luglio (il 23 ci si è spostati  al centro sociale Pangea a Porto Torres), hanno dato il loro contributo per raccogliere i fondi necessari a seminare delle piante nella zona retrodunale di Porto Ferro e farla così verde. Un agronomo si sta occupando del progetto.

D) Ho saputo che, sul fronte musicale e del fundraising, ti dai da fare anche con un’ operazione originale (e molto vintage!), grazie alla riscoperta delle “antiche” e introvabili musicassette. E’una forma di riuso creativo?

R) Abbiamo scelto questo formato per Oh!Dear Summer compilation#1. E’ una cassettina da 27 minuti per lato che ospita i 21 progetti preferiti di Oh!Dear Records all’interno del panorama musicale indipendente italiano e non. Con il ricavato delle vendite della compilation verranno acquistati vasi antispiralizzazione, alberi, arbusti in fitocella da litro, per contribuire al progettoCortecce Sonore” promosso dalla Cooperativa Sociale Piccoli Passi. Anche in questo modo si avvia il recupero dell’area di Porto Ferro, tra le spiagge più belle del nord Sardegna. Partiremo ad ottobre 2016 con la messa a dimora dei primi alberi!

D) Musica per l’ambiente, dunque, ma anche per il sociale mi dicono…

R) E’vero, la cooperativa Piccoli Passi affiancherà l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati: uno o due operai per la piantumazione e cura delle piante e la raccolta dei semi. Mi piace questa integrazione tra diversi livelli, il passare dall’arte al sociale, dall’intrattenimento all’ambiente…

D) Dove è nata l’idea di questo piccolo “Live Aid” in versione green?

R) In Scozia, dove noto una diffusa sensibilità ambientale e una forte affinità con la Sardegna. Mi è sembrato doveroso abbinare musica e ambiente anche per sensibilizzare i musicisti. Io avevo un’idea vaga, che si è affinata nella relazione con la cooperativa, che ha reso concreto il progetto ambientale. Loro lavorano già da tempo su progetti ambientali e di animazione culturale in questi bellissimi luoghi. Una presenza viva e “di spessore”.

D) Ok, passiamo dal locale al globale: qual è, secondo te, l’emergenza planetaria principale, quando si parla di ambiente?

R) Sono tante e per questo è necessario riciclare, recuperare, consumare di meno, ma le cose non si cambiano da un giorno all’altro. Ritengo che, oggi, l’azione fondamentale sia quella informativa, divulgativa, puntare sulla comunicazione perché  le persone diventino consapevoli di quello che fanno nella loro vita quotidiana. Il festival, per esempio, non è solo un evento,  ma un luogo d’incontro dove educare alla sensibilizzazione ambientale, creare consapevolezza e far crescere l’esigenza della tutela della natura.

D) Grandi idee e grandi progetti, ma tu cosa fai nel tuo quotidiano per tutelare l’ambiente?

R) Non ho mai preso la patente, quindi niente auto. Poi tante piccole cose: non buttare niente  per terra, raccogliere la carta, la plastica che si trova in giro. Faccio la differenziata a casa e naturalmente durante il festival ci si è organizzati in questo senso!

Gian Basilio Nieddu

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende