Home » Rubriche »Very Important Planet » Pagliaccio: un concerto su due ruote anticipa il Bike Pride 2014:

Pagliaccio: un concerto su due ruote anticipa il Bike Pride 2014

settembre 12, 2014 Rubriche, Very Important Planet

È Alessandro Chiorino, il cantante della band biellese Pagliaccio, che ci racconta della collaborazione tra il Bike Pride, la parata torinese di biciclette a favore della nuova mobilità (che quest’anno si terrà il 21 settembre con media partnership di Greenews.info e partenza dall’arco del Parco del Valentino) e _resetfestival, un evento nato nel 2009 per valorizzare e mettere in rete la musica d’emergenza, in scena a Torino, tra i Murazzi e Borgo Dora dall’11 al 14 settembre, e a cui il gruppo è molto legato visto che li ha lanciati sulla scena musicale nazionale. Da quel momento sono seguite oltre 150 date in tutta Italia e la vittoria di alcuni contest nazionali (Rock in Roma Factory, Mei Superstage a Faenza, Premio Tempesta Dischi al Premio Buscaglione a Torino, Indietiamo a Pesaro, Saluzzo Underground, ecc,…). Una collaborazione che prenderà la forma di un concerto in movimento su due ruote…

D) Alessandro, come è nata l’idea di questo concerto un po’ atipico?

R) L’evento di sabato 13 è la sintesi delle filosofie delle due manifestazioni e mette insieme musica e mobilità sostenibile. Sarà un concerto assolutamente sperimentale nella sua forma, visto che sarà semovente e suoneremo su carretti trainati da biciclette, con zaini mixer-casse sulle spalle! Il pubblico ci seguirà pedalando, sui pattini o di corsa dal Valentino al CAP 10100, una delle sedi del festival: una grande scommessa anche per noi questo spettacolo itinerante!

D) Gli organizzatori hanno pensato a voi per questo appuntamento: perché?

R) Non posso dire di essere degli attivisti del green, ma siamo particolarmente sensibili ad alcuni temi, soprattutto quelli legati al quotidiano, ai problemi di tutti i giorni. Uno dei momenti più caldi dei nostri concerti lo raggiungiamo quando distribuiamo i campanelli da bicicletta e chiediamo al pubblico di suonare con noi sulle note di “Zerbino”, il terzo singolo tratto dal debut album “EroIronico“, che nel ritornello dice “Ti verrò a prendere in bici” e che nel videoclip ha proprio una due ruote a pedali come protagonista simbolica della storia d’amore cantata. Questa canzone è anche il jingle che fa da sfondo al video di presentazione del Bike Pride 2014, che da qualche tempo sta girando sul web. Anche il nostro singolo “Irresponsabile” parla sempre con il linguaggio ironico che caratterizza la nostra musica, della raccolta differenziata. E lo fa in modo divertente e divertito, con il ritornello “Se avessi più tempo sarei un po’ più attento ma quanta fatica mi costa la vita”.

D) Un ritornello che denuncia alla lontana e con sottile ironia, appunto, la tendenza a non prendersi la responsabilità delle proprie scelte, accusando i troppi impegni o la “complessità” di alcune pratiche. E voi, nella vita non artistica, come vi comportate?

R) Cerchiamo di scegliere con intelligenza. Nei nostri spostamenti usiamo la bicicletta per quanto ci è possibile, anche se il biellese non è una terra facile da pedalare. È tutto collinare e poi devo ammettere che si è fatto ancora molto poco per promuovere la mobilità ciclabile; ci sono poche piste dedicate nei nostri centri urbani. Ma condividiamo appieno l’impegno e le richieste del Bike Pride, per questo abbiamo accettato con entusiasmo l’invito ad anticipare la parata con il nostro concerto in movimento.

L’appuntamento allora è per il 13 settembre alle 18, muniti di bicicletta o pattini e di tanta energia pulita, per seguire la band dal parco al CAP 10100 in corso Moncalieri 18 (l’evento è aperto e gratuito, ma è necessario iscriversi dal sito). E questa volta i campanelli li portiamo noi!

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende