Home » Bollettino Europa »Rubriche » Parlamento UE: ristrutturazioni, efficienza energetica e mobilità sostenibile per ridurre le emissioni:

Parlamento UE: ristrutturazioni, efficienza energetica e mobilità sostenibile per ridurre le emissioni

dicembre 6, 2010 Bollettino Europa, Rubriche

Courtesy of European Parliament, Flickr.comCombattere il cambiamento climatico è il diktat. L’obiettivo è sempre quel 20% di riduzione delle emissioni e una buona politica energetica europea è lo strumento per farlo. La revisione del Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica sarà uno degli argomenti che il Parlamento Europeo affronterà nella seduta plenaria di lunedì 13 dicembre.

Nella mozione in discussione sono tante le soluzioni avanzate contro le emissioni:  le smart grid e i contatori intelligenti, le reti del gas con integrazione di biogas e la sfida di uno stoccaggio di energia che possa agevolare l’efficienza mediante una riduzione della congestione e delle interruzioni di fornitura e una più facile integrazione delle tecnologie rinnovabili.

Un impegno che deve nascere dal basso: centri urbani, province e regioni devono dare il loro contributo. Per questo si guarda con favore ad alcune iniziatve come il Patto dei Sindaci e le Città Intelligenti.

Ma si invita soprattutto a valutare il potenziale di miglioramento degli edifici esistenti, iniziando da quelli pubblici, scuole incluse, ma anche adeguando le abitazioni delle famiglie vittime di povertà ai più elevati standard energetici, senza per questo far aumentare le spese giornaliere. Si  chiede cioè il buon esempio, degli Stati soprattutto. Le autorità pubbliche si devono spingere ben oltre le prescrizioni della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia, riqualificando quanto prima tutte le unità immobiliari esistenti di loro proprietà.

Il problema degli edifici nelle nostre città non è infatti secondario. Palazzi e case assorbono circa il 40% del consumo di energia e sono responsabili di circa il 36% delle emissioni di gas a effetto serra nell’UE. Se si pensa poi che ‘edilizia rappresenta un’ampia parte dell’economia dell’UE, con circa il 12% del Pil, il tasso di ristrutturazione degli edifici esistenti risulta ancora troppo esiguo. E’ indispensabile, quindi, incrementare il numero e il livello degli interventi di ristrutturazione radicale del parco immobiliare esistente, per poter raggiungere gli obiettivi fissati per il 2020 e il 2050 in materia di clima e di energia

Per quanto riguarda i trasporti, questi generano quasi il 30% del totale delle emissioni europee di gas a effetto serra: il passaggio da automobili a carburanti fossili convenzionali a veicoli con tecnologie elettriche alimentate da fonti rinnovabili contribuirebbe dunque ad una significativa riduzione della CO2. Senza dimenticare nuovi requisiti e parametri anche per gli impianti di illuminazione stradale. L’efficienza e il risparmio energetico, insieme alla mobilità sostenibile, sono infatti il modo più efficace, sia sotto il profilo dei costi che dei tempi, per ridurre le emissioni di CO2 e aumentare la sicurezza dell’approvvigionamento.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

aprile 19, 2018

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

laF, il canale satellitare del gruppo editoriale Feltrinelli (Sky 139) dedica all’Earth Day di domenica 22 aprile una speciale rassegna a tema “green”, che accompagnerà l’intero daytime di programmazione. Alle 10.55 il documentario “Spira Mirabilis” di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, vincitore del Green Drop Award alla 73ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, esplora i concetti di immortalità e rigenerazione [...]

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

aprile 17, 2018

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

Al Politecnico di Torino arriva la settima edizione del Global Energy Prize Summit. Il 18 aprile scienziati di importanza mondiale, politici ed esperti del settore di otto nazioni si incontreranno all’Energy Center, dalle 9.30 alle 13.00, per discutere delle più urgenti questioni riguardanti energia e clima nella conferenza “Modelisation & simulation of energy mix in [...]

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

aprile 14, 2018

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

Vini biologici, biodinamici, artigianali, a Vinitaly 2018 – in programma dal 15 al 18 aprile – ogni espressione dell’enologia “ecologica” trova il suo spazio espositivo e commerciale. Anche quest’anno saranno due gli spazi speciali nel Padiglione 8 (quello più “green” del Salone Internazionale del Vino e dei Distillati): VinitalyBio e Vivit – Vite Vignoioli Terroir. A [...]

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

aprile 10, 2018

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

Una mobilità a emissioni zero, capace di garantire qualità dell’aria e salute, controllo del cambiamento climatico e in grado di innescare meccanismi virtuosi di green economy. Infrastrutture efficienti e mezzi sicuri per cittadini liberi di muoversi, tutti, più di oggi, anche se sempre meno “proprietari” del mezzo. Non è uno scenario futuribile, ma il domani alle [...]

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

aprile 4, 2018

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

Morini Rent – il gruppo italiano fondato a Torino, che opera dal 1949 nel settore del noleggio di auto, veicoli commerciali e isotermici – arricchisce da oggi la propria offerta allargando la flotta di 2.600 mezzi con i Van Ɛ-Morini Full Electric. Morini Rent metterà dunque a disposizione dei propri clienti i Van Citroën Berlingo [...]

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

aprile 3, 2018

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili – l’associazione di Confindustria che raggruppa le imprese costruttrici di componenti e impianti e quelle fornitrici di servizi di gestione e di manutenzione nei settori del fotovoltaico, eolico, biomasse, geotermoelettrico, idroelettrico e solare termodinamico – nei primi due mesi del 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e [...]

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

marzo 27, 2018

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

Il finanziamento e l’attuazione di progetti per la riqualificazione e il riuso sociale, ambientale e culturale di circa 450 stazioni abbandonate e delle linee ferroviarie dismesse del network di Rete Ferroviaria Italiana. Questi i temi del Protocollo d’intesa firmato ieri a Milano da Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane e da [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende