Home » Bollettino Europa »Rubriche » SILC: per un’industria europea a basse emissioni di carbonio:

SILC: per un’industria europea a basse emissioni di carbonio

giugno 13, 2011 Bollettino Europa, Rubriche

Un’industria sostenibile che tagli le emissioni di CO2. E’ l’obiettivo  di Bruxelles e del bando per cofinanziare misure innovative che servano a ridurre le emissioni di carbonio dell’industria europea più energivora. La nuova iniziativa si chiama “Sustainable industry low carbon” (Silc). L’importo complessivo stanziato per il 2011 è pari a circa 3 milioni di euro.

Le domande dovranno pervenire alla Direzione Generale Impresa e Industria della Commissione Europea entro il 30 agosto. Coprirà fino ad un massimo del 75% dei costi dei progetti, che dovranno essere condotti da consorzi di industrie, possibilmente in partnership con organizzazioni pubbliche o private.

Intendiamo aiutare l’industria ad ammodernarsi - afferma Antonio Tajani, commissario UE all’Industria – diventando più efficiente dal punto di vista energetico e competitiva sui mercati globali”. Misure innovative includono il passaggio a carburanti alternativi, lo sviluppo di tecniche di abbattimento delle emissioni e un’ampia diffusione delle migliori pratiche. Tre le fasi di attuazione di Silc: la prima, dal 2011 al 2013, prevede misure a breve termine che possano essere impiegate subito; la seconda, fra 2014 e 2020, si occupa di soluzioni dal medio a lungo termine, che necessitano di essere testate più volte prima di essere impiegate su larga scala a livello industriale. Il primo bando scade il 30 agosto di quest’anno mentre i successivi saranno pubblicati nel 2012 e 2013.

L’iniziativa Silc punta a fornire un sostegno specifico alle industrie e ai processi industriali che rientrano nel sistema Ets (Emission Trading Scheme), in modo da permettere loro di far fronte alle sfide di un’economia a bassa produzione di carbonio. Silc si concentra sugli impianti esistenti. Gli operatori di impianti di qualsiasi dimensione possono beneficiare del sostegno europeo per realizzare miglioramenti in termini di riduzione dei gas serra. Tutta la documentazione utile per la presentazione di un progetto è disponibile nel sito ufficiale della Commissione Europea. Fondamentale verificare, in questo sito web, eventuali avvisi o integrazioni alla documentazione, per non essere esclusi dalle graduatorie.

I piani d’azione “Produzione e consumo sostenibili” e “Politica industriale sostenibile”  puntano a trasformare le attuali sfide ambientali in opportunità economiche per l’UE, proponendo una serie di azioni concrete per migliorare la competitività delle industrie dell’Unione ed elevare, nel contempo, le prestazioni ambientali.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende