Home » Rubriche »Very Important Planet » Silvia Bertagna, la regina del freestyle contro l’eccesso di rifiuti:

Silvia Bertagna, la regina del freestyle contro l’eccesso di rifiuti

dicembre 23, 2016 Rubriche, Very Important Planet

Una ragazza italiana sulle vette del mondo. Nel vero senso della parola per Silvia Bertagna, classe 1986 e culla a Bressanone, sciatrice di freestyle, specialista in slopestyle, la disciplina olimpica ad alto tasso acrobatico. La sua biografia sportiva internazionale ad alto livello prende il via l’8 febbraio 2013 con l’esordio in Coppa del Mondo, nel gennaio 2014 il primo podio con un bel terzo posto. L’anno successivo fa meglio e conquista la medaglia d’argento. Poi la partecipazione alle Olimpiadi russe di Soci nel 2014 e neanche un mese fa arriva la storica vittoria nel Big Air Freestyle di Coppa del Mondo a Moenchengladbach. Il gradino più alto del podio per l’Italia, ben 23 anni dopo l’ultimo successo azzurro di Silvia Marciandi.

D) Silvia hai raccolto grandi successi sportivi mondiali nelle ultime  settimane, sei salita sulla vetta del mondo dello sci, come ti senti?

R) Vincere o raggiungere grandi risultati é sempre bello. Ma più che altro é la conferma che tutti gli sforzi, i sacrifici e i duri allenamenti hanno portato a un risultato, a togliersi una soddisfazione…

D) Qual è la tua ricetta  per il successo nello sport? Quanto  pesa la preparazione fisica rispetto a quella psicologica?

R) Beh… Allenarsi il più possibile e con la maggior costanza possibile, ma senza mai dimenticare il divertimento, questo é il mio consiglio. Sono importanti allo stesso modo l’allenamento fisico e quello mentale, non serve a molto essere in forma fisicamente se non ci sei con la testa. Farai fatica.

D) Quanto pesa un’alimentazione sana per avere delle buone prestazioni sportive?

R) Nel mio sport per fortuna non é troppo importante seguire diete particolari. A me piace molto mangiare, cerco sempre di variare e di non esagerare, ma mi piace mangiare di tutto e sopratutto volentieri dolci e cioccolato!

D) Segui il dibattito sulle questioni ambientali? Secondo te quali sono i problemi che meriterebbero un impegno più forte da parte dei cittadini e delle istituzioni?

R) Io sono cresciuta e vivo ancora in mezzo alle montagne, che amo particolarmente. E mi da un gran fastidio trovare sporcizia e immondizia lasciata dalla gente in cima ai monti più belli. In generale credo che la gente dovrebbe essere un po’ più cosciente sulle immensità  di rifiuti che produciamo tutti i giorni e cercare di ridurli o almeno di aiutare la collettività facendo la raccolta differenziata.

D) Quali sono le tue prossime sfide sportive?

R) Nel prossimo futuro ci sono i Mondiali. L’obiettivo più importante è il  prossimo marzo ai Mondiali di Sierra Nevada con la speranza di vincere una medaglia. Nel 2018  poi le olimpiadi in Corea del Sud, a Pyeongchang. Punto ad un risultato prestigioso in tutte e due gli appuntamenti. Una medaglia olimpica è quello che sogniamo tutti noi atleti…

Gian Basilio Nieddu

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende