Home » Rubriche »Very Important Planet » Simona Izzo: “Vorrei fare la testimonial per Greenpeace”:

Simona Izzo: “Vorrei fare la testimonial per Greenpeace”

maggio 11, 2012 Rubriche, Very Important Planet

Simona la “verde”: “Sono rigorosissima”. Niente buste di plastica, la spesa si fa con la sporta. Sprechi pochi. Consumi d’acqua e detersivi ridotti all’osso. E’ il volto green di Simona Izzo. L’attrice, doppiatrice, regista, scrittrice, una delle più poliedriche della scena italiana, rivela a Greenews il suo amore ”quasi  maniacale” per il riciclo. E per la natura incontaminata. “Il mio habitat naturale è un’incantevole Sicilia“.

D) Simona, ha mai prestato il volto per campagne ambientaliste?

R) No. Non mi è mai stato proposto. Mi piacerebbe, se si presentasse l’occasione. Ricky (suo marito, Ricky Tognazzi, ndr) ha fatto per anni il testimonial di Greenpeace e di manifestazioni antinucleare. Nel mio piccolo sono quasi una fanatica: mi lavo i denti con una punta di dentifricio e una sorsata d’acqua, faccio la doccia in  tre minuti, regalo i sacchetti di plastica al supermercato, se mi capitano per le mani. Riciclo la carta più che si può. Amo troppo la natura, non sopporto il pensiero di inquinare”.

D) Sta progettando a un nuovo film, emerge, in qualche modo, questo amore per la natura?

R) Sto preparando L’amore è necessario, pellicola tratta da un mio libro di otto anni fa, “Diari di una donna che ha tradito”. E’ in realtà un’opera erotico-dolorosa, racconta la storia dell’incontro di un uomo e una donna, e dell’impotenza sentimentale di lui. Volevo intitolarlo “Nero di seppia”, poi mi hanno stoppato…

D) Beh, anche l’uomo è parte della natura… Perché “Nero di seppia”?

R) Perché gli uomini sono esseri che sanno spruzzare veleni tremendi, e le donne sono speciali perché sanno navigare anche nel nero.  Sono inguaribili crocerossine: più lui è contorto, cattivo, violento, più il loro spirito di compassione tenta di guarirlo. Sono sciocche, ma le difenderò per sempre, perchè l’amore è sciocco. Agli uomini che non amano vorrei davvero chiedere come impiegano il loro tempo, secondo me lo sprecano.

D) Parere un po’ tranchant…

R) Almeno noi donne ci innamoriamo. Meglio un amante non amato, che un amato non amante. Le questioni di coppia sono un mio argomento topico. Forse un po’ autobiografico. Sono il nocciolo del mio ultimo libro, in uscita a settembre, “Baciami per sempre“. Un volume in cui è racchiusa la storia di Francesca, mamma e moglie separata dalla famiglia complicata. La vicenda riproduce una di quelle realtà sempre più diffuse, le famgilie allargate. I personaggi si radunano, loro malgrado, al compleanno dei 18 anni di Lorenzo.  E come lui festeggerà la maggiore età, così sarà il momento della maturità per gestire il rapporto tra tutti i parenti. Perché ritrovarsi vale sempre la pena, nonostante le gelosie, i rancori e le sofferenze che ci si è lasciati alle spalle.

D) Torniamo invece alla passione per la natura. Una delle sue case, se non andiamo errati, è un paradiso immerso tra le piante, non è vero?

R) Quella di Favignana, è corretto. Più che un paradiso, lo definirei un purgatorio: non abbiamo l’acqua potabile, il suo mantenimento è molto faticoso. Ma in purgatorio si sta bene. Se dovessi proprio definire il mio luogo ideale, quello è Roma. Abbiamo un casolare del ‘600, con tutti i servizi a posto e un giardino meraviglioso.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende