Home » Rubriche »Very Important Planet » Simona Izzo: “Vorrei fare la testimonial per Greenpeace”:

Simona Izzo: “Vorrei fare la testimonial per Greenpeace”

maggio 11, 2012 Rubriche, Very Important Planet

Simona la “verde”: “Sono rigorosissima”. Niente buste di plastica, la spesa si fa con la sporta. Sprechi pochi. Consumi d’acqua e detersivi ridotti all’osso. E’ il volto green di Simona Izzo. L’attrice, doppiatrice, regista, scrittrice, una delle più poliedriche della scena italiana, rivela a Greenews il suo amore ”quasi  maniacale” per il riciclo. E per la natura incontaminata. “Il mio habitat naturale è un’incantevole Sicilia“.

D) Simona, ha mai prestato il volto per campagne ambientaliste?

R) No. Non mi è mai stato proposto. Mi piacerebbe, se si presentasse l’occasione. Ricky (suo marito, Ricky Tognazzi, ndr) ha fatto per anni il testimonial di Greenpeace e di manifestazioni antinucleare. Nel mio piccolo sono quasi una fanatica: mi lavo i denti con una punta di dentifricio e una sorsata d’acqua, faccio la doccia in  tre minuti, regalo i sacchetti di plastica al supermercato, se mi capitano per le mani. Riciclo la carta più che si può. Amo troppo la natura, non sopporto il pensiero di inquinare”.

D) Sta progettando a un nuovo film, emerge, in qualche modo, questo amore per la natura?

R) Sto preparando L’amore è necessario, pellicola tratta da un mio libro di otto anni fa, “Diari di una donna che ha tradito”. E’ in realtà un’opera erotico-dolorosa, racconta la storia dell’incontro di un uomo e una donna, e dell’impotenza sentimentale di lui. Volevo intitolarlo “Nero di seppia”, poi mi hanno stoppato…

D) Beh, anche l’uomo è parte della natura… Perché “Nero di seppia”?

R) Perché gli uomini sono esseri che sanno spruzzare veleni tremendi, e le donne sono speciali perché sanno navigare anche nel nero.  Sono inguaribili crocerossine: più lui è contorto, cattivo, violento, più il loro spirito di compassione tenta di guarirlo. Sono sciocche, ma le difenderò per sempre, perchè l’amore è sciocco. Agli uomini che non amano vorrei davvero chiedere come impiegano il loro tempo, secondo me lo sprecano.

D) Parere un po’ tranchant…

R) Almeno noi donne ci innamoriamo. Meglio un amante non amato, che un amato non amante. Le questioni di coppia sono un mio argomento topico. Forse un po’ autobiografico. Sono il nocciolo del mio ultimo libro, in uscita a settembre, “Baciami per sempre“. Un volume in cui è racchiusa la storia di Francesca, mamma e moglie separata dalla famiglia complicata. La vicenda riproduce una di quelle realtà sempre più diffuse, le famgilie allargate. I personaggi si radunano, loro malgrado, al compleanno dei 18 anni di Lorenzo.  E come lui festeggerà la maggiore età, così sarà il momento della maturità per gestire il rapporto tra tutti i parenti. Perché ritrovarsi vale sempre la pena, nonostante le gelosie, i rancori e le sofferenze che ci si è lasciati alle spalle.

D) Torniamo invece alla passione per la natura. Una delle sue case, se non andiamo errati, è un paradiso immerso tra le piante, non è vero?

R) Quella di Favignana, è corretto. Più che un paradiso, lo definirei un purgatorio: non abbiamo l’acqua potabile, il suo mantenimento è molto faticoso. Ma in purgatorio si sta bene. Se dovessi proprio definire il mio luogo ideale, quello è Roma. Abbiamo un casolare del ‘600, con tutti i servizi a posto e un giardino meraviglioso.

Letizia Tortello

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende