Home » Green Economy »Rubriche »Top Contributors » Banca Etica: le sfide della nuova presidente, tra economia circolare e impatto ambientale sui territori:

Banca Etica: le sfide della nuova presidente, tra economia circolare e impatto ambientale sui territori

Riprendiamo, dal blog di Banca Etica, l’intervento della neo-presidente Anna Fasano, dal titolo “La forza di un progetto collettivo per rivoluzionare la finanza“, in cui si fa riferimento alle sfide, per il mondo finanziario, dell’economia circolare e della sostenibilità ambientale.

Sono trascorsi solo pochi giorni dall’assemblea dei soci e delle socie di Banca Etica che mi ha eletta presidente e vorrei raggiungere con un ringraziamento le oltre 5.000 persone che hanno partecipato a questo processo democratico. É stato un percorso stimolante, a tratti faticoso, e il mio impegno è ora quello di fare in modo che di quella tensione che ha fatto discutere molti di noi vengano raccolte le proposte, le sollecitazioni e che queste diventino poi spazio di dialogo e di confronto.

Ci aspettano i percorsi internazionali, nell’affermazione di policy e politiche europee di finanza sostenibile: il nostro impegno all’interno di FEBEA – Federazione delle banche etiche e alternative e della GABV -Global alliance for banking on values va rafforzato e le relazioni con le realtà internazionali di finanza sostenibile, consolidate. Ci aspettano le sfide dell’economia circolare, mettendo in campo servizi finanziari a sostegno degli stili di vita che rispettano l’uomo, l’ambiente e promuovono le relazioni sociali. Progetti come Fra Sole ci dimostrano che sono percorsi possibili, se riusciamo a sviluppare collaborazioni pubblico-privato-privato sociale. Noi lo facciamo scegliendo partner e progetti che siano in grado di creare un positivo impatto sociale ed ambientale sui territori e le loro comunità.

Le realtà del Terzo Settore, da sempre nostre compagne di viaggio stanno vivendo un periodo da un lato di evoluzione, cogliendo le opportunità dettate dalla riforma della normativa, e dall’altro di difficoltà per essere messe sotto attacco nel compimento della loro missione. In un momento così complesso la ridefinizione non solo delle strutture ma anche una rilettura delle identità devono essere accompagnate da Banca Etica quale partner finanziario che promuove la nascita di progettualità per la rigenerazione delle infrastrutture sociali.

Ci aspettano i percorsi di educazione finanziaria e nuovi percorsi per il coinvolgimento dei giovani, che vogliamo rendere protagonisti della finanza etica, incontrandoli nelle Università e promuovendo opportunità lavorative. Vogliamo che la finanza etica lavori per l’inclusione finanziaria e raggiunga le periferie dei nostri territori, italiani e spagnoli. Un particolare impegno sarà quello per i progetti che si occupano di empowerment femminile. Percorsi che potranno contare su nuovi partner e collaborazioni nel settore del microcredito in Italia e nei Sud del Mondo.

Continueremo a lavorare sulla partecipazione e la democrazia organizzativa, dando il via a nuove sperimentazioni, per poi valutare, migliorare i tanti spazi di dialogo e confronto. È la cultura cooperativa che rende distintivo il nostro modo di fare banca nelle relazioni tra i soci, tra i lavoratori e con i clienti.

Continuiamo ad essere orgogliosi della nostra banca e contribuiamo con impegno e determinazione a promuovere la finanza etica, siamo parte di un progetto collettivo e questa è la nostra forza.

Anna Fasano*

*44 anni, friulana, Anna Fasano è stata componente del Consiglio di Amministrazione di Banca Etica dal 2010 e dal 2016 ha ricoperto il ruolo di Vicepresidente. Laureata in Economia Bancaria e appassionata di “finanza etica”, economia sociale e organizzazioni del terzo settore è ha seguito ed è tuttora impegnata in diverse operazioni di housing sociale.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende