Home » Bollettino Europa »Rubriche » UE: ad ottobre la proposta di riforma della PAC:

UE: ad ottobre la proposta di riforma della PAC

maggio 30, 2011 Bollettino Europa, Rubriche

In anticipo rispetto alle attese, la Commissione Europea presenterà il prossimo ottobre la grande proposta di riforma della Politica Agricola Comune (PAC) post 2013. Lo ha annunciato ai cronisti il commissario europeo all’agricoltura, Dacian Ciolos a Debrecen, la città ungherese che accoglierà i 27 ministri dell’agricoltura dell’Ue, per riflettere anche sulla futura riforma. Per l’Italia sarà presente ai lavori il ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali, Saverio Romano. Il 5 o il 12 ottobre sono le date in cui la proposta di riforma dovrebbe essere varata.

La proposta  prevede di porre un tetto agli aiuti UE alle grandi aziende. “Spero che le grandi imprese  – ha spiegato Ciolos – capiscano che si tratta di assicurare una buona gestione dei fondi pubblici in dotazione alla Pac”. Grande soddisfazione arriva dalle organizzazioni agricole italiane per gli emendamenti contenuti nel documento e approvati. “In particolare, sono stati ripresi diversi punti contenuti nel testo unitario sottoscritto nelle scorse settimane dalle organizzazioni agricole italiane, come la centralita’ dell’agricoltore”, sottolinea la Cia (Confederazione Italiana Agricoltori) precisando che ”vanno nella direzione giusta tutte quelle misure che riguardano gli strumenti di mercato”. Inoltre, ”assume una notevole rilevanza il fatto che la Commissione abbia ribadito l’importanza di mantenere finanziamenti forti, e non inferiori agli attuali, sia per il primo (aiuti diretti, misure di mercato) che per il secondo pilastro (sviluppo rurale)”.

Il discorso relativo alle quote latte, invece, è stato segnalato tra gli elementi di perplessità. “il passo in avanti compiuto verso la nuova riforma della Pac è merito dell’azione dei parlamentari italiani mai così attivi sui temi agricoli”, ha commento Maurizio Gardini, presidente di Fedagri-Confcooperative, espresso a nome di Legacoop Agroalimentare e Agci Agrital. “Fondamentale il lavoro di mediazione svolto dal presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro, che ha consentito di giungere ad un testo condiviso da tutte le forze politiche europee”, afferma Gardini.

”Apprezziamo molto l’emendamento, contenuto nella prima posizione ufficiale del Parlamento Europeo sulla riforma della Pac, che prevede numerose misure a favore del ricambio generazionale in agricoltura”, ha detto il presidente di’Anga (Confagricoltura), Nicola Motolese, che con una delegazione dell’Associazione, ha incontrato a Bruxelles il presidente Paolo De Castro, a cui ha consegnato un documento ricco di proposte per il futuro della politica agricola comunitaria. Motolese ha anche illustrato ad alcuni europarlamentari gli orientamenti espressi nel documento e ha indicato le quattro richieste dei giovani imprenditori di Confagricoltura: “un budget da destinare all’agricoltura europea adeguato agli ambiziosi obiettivi che vengono posti; un primo pilastro forte a favore delle imprese agricole europee ed in particolare di quelle dei giovani agricoltori; un pacchetto di misure specifiche a sostegno delle nuove generazioni all’interno della politica di sviluppo rurale; un ventaglio di misure di mercato per fronteggiare la volatilità dei prezzi ed assicurare un reddito stabile”.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende