Home » Bollettino Europa »Rubriche » UE, un autunno impegnativo: “O la va o la spacca”:

UE, un autunno impegnativo: “O la va o la spacca”

settembre 3, 2012 Bollettino Europa, Rubriche

Con la fine dell’estate e la ripresa, a pieno regime, dei lavori in sede comunitaria, si apre, per l’Unione Europea, un periodo impegnativo, segnato da appuntamenti istituzionali che disegneranno l’evoluzione dell’integrazione europea per i prossimi anni. Il presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso, non ha usato, questa volta, mezzi termini: “O la va o la spacca“, ha dichiarato nei giorni scorsi, rompendo il silenzio estivo delle istituzioni europee. Barroso riferirà al Parlamento Europeo mercoledì 13 settembre, in occasione del consueto discorso sullo Stato dell’Unione.

Ma la pleanaria di Strasburgo sarà anche ricca di temi “ambientali”. Lunedì 10 settembre, il deputato Mikael Gustafsson, parlerà del “Ruolo delle donne nell’economia verde“. Martedì 11, Satu Hassi, del “Tenore di zolfo dei combustibili per uso marittimo”. Lo stesso giorno Claude Turmes interverrà in tema di “Efficienza energetica“. E ancora, l’irlandese Pat “the Cope” Gallagher presenterà la relazione “sulla proposta di regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa a determinate misure nei confronti di paesi che consentono la pesca non sostenibile ai fini della conservazione degli stock ittici”, a cui seguiranno l’intervento di Carl Haglund su “Conservazione e sfruttamento sostenibile delle risorse della pesca” e la comunicazione generale di Nikolaos Salavrakos sulla riforma della Politica Comune della Pesca – l’altro grande tema in fase di negoziazione insieme alla PAC, la riforma della Politica Agricola Comune.

I membri della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale, presieduta dall’ex ministro italiano Paolo De Castro, si incontreranno infatti oggi a Bruxelles, in parallelo alla Plenaria, per discutere gli emendamenti (ben 2.292!) alla proposta di riforma avanzata dall’esecutivo, sul delicatissimo tema dei pagamenti diretti agli agricoltori che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2014 (qui il link per chi volesse seguire in diretta il dibattito, a partire dalle ore 15). Il tempo stringe, perchè il Parlamento dovrebbe votare questo autunno le riforme legate alla PAC, ma la data del voto dipenderà anche dall’avanzamento delle negoziazioni sul quadro finanziario 2014-2020, il documento pluriennale che determina la spesa massima che l’Unione Europea può sostenere ogni anno. Le prossime riunioni della Commissione sono già in programma per il 17 e 18 settembre, mentre il 19 seguirà un incontro del Commissario Dacian Ciolos e del Presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz, con la società civile e le associazioni che chiedono un’agricoltura più sostenbile, in chiusura della Good Food March, l’iniziativa di sensibiliazzazione, partita nei giorni scorsi da Monaco di Baviera, che vede tra i promotori Slow Food International.

La Commissione per l’Ambiente, la Sanità Pubblica e la Sicurezza Alimentare si riunirà invece il 6 settembre, a Bruxelles, per discutere, tra gli altri temi, di “Sostanze prioritarie nel settore della
politica delle acque
“, relatore Richard Seeber, e di “Sicurezza delle attività offshore di prospezione, ricerca e produzione nel settore degli idrocarburi“, relatore il lituano Justas
Vincas Paleckis
.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende