Home » Bollettino Europa »Rubriche » UE, un autunno impegnativo: “O la va o la spacca”:

UE, un autunno impegnativo: “O la va o la spacca”

settembre 3, 2012 Bollettino Europa, Rubriche

Con la fine dell’estate e la ripresa, a pieno regime, dei lavori in sede comunitaria, si apre, per l’Unione Europea, un periodo impegnativo, segnato da appuntamenti istituzionali che disegneranno l’evoluzione dell’integrazione europea per i prossimi anni. Il presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso, non ha usato, questa volta, mezzi termini: “O la va o la spacca“, ha dichiarato nei giorni scorsi, rompendo il silenzio estivo delle istituzioni europee. Barroso riferirà al Parlamento Europeo mercoledì 13 settembre, in occasione del consueto discorso sullo Stato dell’Unione.

Ma la pleanaria di Strasburgo sarà anche ricca di temi “ambientali”. Lunedì 10 settembre, il deputato Mikael Gustafsson, parlerà del “Ruolo delle donne nell’economia verde“. Martedì 11, Satu Hassi, del “Tenore di zolfo dei combustibili per uso marittimo”. Lo stesso giorno Claude Turmes interverrà in tema di “Efficienza energetica“. E ancora, l’irlandese Pat “the Cope” Gallagher presenterà la relazione “sulla proposta di regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa a determinate misure nei confronti di paesi che consentono la pesca non sostenibile ai fini della conservazione degli stock ittici”, a cui seguiranno l’intervento di Carl Haglund su “Conservazione e sfruttamento sostenibile delle risorse della pesca” e la comunicazione generale di Nikolaos Salavrakos sulla riforma della Politica Comune della Pesca – l’altro grande tema in fase di negoziazione insieme alla PAC, la riforma della Politica Agricola Comune.

I membri della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale, presieduta dall’ex ministro italiano Paolo De Castro, si incontreranno infatti oggi a Bruxelles, in parallelo alla Plenaria, per discutere gli emendamenti (ben 2.292!) alla proposta di riforma avanzata dall’esecutivo, sul delicatissimo tema dei pagamenti diretti agli agricoltori che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2014 (qui il link per chi volesse seguire in diretta il dibattito, a partire dalle ore 15). Il tempo stringe, perchè il Parlamento dovrebbe votare questo autunno le riforme legate alla PAC, ma la data del voto dipenderà anche dall’avanzamento delle negoziazioni sul quadro finanziario 2014-2020, il documento pluriennale che determina la spesa massima che l’Unione Europea può sostenere ogni anno. Le prossime riunioni della Commissione sono già in programma per il 17 e 18 settembre, mentre il 19 seguirà un incontro del Commissario Dacian Ciolos e del Presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz, con la società civile e le associazioni che chiedono un’agricoltura più sostenbile, in chiusura della Good Food March, l’iniziativa di sensibiliazzazione, partita nei giorni scorsi da Monaco di Baviera, che vede tra i promotori Slow Food International.

La Commissione per l’Ambiente, la Sanità Pubblica e la Sicurezza Alimentare si riunirà invece il 6 settembre, a Bruxelles, per discutere, tra gli altri temi, di “Sostanze prioritarie nel settore della
politica delle acque
“, relatore Richard Seeber, e di “Sicurezza delle attività offshore di prospezione, ricerca e produzione nel settore degli idrocarburi“, relatore il lituano Justas
Vincas Paleckis
.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende