Home » Agricoltura » Ultimi articoli:

Insetticidi dannosi per le api e l’ambiente: domani l’Italia ha l’occasione di dire no

maggio 16, 2017 Internazionali, Politiche
Il 17 e 18 maggio l’Italia e gli altri Paesi dell’Unione Europea discuteranno la messa al bando di tre insetticidi neonicotinoidi: imidacloprid e clothianidin della Bayer, e thiamethoxam della Syngenta. In vista di questo appuntamento i volontari di Greenpeace hanno organizzato, nei giorni scorsi, attività di sensibilizzazione in 21 città italiane per chiederne il bando definitivo, l’estensione del bando europeo ai neonicotinoidi e investimenti in pratiche agricole sostenibili. Indossando dei costumi, i volontari dell’organizzazione ambientalista hanno inoltre rappresentato le api costrette a lasciare il loro habitat naturale per colpa dei pesticidi, che mettono a rischio la loro sopravvivenza. Nel 2013 l'Unione Europea aveva già limitato sia gli usi di imidacloprid, clothianidin e thiamethoxam, a causa ...

Il sub-regista Torelli: “le scelte della spesa quotidiana possono cambiare il mondo”

aprile 28, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Thomas Torelli a soli 14 anni s'iscrive alla scuola statale d'arte, specializzazione fotografia e inizia a lavorare dietro l'obiettivo. Diventa  una professione. Oggi il regista, classe 1975 e culla romana, gira il mondo per raccogliere immagini, raccontare storie e intervenire sui grandi temi politici e sociali. Fuori dal sistema industriale, grazie all'autofinanziamento. Per questo ama definirsi "sub-regista Torelli", al servizio del popolo. Evidente riferimento al sub-comandante Marcos su cui ha girato nel 2006: "L’altro Messico – Il ritorno del Subcomandante Marcos". Poi sono arrivati "Zero – Inchiesta sull’11 settembre", e "Sangue e Cemento", documentario sul terremoto in Abruzzo, tra i finalisti del prestigioso premio Nastri d’Argento. Infine Un Altro Mondo e il recente Food Relovution, ...

Wineleather: la similpelle diventa vegetale con il recupero delle bucce d’uva

Il vino, la moda, il design e la pelle. Quattro eccellenze del Made in Italy unite e rivisitate in chiave e filosofia sostenibile da un architetto che punta le sue carte imprenditoriali sulle proprietà delle bucce e degli acini d'uva. Fibre che Gianpiero Tessitore, architetto milanese di 37 anni, con il socio e chimico Francesco Merlino, vuole trasformare in similpelle vegetale per borse, divani e infiniti altri manufatti e oggetti di design. L'idea, che ha preso forma nella società VegeaWineleather, sembra decisamente rivoluzionaria e ...

Bio, non bio e “bio” ma non troppo. Labirintite da Vinitaly Editoriale

aprile 14, 2017 Off the Green, Rubriche
Anche il 51° Vinitaly si è chiuso, con un grande successo di pubblico (128.000 presenze) e di business (30.200 buyers internazionali). Ottimo. Io, però, ne esco piuttosto confuso. Quando 10 anni fa ho iniziato ad ascoltare le storie dei produttori di vino bio (e seguire il mercato del biologico in generale) mi sembrava tutto più facile e la traiettoria più lineare. L'Italia, semplicemente, non era ancora pronta a recepire il messaggio, se non in nicchie di consumatori salutisti o ambientalisti. E i produttori "convenzionali" - così come la GDO - potevano allegramente fregarsene di quei pochi "invasati" che gli rodevano quote dello zerovirgola. Il mercato mondiale e nazionale, però, ha continuato a crescere, ...

Franco Trentalance, il “Peccatore” del vino bio: “diffido delle persone che non amano l’ambiente”

aprile 14, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Vent'anni di onorata carriera da pornodivo, 400 pellicole da protagonista illuminato dalle luci rosse e poi, alla soglia dei cinquant'anni, arrivederci e grazie. Senza rinnegare nulla. Franco Trentalance, origini molisane ma nato a Bologna, da due mesi ha abbandonato la nudità professionale e iniziato "quattro nuove carriere, per sostituirne una". Da poche settimane vive di teatro, uno spettacolo che ha fatto sold out, firma fatture come mental coach, ha scritto un libro, ma soprattutto si è dedicato alla terra. Con un'azienda romagnola produce "Il Peccatore", etichetta con chiaro inchiostro autobiografico, un Sangiovese superiore biologico, presentato nei giorni scorsi al Vinitaly. Perché Franco ama l'ambiente e le sue donne devono superare un test tutto green, lo spiega nell'intervista, per entrare nelle sue grazie....

Alois Clemens e la sfida della sesta generazione: “In biodinamica è l’uomo che deve imparare, non la vite”

aprile 12, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Alois Clemens Lageder, classe 1987, sesta generazione della famiglia altoatesina che produce vino dal 1823 - biodinamico dal 2004 - si laurea in Sociologia all'Università di Zurigo e poi si avvicina al mondo del vino con le scuole di Geisenheim, in Germania, e Dijon, in Francia. Fa le prime esperienze di lavoro negli Stati Uniti, in Francia e in Lussemburgo e torna in Germania, per un MBA alla Zeppelin Universität. Nel gennaio 2016 il suo ingresso nell'azienda di famiglia e il debutto a Summa, dove lo abbiamo incontrato nei giorni scorsi, in occasione del ventennale. Quando l'affiancamento al padre Alois sarà terminato toccherà a lui prendere in mano le redini dell'azienda e traghettarla alla prossima generazione... ...

Vinitaly 2017: il mondo del vino bio dentro e fuori la Fiera

aprile 3, 2017 Eventi
Dal 9 al 12 aprile Veronafiere ospita la 51° edizione di Vinitaly, il più importante salone internazionale dei vini e dei distillati, che anche quest'anno dedica ai vini biologici e biodinamici certificati il Padiglione 8 del Vinitalybio, organizzato in collaborazione con Federbio, la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica. L’apprezzamento dei consumatori nei confronti dei vini biologici è in continuo aumento e oltre all'area espositiva e all'enoteca "bio", sono in programma, negli spazi della Fiera, numerosi convegni di approfondimento. Di particolare interesse quello sul successo del vino biologico in Europa e nel mondo, in agenda lunedì 10 aprile alle ore 15. Al Centrocongressi verranno infatti presentate le ...

La mensa più verde d’Italia è in Sardegna. A Samassi, il paese del carciofo che ha vinto contro la burocrazia

marzo 15, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
A km zero, stagionali, IGP, DOP, biologici, poi i cibi della tradizione, l'acqua del "Sindaco" dalla rete, stoviglie in terra cotta, lavastoviglie a basso consumo energetico. Un menù per mangiare sano e a limitato impatto ambientale quello che ha fatto conquistare alle scuole di Samassi, comune di 5.000 abitanti della provincia del Medio Campidano in Sardegna, il primo premio MensaVerde del Forum Compraverde. Il servizio di refezione scolastica più green d'Italia, con il 90% di cibo "verde" servito ai piccoli scolari. I "Campioni d'Italia" di questa settimana sono loro: gli studenti, gli insegnanti, i dirigenti scolastici, gli amministratori comunali e quelli di LAORE ...

Ca’Mariuccia, la cascina delle “tre A” dove si fa etica e agricoltura

marzo 1, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
La svolta di mezza età porta, a volte, a percorrere nuovi sentieri esistenziali. Abbandonare a 40 anni le certezze economiche, vendere un'azienda di imballaggi di lusso e tornare alla terra, per creare un progetto ad alta concentrazione di impegno civile, sociale e ambientale, non è facile. Ma è la traiettoria di Andrea Pirollo che nel 2014, ad Albugnano - il paese più alto del Monferrato astigiano, dove si produce ...

Una telecamera per l’ambiente. Ignazio Figus regista di pastori e contadini

gennaio 27, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Nato in Sardegna, nella catalana Alghero nel 1960, ma nuorese e barbaricino d'adozione, Ignazio Figus è un regista di documentari antropologici e responsabile del settore produzione audiovisiva dell'Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna. Le sue opere sono dedicate a piccole comunità, come in "Giorni di Lollove", all'affascinante storia dei campanari sardi in "Toccos e Ripiccos", all'agricoltura in "La lavorazione del lino a Busachi", al lavoro in campagna in "Trittico pastorale" e "Giuseppe, Pastore di periferia" che racconta la resistenza di un allevatore di città. Ed infine "Ab Origine" dedicato all'alimentazione sostenibile. Una filmografia molto "green" e legata al millenario rapporto tra uomo e natura. ...
Pagina 1 di 3012345»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende