Home » Alberi » Ultimi articoli:

Odori, tannini e messaggi chimici: alla scoperta del linguaggio segreto degli alberi

settembre 6, 2016 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Cosa mangiano, quando dormono e parlano, come si riproducono, perché si ammalano e come guariscono gli alberi? La nostra rubrica "Racconti d'Ambiente" riparte oggi con un estratto dal capitolo "Il linguaggio degli alberi" del bestseller tedesco "La vita segreta degli alberi" (Edizioni Macro, pp. 272, € 18,60), nelle librerie italiane dal 1° settembre. L'autore, Peter Wohlleben, sarà presente venerdì 9 al SANA di Bologna, nello stand all'insegna del benessere di mente, corpo e spirito che Macro realizzerà per celebrare i 30 anni della casa editrice. Secondo il dizionario, il linguaggio è la capacità propria dell’essere umano di comunicare. In quest’ottica, solo noi uomini siamo in ...

Oh!Dear. Tea Campus e il Summer Fest che pianta gli alberi in Sardegna

luglio 29, 2016 Rubriche, Very Important Planet
Culla ad Alghero, adolescenza a Sassari, studi alla facoltà di lettere dell'Università di Bologna, specializzazione in Scozia, più precisamente a Glasgow, in Music Business. Ha solo 25 anni la sarda Tea Campus, ma ha già fondato una sua etichetta discografica, la  Oh!Dear Records ed è ideatrice del festival musicale Oh!Dear Summer Fest, un evento che vuole unire promozione musicale, tutela ambientale e solidarietà sociale. D) Tea, per festeggiare il primo anno di attività della tua etichetta "Oh!Dear Records" hai tirato fuori dal cilindro "Oh!Dear Summer Fest", un festival musicale che fa crescere anche le piante. Ci racconti di cosa si tratta? R) Sì, le note musicali si sono diffuse ...

“A scuola dagli alberi”, per un’alfabetizzazione sul mondo naturale

agosto 7, 2014 Progetti
“Fai crescere il ramo su cui sei seduto” è il motto del progetto promosso da Anna Cassarino, lombarda di origini ma toscana di adozione e grande viaggiatrice per il mondo. E proprio scoprendo il mondo è riuscita a conoscere meglio la natura, la cultura di ecologia e umanità, l'universo sorprendente degli alberi, “gli esseri viventi più efficaci per il risanamento dell'ambiente e la bellezza del paesaggio”. Si chiama “A scuola dagli alberi” ed è un progetto di sensibilizzazione e alfabetizzazione sul mondo naturale in tutte le sue forme - piante, animali, umanità - e su come questi elementi si mescolano, incastrano e condizionano reciprocamente. “Questa idea è nata esattamente 12 anni ...

Cos’è un bosco? La nuova definizione che “semplifica” il taglio degli alberi

In linea generale può essere considerato bosco “un terreno coperto di alberi d'alto fusto sotto i quali si sviluppano anche arbusti e piante erbacee”. A livello giuridico esiste invece una definizione che elenca le aree che rientrano nei vincoli previsti dalla normativa forestale. Nel 2012 il Decreto Semplificazioni (art. 26) ha modificato la definizione di bosco escludendo alcune tipologie di aree. Tra le aree escluse ci sono tutte quelle zone che sono state oggetto di riforestazione attraverso i fondi previsti dalle misure agroambientali delle politiche di sviluppo rurale dell’Unione europea. La modifica fu accolta con "estremo favore" da Coldiretti: «L’introduzione della norma risolve in questo ...

Santovito: “Sul set con i camaldolesi, i monaci amanti della foresta”

maggio 31, 2013 Rubriche, Very Important Planet
Alti, svettanti, carichi di neve d’inverno, simbolo di una tradizione pagana del Natale, con il suo albero carico di aspettative. Gli abeti sono tra le piante più eleganti e spirituali che possiedano i nostri boschi. Più di mille anni fa, l’ordine benedettino dei Camaldolesi decise di prendersene cura, scegliendo come luogo di preghiera proprio il bosco di abeti intorno all’antico eremo dell’Appennino tosco-emiliano. Luogo di silenzio della natura e di pace. Il documentarista Angelo Santovito, noto direttore della fotografia per cinema e tv, ha raccontato questo sodalizio in un film, “Come l’abete, sapiente delle cose dall’alto”. Il documentario è in concorso al festival di cinema ambientale Cinemambiente, che ...

Il quaderno degli alberi antichi e leggendari

luglio 12, 2011 Recensioni
“Quando ti avvii lungo questo cammino, impari dagli alberi un segreto che non puoi più tenere per te: che la vita è ricca di persone e di esperienze che talvolta 'non riusciamo a vedere', solo perché non siamo più abituati a farlo”. Un viaggio alla ricerca di alberi storici, che prima dell'uomo hanno messo le radici su terre su cui ancora siedono e svettano. Un cammino, quello intrapreso da Paola Fantin, autrice del piccolo e squisito libro “Il quaderno degli Alberi antichi e leggendari. Sulle tracce dei Patriarchi Verdi” (Kellermann Editore), che diventa un “viaggio dentro di me. Per arrivare a scoprire che ...

Grande Saggio Albero

maggio 10, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Non è un bel nome, Pino. Mio zio si chiamava Pino. Ho sempre pensato che fosse un nome grigio, scialbo, di gente che si riempie di rughe nei primi anni di vita. Che poi è un diminutivo, di cosa non si sa bene, Giuseppe, Giuseppino, Pino, come l’evoluzione dalle amebe alle giraffe, solo che qui è un’evoluzione all’incontrario, perché va sempre peggio. Per questo mi piacciono di più gli abeti, per il nome. La differenza l’ho scoperta da poco, dipende dagli aghi, da quanti sono e da come si dispongono, una volta li distinguevo solamente perché gli abeti si addobbano a Natale e i pini restano spogli. ...

Nella vecchia fattoria della Tamaro, tra pannelli solari e boschi da fiaba

dicembre 2, 2010 Rubriche, Very Important Planet
“Abito in un posto da fiaba. Con cinque cani, un gatto, due pony, un cavallo, un’asinella, le galline, i conigli, i pappagalli e i pesci rossi. Le città? Ricordi lontanissimi. Sono il luogo del malessere, spazi nemici dell’uomo”. A giudicare dal posto in cui ha casa, la splendida collina di Orvieto, non c’è da stupirsi se Susanna Tamaro, scrittrice triestina dall’amore viscerale per la natura e i suoi animali (che nella sua fantasia diventano subito dei personaggi protagonisti di storie), componga romanzi che sono inni alla gioia di esistere. Va dove ti porta il cuore, bestseller da 14 milioni ...

Procedure per la gestione del rischio di caduta alberi

novembre 23, 2010 Agenda
Data: 2 dicembre 2010 dalle 8.45 alle 13.30 Location: Auditorium della provincia di Torino, corso Inghilterra 7/9, Torino Sito web: www.parcopotorinese.it Giovedì 2 dicembre dalle ore 8.45, all'Auditorium della provincia di Torino, si terrà il workshop di presentazione dal titolo "Procedure per la gestione del rischio di caduta alberi nelle aree verdi estensive", che si occuperà della tematica riguardante la gestione dei patrimoni arborei. Organizzato da: Città di Genova, Città di Torino, Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Torino, IPLA, Istituto per le Piante da Legno, Sia-Società Italiana d'Arboricoltura, Aster- Azienda ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende