Home » Ambiente » Ultimi articoli:

And the winner is… Il primato delle infrazioni europee dell’Italia va all’ambiente

febbraio 29, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
Qual è il tema più ricorrente tra le 91 procedure di infrazione intraprese dall’Unione Europea nei confronti dell’Italia negli ultimi anni? Esatto, il premio Oscar per le normative più ignorate va a quelle ambientali. Dal 2003 ad oggi, infatti, 19 dossier - di cui 17 casi di violazione del diritto dell'Unione e 2 di mancato recepimento delle direttive europee - hanno come protagonista principale una tematica "green". Venendo invece agli ultimi dodici mesi, il Belpaese è stato messo in mora ben 5 volte per inadempienze legate all'applicazione del diritto UE. Per dare un senso a questi numeri è forse bene ricordare come funziona il sistema di sanzioni conseguente a una violazione degli obblighi derivanti ...

Cinque Terre e turismo: il presidente del Parco risponde alla polemica sul “numero chiuso”

febbraio 19, 2016 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo la risposta di Vittorio Alessandro, presidente del Parco delle Cinque Terre, alle polemiche degli ultimi giorni sulla restrizione degli accessi all'area protetta. Di turismo sostenibile e flussi Greenews.info aveva già parlato a ottobre 2015 in occasione del 5° Workshop Nazionale IMAGE, dedicato all'ecoturismo, nel quale era intervenuto, sul tema dei "numeri" nelle Cinque Terre, Michele Pagani, in rappresentanza della Regione Liguria. Il turismo delle Cinque Terre deve essere governato dalle stesse Cinque Terre: Ente Parco, Amministratori e portatori di interesse. Ciò detto, sono infondate le preoccupazioni emerse in questi giorni. Ha fatto rumore sentir parlare di numero chiuso, ma il Parco ...

Anche la Lombardia tra i nuovi “progetti integrati” LIFE

febbraio 1, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
Si chiamano "progetti integrati" e sono stati concepiti all’interno del programma LIFE per attuare la legislazione ambientale europea su scala più ampia e aumentare l'impatto dei finanziamenti per i piani elaborati a livello regionale, multiregionale o nazionale. La Commissione Europea ha appena annunciato il finanziamento dei primi 6 “progetti integrati" a sostegno di Belgio, Germania, Italia (Lombardia), Polonia, Finlandia e Regno Unito in quattro settori: natura, acqua, aria e rifiuti. Da realizzare secondo un approccio onnicomprensivo che assicuri il coinvolgimento dei diversi portatori d'interesse e promuova l'intervento di almeno un'altra fonte di finanziamento, sia essa a livello UE, nazionale o privata. I sei progetti scelti avranno, infatti, una dotazione di bilancio ...

Emergenza smog: il ruolo del verde urbano

gennaio 2, 2016 Idee, Nazionali, Politiche
Sconti sul trasporto pubblico, potenziamento della mobilità condivisa, abbassamento della temperatura nei condomini e negli uffici pubblici, rallentamento delle auto ecc. Tutto bene, ma nel decalogo recentemente partorito dal Ministero dell'Ambiente, come vademecum per Sindaci e Presidenti di Regione, non c'è traccia di una misura banale, ma di sicura efficacia: l'arricchimento del verde urbano. L'approccio ai temi "smart city", in Italia, è spesso un po'troppo tecnologista e tende a dimenticare la componente naturale del vivere urbano, senza la quale le "città intelligenti" sembrerebbero delle megalopoli in stile Blade Runner (non dimentichiamoci che il film è ambientato a Los ...

“Meno di un chilometro di autostrada”. I Verdi contro il Ministero dell’Ambiente

dicembre 31, 2015 Nazionali, Politiche
“La riunione di Galletti ha partorito il nulla. Il Ministro dell'Ambiente continua ad essere imbarazzante e inadeguato e farebbe meglio a farsi da parte. Uno stanziamento di 12 milioni di euro è semplicemente offensivo: si tratta di una cifra che equivale, a malapena, al costo di un chilometro di autostrada. L’Italia ha bisogno di provvedimenti strutturali che si possono adottare solo con scelte economiche e infrastrutturali”. E' Angelo Bonelli, leader dei Verdi Italiani a scagliarsi, nella forma più esplicita, contro quella che a molti è sembrata una farsa da dare in pasto ai cittadini, più che una seria riunione di coordinamento Stato-Regioni e Comuni contro lo smog. "La ...

Fine anno con mascherina. Il “popolo inquinato” scende nelle piazze italiane

dicembre 30, 2015 Eventi, Idee, Nazionali, Politiche
Domani, ultimo giorno del 2015, il "popolo delle mascherine" scenderà nelle piazze di Roma, Milano, Torino e altre città d'Italia per il primo #FlashSmog nazionale, una mobilitazione promossa da Green Italia, Federazione dei Verdi e Possibile per dire basta all'avvelenamento da smog delle nostre città e alla dittatura del trasporto su gomma. Ma anche per raccogliere e dare spazio all'indignazione dei cittadini, che nei giorni scorsi hanno reagito numerosissimi, in maniera ampia e trasversale rispetto alle appartenenze politiche, a conferma che l'ambiente e la salute sono di tutti. Oltre alla possibilità di partecipare virtualmente all'evento postando foto "dell'aria che tira" o di quella che si vorrebbe, dalle ...

Il Collegato Ambientale diventa legge. Nasce il marchio “Made Green in Italy”

dicembre 23, 2015 Nazionali, Politiche
La Camera ha approvato ieri in via definitiva, dopo una lunga gestazione, il Collegato Ambientale, ovvero il ddl recante "disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali". "Finalmente, dopo un lungo percorso, il Collegato Ambientale è legge dello Stato", ha dichiarato soddisfatto il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, definendolo "un bel passo in avanti nella direzione dell'accordo raggiunto a Parigi e dell'impegno europeo verso l'economia circolare". Nella lunga lista di disposizioni contenute nel Collegato, Galletti ha voluto evidenziarne alcune che, a suo avviso, rappresentano "novità strategiche per vari settori ambientali": i 35 milioni per la ...

“Keep Clean and Run”, storia di una corsa per pulire le strade, da Aosta a Ventimiglia

dicembre 22, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
“Pulisci e Corri” rappresenta l’evento nazionale 2015 della campagna di comunicazione europea “Let’s Clean Up Europe”. Organizzato da AICA – Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, si tratta di un eco-trail della durata complessiva di otto giorni, dalla Valle d’Aosta alla Liguria, che ha visto, nella prima edizione, la partecipazione di due testimonial ambientali (Oliviero Alotto e Roberto Cavallo) che, ogni giorno hanno percorso 40-50 km di strade e sentieri rimuovendo i rifiuti abbandonati lungo il percorso. Il libro scritto in seguito da Roberto Cavallo, racconta l'esperienza dei due corridori. Per "Racconti d'Ambiente" pubblichiamo un estratto dal primo capitolo. Aosta si è ...

Oggi non c’è spazio per i Campioni d’Italia Editoriale

Tutti i mercoledì, dal 2011 - nel pieno acume della crisi - la nostra testata pubblica una puntata della rubrica "Campioni d'Italia", dedicata a tutti coloro (imprese, cittadini, amministratori) che da anni lottano contro le storture di questo Paese, inspiegabilmente diverso dal resto d'Europa e del mondo civile. Una rubrica nata per raccontare quanto di positivo ed eccellente si nasconde (spesso sotto traccia) nelle città, nei borghi e nelle campagne italiane, lontano dalla ribalta delle grandi news, che "devono fare notizia" a tutti i costi. Una rubrica nata prima dell'inutile ottimismo da cabaret del premier Renzi. In tre anni e mezzo abbiamo raccolto 183 storie esemplari, per cercare di rincuorare ...

Report EEA sulla qualità dell’aria: più di 400.000 morti premature per inquinamento. Italia, la peggiore

dicembre 1, 2015 Internazionali, Politiche
L'inquinamento atmosferico è il principale fattore di rischio ambientale per la salute in Europa: riduce la durata di vita delle persone e contribuisce alla diffusione di gravi patologie quali malattie cardiache, problemi respiratori e cancro. Secondo una nuova relazione pubblicata ieri dall'Agenzia Europea dell’Ambiente (EEA), l'inquinamento atmosferico continua ad essere responsabile di oltre 430 000 morti premature in Europa. Il report dell'EEA "Qualità dell'aria in Europa — Relazione 2015" ha studiato l'esposizione della popolazione europea agli inquinanti atmosferici e fornisce un'istantanea sulla qualità dell'aria basata su  dati provenienti da stazioni di monitoraggio ufficiali di tutta Europa. Secondo lo studio , la maggior parte degli abitanti delle città ...
Pagina 10 di 98« First...«89101112»203040...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

settembre 28, 2018

Pedalare in Sardegna. Un convegno a Nuoro fa il punto sul cicloturismo

Nell’ambito della 17° edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’associazione FIAB-Amicinbici organizza a Nuoro per  sabato 29 settembre 2018 un convegno dedicato a “Mobilità sostenibile in Sardegna – Cicloturismo e economia del territorio”. L’incontro, che si terrà  presso l’auditorium della Biblioteca Satta dalle ore 9, intende presentare un’ampia panoramica delle “buone pratiche” connesse all’utilizzo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende