Home » Ambiente » Ultimi articoli:

Settimio Benedusi: “Sono un felice non possessore di auto”

aprile 11, 2014 Rubriche, Very Important Planet
E' uno dei più noti ed eclettici fotografi italiani. Dopo l'infanzia a Imperia, a 20 anni Settimio Benedusi si è trasferito a Milano per realizzare il suo sogno. Da allora, in trenta anni di carriera, ha collezionato collaborazioni con grandi maison di moda, servizi per importanti testate nazionali e internazionali, ha ritratto personaggi famosi di ogni genere, da Giorgio Armani alla cantante Giorgia, dal velista Giovanni Soldini all’imprenditore Richard Branson. Ma se tutti conoscono i suoi trascorsi artistici, in pochi sanno del suo lato più green. “Sono un felice non possessore di auto. Da tre o quattro anni non ho più la macchina ...

Viaggio “nel grembo delle Ande”, alla ricerca dell’energia della natura

marzo 25, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Un viaggio alla ricerca dell’energia che accorda ogni persona con l’armonia dell’infinito attraverso la potenza delle montagne, lo scorrere dell’acqua, la forza del fuoco, il respiro del vento. Per la rubrica "Racconti d'Ambiente", pubblichiamo un estratto del libro "Nel grembo delle Ande", recentemente pubblicato da Infinito edizioni. Il volume è nato dall'incontro dell'autrice, Anna Rita Boccafogli, con il poeta e mistico Don Américo Yabar, interprete dell’antica sapienza delle Ande. Egli è promotore di una visione dell’esistenza basata sulla connessione profonda dell’essere umano con la natura, con i propri simili e con l’intero cosmo mediante l’attivazione dell’energia salka, la forza vitale naturale, libera e originaria. Di seguito pubblichiamo il capitolo intitolato "Il sole che danza"....

Econarrazione: la prima scuola per sviluppare la sensibilità ambientale attraverso il racconto

febbraio 13, 2014 Idee, Progetti
L’uomo da millenni racconta storie, è il suo istinto, e l’ambiente, molti secoli prima della nascita di una coscienza ecologista come la intendiamo oggi, era già presente nelle narrazioni più antiche. Ha un ruolo importante anche nella nostra storia personale, nei ricordi dell’infanzia ma anche dell’età adulta. Duccio Demetrio, filosofo e co-fondatore della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (Arezzo), è partito dai legami stretti tra narrazione ed ecologia, e da come questa vicinanza possa essere utilizzata per sensibilizzare le persone al rispetto ambientale. E, dopo anni di insegnamento universitario, esperienza nella formazione, l’autobiografia e la guida di gruppi in cammino alla scoperta della natura, ...

#Reactroma: va in scena la qualità della vita di domani

gennaio 28, 2014 Internazionali, Progetti
#ReACT è un’iniziativa del Parlamento Europeo: una serie di cinque conferenze-dibattito interattive con lo scopo di creare una piattaforma per lo scambio di idee e nuove soluzioni a vecchi problemi. La quarta tappa di questo roadshow continentale, dopo Parigi, Francoforte e Varsavia, si è svolta a Roma, giovedì sera scorso, al Teatro 10 di Cinecittà, con un titolo che traccia un percorso lunghissimo: “Qualità della vita in Europa: passato, presente e futuro” e tre grandi temi che lo puntellano, indirizzando il dibattito: tutela della salute, qualità e sicurezza degli alimenti e sostenibilità ambientale. Tre questioni su cui il Parlamento Europeo si è espresso a ...

Prevenzione idrogeologica: l’esempio di Bordeaux

Si chiama Influx ed è un sistema di gestione dinamica e intelligente delle acque piovane che, integrando varie reti e tenendo in considerazione le previsioni di pioggia, reagisce in tempo reale agli eventi meteorologici, mettendo in sicurezza le città dalle conseguenze più disastrose di temporali e precipitazioni violente. Venticinque anni di esperienza a Bordeaux, in Francia, ne hanno provato l’efficacia. Bordeaux, situata in un’area geografica particolarmente sensibile, tra l’incudine dell’estuario della Garonna e il martello delle maree d’Atlantico, negli anni ’80 finiva regolarmente sott'acqua. Nel 1982 s verificarono due alluvioni disastrose a distanza di tre giorni: il 31 maggio caddero 81 mm di pioggia in 6 ore, mentre il 2 giugno 44 ...

Uomo e ambiente: nel libro di Descola la scissione non è più possibile

dicembre 10, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Come si relaziona l'uomo all'ambiente? E come cambia questo rapporto in un'epoca di cambiamenti climatici, inquinamento, disastri naturali? Dalla fine del XIX secolo, l’antropologia studia l’umanità nella diversità delle sue manifestazioni e, senza sfuggire alla suddivisione tra natura e cultura, si divide tra due linee interpretative: la prima considera le diversità culturali come risposte adattative ai condizionamenti dell’ambiente e la seconda si sofferma invece sul ruolo simbolico di elementi naturali selezionati nell’ambiente circostante. Nel saggio "L'ecologia degli altri", da poco pubblicato da Linaria, l'antropologo francese Philippe Descola esorta a uscire da questo dualismo, invitando a ripensare il rapporto tra natura e cultura e dunque il ruolo dell’uomo nell’ambiente che lo circonda.  Per la rubrica “...

Mappare la biosfera. Gli scienziati come nuovi esploratori

novembre 26, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Il successo nella scienza non dipende tanto da abilità matematiche o da un elevato quoziente d’intelligenza, quanto dalla passione che spinge a individuare un problema e a impegnarsi nella sua soluzione. Partendo da quest'idea, Edward O. Wilson, professore emerito di Biologia all'Università di Harvard, vincitore di due premi Pulitzer, riconosciuto come uno dei più insigni scienziati nel panorama internazionale, ha scritto "Lettere a un giovane scienziato", da poco pubblicato da Raffello Cortina Editore. Dal collasso delle stelle all’esplorazione delle foreste pluviali, dalla struttura dei fondi oceanici alla “società delle formiche”, Wilson instilla nel lettore l’amore per le infinite meraviglie della natura e il rispetto per l’umile posto che l’essere umano occupa nell’ecosistema del pianeta. Per la rubrica ...

La nuova rivoluzione francese: Suez Environment e l’evoluzione nel trattamento delle acque

novembre 25, 2013 Aziende, Internazionali, Politiche, Progetti
La parola d’ordine è: innovare. Con oltre 15 miliardi di euro di entrate l’anno e 80.000 impiegati sparsi per il globo, Suez Environnement è uno dei leader mondiali per il trattamento delle acque e dei rifiuti (insieme a Veolia, ugualmente francese). E mette ricerca & innovazione al cuore della strategia aziendale (74 milioni di euro consacrati nel 2012). Dalla dissalazione – il cui prezzo si è dimezzato in 20 anni - allo sviluppo dell' “impianto  del futuro” a energia positiva per il trattamento delle acque reflue - un settore, quest’ultimo, dove il gruppo, che conta già 10.000 impianti in 70 Paesi, prevede forte crescita -  passando ...

Gianrico Carofiglio: dai reati ambientali al “bordo vertiginoso delle cose”

novembre 15, 2013 Rubriche, Very Important Planet
Oltre che scrittore, Gianrico Carofiglio è stato a lungo un pubblico ministero, specializzato in indagini sulla criminalità organizzata. Ha poi esordito nella narrativa con “Testimone inconsapevole” (Sellerio, 2002), romanzo che ha aperto il filone del thriller legale italiano con il personaggio dell'avvocato Guido Guerrieri, protagonista di tre successivi romanzi di Carofiglio: “Ad occhi chiusi” (Sellerio, 2003), “Ragionevoli dubbi”  (Sellerio, 2006) e “Le perfezioni provvisorie” (Sellerio, 2010). Ora torna nelle librerie con “Il bordo vertiginoso delle cose”, edito da Rizzoli. D) Carofiglio, nella presentazione del suo ultimo libro si legge che «Il bordo vertiginoso delle cose può essere letto in molti modi». Ce li può descrivere? R) Può essere letto come un romanzo di formazione ...

Educazione ambientale nelle scuole: una Cenerentola in attesa di finanziamenti

Recupero di materiali di scarto, compostiera per i rifiuti, alimentazione stagionale e biologica, acqua di rubinetto, cura di orti e vita all'aperto. A Reggio Emilia l'educazione ambientale si fa così. E sin dalla prima infanzia, i piccoli cittadini crescono nell’attenzione e rispetto per l’ambiente. "Nel nido e nella scuola dell’infanzia - fanno sapere dal municipio reggiano - date le peculiarità dei processi conoscitivi che caratterizzano questa età, non si procede per insegnamenti specifici e separati. L’educazione ambientale è da una parte un contesto che viene offerto ai bambini, dall’altra una didattica che tiene al suo interno un atteggiamento di cura e di sensibilità verso il vivente, in tutte le sue ...
Pagina 17 di 100« First...10«1516171819»203040...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

dicembre 13, 2019

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

dicembre 10, 2019

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

Mercoledì 4 dicembre, al Museo Nazionale della Montagna ”Duca degli Abruzzi” di Torino, ha preso il via il progetto Urban Forest, un’iniziativa che costituisce il nucleo centrale della mostra “Tree Time”, a cura di Daniela Berta e Andrea Lerda. Il bosco che circonda il Museo è infatti un vero e proprio bosco urbano nel centro della [...]

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

dicembre 10, 2019

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

La multinazionale svedese Essity – leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con brand come TENA, Nuvenia e Tempo – ha annuncia ieri un nuovo progetto di economia circolare che vede coinvolto lo stabilimento produttivo di Porcari (LU), in Toscana. Grazie ad un processo di riutilizzo degli scarti di cartiera, originariamente destinati alla discarica, [...]

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

dicembre 9, 2019

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

Ford Motor Company e McDonald’s USA hanno annunciato che presto daranno avvio ad un processo di trasformazione degli scarti dei chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari. Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Oggi è tecnologicamente [...]

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

dicembre 5, 2019

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

Un racconto per immagini su un mondo surriscaldato dalle emissioni nocive,  invaso dalla plastica e dalla sporcizia, dove l’habitat naturale di animali e piante viene bruciato ed annientato.  Una storia che prende il nome di “De Ruina Terrae. L’impatto dell’uomo sulla natura” e che sarà possibile ripercorrere dal 5 (inaugurazione alle ore 19,00) al 7 [...]

Green Jobs: in libreria la nuova guida di Tessa Gelisio e Marco Gisotti

dicembre 5, 2019

Green Jobs: in libreria la nuova guida di Tessa Gelisio e Marco Gisotti

Quali sono le 100 professioni più richieste, oggi, in Italia? La risposta è nella nuovissima guida “100 green jobs per trovare lavoro”, firmata da Tessa Gelisio e Marco Gisotti – già autori nel 2008 della “Guida ai Green Jobs” – per Edizioni Ambiente (384 pagg. 18 euro), disponibile nelle librerie fisiche e digitali dal 21 novembre 2019: un vademecum per [...]

Ricerca AXA: cambiamento climatico prima preoccupazione per tre italiani su quattro

novembre 26, 2019

Ricerca AXA: cambiamento climatico prima preoccupazione per tre italiani su quattro

Il cambiamento climatico irrompe al primo posto in cima alla lista dei temi prioritari per gli italiani. È “il problema” per tre italiani su quattro, che pensano che abbia un impatto diretto sulla propria salute e che si tratti di una sfida collettiva con impatti sulla loro vita, a livello personale. Sono alcune delle principali evidenze [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende