Home » Ambiente » Ultimi articoli:

Let’s change?

novembre 12, 2009 Idee, Twitter
Metti insieme quattro musicisti, una canzone e 11.000 persone. Portali a Ostenda (in Belgio) su una di quelle interminabili spiagge del Mare del nord. PLAY. La musica ha inizio e una distesa di persone inizia a muoversi al ritmo di “Magnificent”. A questo punto, non resta che svelare la band: per chi non l’avesse ancora capito, loro sono gli U2, il gruppo che ha fatto ballare intere generazioni e che, per passione e vocazione (accompagnate da un pizzico di spirito imprenditoriale) hanno portato sotto i riflettori i temi sociali più scottanti. Bono Vox e compagni hanno cantato per Amnesty International e Greenpeace, per i bambini di Chernobyl ...

Dopo Ischia la Prestigiacomo presenta il decreto sui dissesti

novembre 12, 2009 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa
Il Ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo presenterà oggi in Consiglio dei Ministri un decreto legge contenente un piano straordinario per la difesa del suolo dal dissesto idrogeologico. Un primo passo verso la semplificazione e la razionalizzazione del sistema dei bacini idrogeologici (30 ad oggi fra nazionali, interregionali e regionali) che saranno sostituiti con un numero più limitato di Distretti Idrogeologici. A quanto si legge nel comunicato del Ministero sono state le calamità delle ultime settimane a rendere urgente un intervento in materia, anche a causa dei lavori non realizzati da parte dei comuni in cui gli interventi erano già stati programmati e finanziati. "E' accaduto a Giampilieri" si ...

Verso una Gaia elettronica Top Contributors

novembre 11, 2009 Idee, Top Contributors
Pubblichiamo in esclusiva un articolo del fisico e futurologo Ian Pearson, che dopo aver lavorato, dal 1985 al 2007, in British Telecom fa oggi parte di Futurizon, società di consulenza in nuove tecnologie e sviluppi futuri. Le tecnologie applicate alla nostra vita hanno avuto fin dai primi anni ’90 una crescita estremamente rapida. Il progetto genoma umano ha scoperto una parte fondamentale delle informazioni di cui abbiamo bisogno per capire cosa rende un uomo “umano”. Un simile progresso fa pensare che entro poche decadi saremo in grado sia di personalizzare a nostro piacere forme di vita già esistenti sia di creare nuove forme di vita dal nulla. Cose del genere ...

CONSIGLIO STRAORDINARIO UE SULL’AMBIENTE

novembre 5, 2009 Agenda
Convocato per il 23 novembre prossimo una riunione straordinaria del Consiglio dei ministri dell'ambiente a Bruxelles. Temi caldi, in vista dello United Nations Climate Change Conference di Copenhagen previsto per il 7 dicembre, ancora le decisioni assunte in sede di Consiglio Europeo la settimana scorsa. Naturalmente saranno in ballo anche i risultati del meeting di Barcellona dell'UNFCCC attualmente in corso.

Riflettendo su Ecomondo 2009

novembre 2, 2009 Eventi, Recensioni
Ecomondo, Courtesy of Rimini Fiera Si è chiusa sabato con 63.332 visitatori (-2,35% sul 2008 e +35% di visitatori dall'estero)  la 13a edizione di Ecomondo, Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile di Rimini, ad oggi indubbiamente l'appuntamento più importante in Italia per la green economy. Una manifestazione di successo - pur in una congiuntura economica difficile per le imprese - che ha saputo ospitare le visioni globali di grandi nomi della sostenibilità come Christopher Flavin, Michael Braungart e Gunther Pauli, accanto a workshop, presentazioni ed incontri di approfondimento utili a "far toccare con mano" gli aspetti più concreti della sfida ambientale.   La prima considerazione contraddice la nostra "Frase del Giorno" di oggi, in cui il filosofo Vittorio Hosle sostiene che "una delle cause principali della crisi ecologica sta ...

E’ possibile ridurre i consumi energetici? Top Contributors

Paolo Saraceno Pubblichiamo in anteprima un articolo di Paolo Saraceno, Dirigente di Ricerca dell'Istituto Nazionale di Astronomia ed Astrofisica sui temi del consumo energetico. Saraceno sarà presente al Festival della Scienza di Genova il 31 ottobre e il 1 novembre alla conferenza "Energia e Ambiente: i numeri che contano" e al caffé scientifico "Il caso Terra" . Davanti ai problemi ambientali ci si domanda spesso se è possibile ridurre i consumi energetici. Il modo con cui si produce energia è infatti, assieme all’agricoltura, una delle principali fonti di gas serra:  l’81% dell’energia consumata nel mondo è ottenuta dai combustibili fossili, che producono ogni anno  più di 20 miliardi di ...

Tavola rotonda per il futuro verde della Cina

ottobre 28, 2009 Eventi, Internazionali, Politiche
Si è svolto oggi alle 18 ora cinese l’Inter-Chamber Environmental Roundtable Dinner presso il Kempinski Hotel Beijing. Allo stesso tavolo i rappresentanti della Camera di Commercio Italo-Cinese,  Camera per l’industria e il commercio tedesca a Beijing,  Camera per il Commercio e per l’Industria francese in Cina e Camera di Commercio del Benelux hanno affrontato il tema "China’s Green Future", ovvero la prospettiva ambientale della Cina e le sue possibili implicazioni per le imprese europee. L'incontro nasce dalla volontà di illustrare le opportunità che il mercato cinese offre alle imprese Europee nel ...

Dieci miliardi nello scrigno «green»

Courtesy of sole24ore.com di Jacopo Giliberto, Sole 24 ORE, www.ilsole24ore.com La green economy piace. La spinta a essere ecologici nasce in parte dal mercato: i consumatori sono cambiati, e nel momento di scegliere un prodotto guardano con attenzione la componente ambientale. In parte sono mutate le aziende e gli imprenditori sono più sensibili al tema dell'ecologia. E infine c'è la grande politica internazionale, la tendenza di fondo che è stata interpretata per esempio dal presidente statunitense Barack Obama. Leggi l'articolo completo su Sole24ore.com

L’ecologia in tempo di guerra

ottobre 26, 2009 Internazionali, Nazionali, Politiche
Min. Franco Frattini, Courtesy MAE Multimedia Giovedì 22 ottobre si è tenuta alla Farnesina, in presenza del Ministro Frattini, la presentazione del documentario “La cooperazione italiana in Afghanistan”, realizzato dalla giornalista Mariangela Pira su incarico del Servizio Stampa del Ministero degli Esteri. Un'occasione per fare il punto sulle differenti tipologie di intervento civile che, con un investimento di 356 milioni di euro, l’Italia sta sviluppando nel paese, nell’ambito della cosiddetta “strategia di transizione”. Come precisato dal Ministro Frattini, si tratta di ricalibrare “la strategia finora prevalentemente militare” per “mettere la popolazione civile al centro della missione internazionale”. Una direzione illustrata nel volume “...

Unione europea, Co2: obiettivo -80% al 2050

Da Il Sole 24 Ore, www.ilsole24ore.com Via libera al documento sul clima da parte dei ministri dell'Ambiente riuniti oggi a Lussemburgo. Il testo approvato contiene il target di riduzione della Co2 dell'Unione europea dell'80-95% al 2050 ed è la base negoziale per la conferenza Onu a Copenaghen del prossimo dicembre. Un testo che ha risentito dell'effetto negativo dei risultati mancati da parte dell'Ecofin, per quanto riguarda i finanziamenti alla lotta contro i cambiamenti climatici... Leggi l'articolo completo su Il Sole 24 Ore.com
Pagina 98 di 99« First...708090«9596979899»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

marzo 7, 2019

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

“L’Italia produce ogni anno oltre 4.720 miliardi di bottiglie di acqua minerale in PET e ne rilascia oltre 132.000 tonnellate nelle acque costiere, che in termini di CO2 prodotta corrispondono a 472.000 tonnellate emesse per la loro produzione e 925.000 tonnellate emesse per il loro trasporto, per un totale di 1.397.000 tonnellate di CO2 emesse!”. [...]

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

marzo 1, 2019

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

Da area industriale a enorme quartiere dell’innovazione: NOI Techpark è il nuovo polo culturale e tecnologico di Bolzano nato per ospitare aziende, start up, centri di ricerca e università.  Nature Of Innovation: è questo il significato dell’acronimo NOI Techpark. Un’opera di rigenerazione urbana che già nel nome rivela la sua natura inclusiva, destinata a trasformare [...]

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

marzo 1, 2019

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

Il prossimo 12 aprile 2019 a Firenze, il Museo Salvatore Ferragamo inaugura “Sustainable Thinking“, un percorso narrativo che si snoda tra le pionieristiche intuizioni del fondatore Salvatore Ferragamo nella ricerca sui materiali naturali, di riciclo e innovativi, e le più recenti sperimentazioni in ambito “ecofashion”. Il progetto espositivo, ideato da Stefania Ricci, Direttore del Museo [...]

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

febbraio 21, 2019

Ponte Morandi: rischio amianto nell’abbattimento. Esposto alla Procura di Genova

Il Comitato ‘Liberi Cittadini di Certosa’ sostenuto dall’ONA (Osservatorio Nazionale Amianto) e assistito e difeso dal suo Presidente, Avv. Ezio Bonanni, ha presentato ieri mattina alla Procura della Repubblica di Genova un dettagliato esposto che fa riferimento al potenziale rischio amianto e presenza di polveri nocive in relazione al tragico crollo del ponte del 14 agosto 2018 che, oltre [...]

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

febbraio 20, 2019

Zeolite cubana: un sistema naturale per proteggere i cereali immagazzinati

Le infestazioni in magazzino sono uno dei problemi che più colpisce la filiera agroalimentare italiana. Dal campo alla tavola, il danno provocato durante lo stoccaggio rischia di compromettere intere produzioni. Per risolvere questa problematica l’azienda di San Marino Bioagrotech srl, specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, ha introdotto sul [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende