Home » Arte » Ultimi articoli:

Creare Paesaggi: alla Biennale torinese la tensione tra paesaggio naturale e costruito

ottobre 21, 2014 Eventi, Recensioni
Dal 16 al 19 ottobre si è tenuta, a Torino, la settima edizione di Creare Paesaggi, la biennale internazionale sulla cultura del paesaggio. Promossa dalla Fondazione OAT (Ordine degli Architetti di Torino) la rassegna ha portato a in città, dal 2002, più di 70 progettisti ed esperti di paesaggio provenienti da oltre 20 diversi paesi tra Europa e Stati Uniti, con l’intento di promuovere il confronto sulle iniziative del territorio. Quest'anno il tema affrontato durante le quattro giornate è stato quello del progetto di paesaggio a scala urbana e metropolitana, con particolare attenzione alla riqualificazione e valorizzazione del territorio negli spazi periurbani, all’interno dei quali il dialogo tra costruito, agricoltura e ...

Natural Design: le creazioni dell’associazione Mutabilis a Torino

ottobre 16, 2014 Green Economy, Idee
Arte e natura rappresentano, da sempre, un binomio perfetto. Lo sguardo sapiente dell’artista non si limita, però, a ritrarre ciò che vede, ma racchiude mondi interpretati e vissuti, dentro cui l’uomo proietta la sua personale visione del mondo: in qualche modo l’artista, ispirato dalla bellezza della natura, traspone nelle sue creazioni una realtà interiore magica, data dalla sua percezione del mondo esterno. Il paesaggio muta, si trasforma continuamente: luce e ombra, come sosteneva il pittore francese Corot, non sono mai ferme e anche dal medesimo punto di vista il paesaggio non è mai immobile. I dipinti en plein air hanno un dinamismo del tutto differente da quelli presi dalla macchina fotografica: ...

Ancora alla Sacra di San Michele. Camminata d’autore con Luigi Nacci

ottobre 14, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
  Qualcuno diceva che quando tutto si rabbuia e il cuore diventa pesante è il momento di aprire la porta e di mettersi in cammino (possibilmente senza orologio), per ritrovare, una volta a casa, i pensieri in ordine e il cuore in pace. Ma non funziona come un oppiaceo che ci isola passivamente dalla malattia. Il cammino è quell’atto di discontinuità e di ecologia dell’anima che porta frutto solo se coltivato, e la cui radice più evidente affonda nell’antico “alzati e cammina!”. Oltre ad essere l’ingiunzione più celebre dell’Occidente,  Alzati e Cammina è da qualche mese anche il titolo di un libro di Luigi Nacci (poeta, insegnante, giornalista e svariate ...

Via Francigena: seconda sgambata. A piedi alla Novalesa.

agosto 26, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Dove stanno in genere le strade secondarie? Quelle che non contano niente, le ultime “carrozzabili” o peggio ancora le strade di terra battuta, quelle dei viandanti, dei vagabondi o come si chiamano. Fateci caso: nove volte su dieci stanno dietro la ferrovia. La ferrovia è il limite estremo. Attrae e separa. Paesi e comunità vi si riuniscono attorno ma, solitamente, oltre la stazione, non c’è più niente di utile. Io comunque adoro la ferrovia e quella di oggi non è affatto una strada da niente - chi lo pensa non sa niente. Quella di oggi è la via Francigena. La vagheggio da un po’, ma ormai ho capito che riuscirò ...

Andrea Boldrini: ispirato dai paesaggi in via di estinzione

giugno 27, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Pittore intimo e raffinato di paesaggi molto suggestivi, grande amante dell'astronomia e fratello della presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini. Andrea Boldrini espone in  questo periodo a Roma insieme ad altri 14 artisti nell'ambito della mostra “Energia per l'arte”, promossa da Cofely Italia, società attiva nel settore dell'efficienza energetica e ambientale. “Dopo la quarta edizione del “Premio Cofely per l’Efficienza Energetica e Ambientale” tenutasi a luglio 2013 presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma, nell’ambito dell’anteprima della mostra “ενέργεια” (Energheia) di Andrea Boldrini, abbiamo deciso anche quest’anno di coniugare l’Energia e l’Arte, in quanto la prima può contribuire a sostenere lo sviluppo della seconda”, spiega l'ad e direttore generale di Cofely Italia Enrico Colombo. Il paesaggio è al centro di molte ...

Maurizio Cilli: “Per capire la vera natura dei paesaggi, interroghiamo la storia”

giugno 20, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Ha preso il via sabato scorso il programma artistico di Stupinigi fertile, progetto che ha come obiettivo la valorizzazione del patrimonio rurale e agricolo del sistema territoriale di Stupinigi, alle porte di Torino. L'obiettivo è ridefinire l’unità semantica di un paesaggio che, nonostante le sue alterazioni, sorprende ancora per eccezionalità e coerenza. Il primo appuntamento è stata la presentazione al pubblico di Diorama Stupefacio, opera di Maurizio Cilli, architetto e artista torinese per Stupinigi fertile. Le attività culturali del progetto, a cura di Rebecca De Marchi, sono sviluppate in collaborazione con Eco e Narciso - programma di arte pubblica della Provincia di Torino. Abbiamo intervistato Maurizio Cilli, che attraverso la sua opera indaga sui molti significati del paesaggio....

Orlando al Santuario di Forno: 444 gradini di preghiera con i piedi

settembre 17, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Al termine del mio Camino de Santiago, sulla scogliera di Finisterre, incontrai un uomo di nome Garth, arrivato alla fine anche lui del suo pellegrinaggio, e venne a entrambi di tornare alla domanda iniziale: che significa essere un pellegrino? La sua risposa fu: “Significa pregare coi piedi”. Dai tempi del Pensiero ellenico, passando per le parole di carne e polvere dei Profeti, ai viaggi di formazione dei padri del pensiero moderno - con Rousseau o Thoreau – ai misticismi di massa del Novecento sulle orme di Siddharta e, infine, agli odierni fenomeni di riscoperta dei cammini santi, è stato sempre latente il legame tra il viaggio ...

Rosa Jijón, un infarto emozionale davanti al paesaggio dell’Antartide

Maria Rosa Jijón, artista ecuadoriana residente a Roma da molti anni, è rientrata da poche settimane da una residenza artistica in Antartide. Vincitrice di un bando del ministero della Cultura del suo Paese, ha trascorso 18 giorni nella base scientifica Pedro Vicente Maldonado, insieme a una squadra di studiosi e militari. Qui ha raccolto immagini e impressioni sul luogo, la natura e le attività dei ricercatori. Ha lavorato sull'immaginario della conquista dell'ultimo baluardo di terra libera, legandolo all'aspetto anche fisico e psicologico dell'immersione in un contesto ambientale avverso. Riflessioni che hanno preso via ...

ArteFiera 2013, cronache di un ambiente minacciato

gennaio 28, 2013 Eventi
Un lungo weekend di cultura. A Bologna, dal 25 al 28 gennaio, la 37° edizione di Artefiera ha disseminato anche quest'anno la città di appuntamenti con l'arte contemporanea. Non solo mercato d'arte, quindi, con le 175 gallerie e i 1100 artisti ospitati dai padiglioni 25 e 26 della fiera. Con Art City, manifestazione organizzata con il Comune, le opere d'arte si collocano nei palazzi, biblioteche, musei e piazze del capoluogo felsineo, e diventano arte pubblica, alla portata di tutti, attraverso i più disparati linguaggi, dalla pittura al cinema, dalla danza alle installazioni, dalla ...

Pistoletto: all’Italia non basta più la qualità, ci vuole la sostenibilità

dicembre 21, 2012 Rubriche, Very Important Planet
La fine del mondo, Michelangelo Pistoletto, la chiama "rinascita". O se preferite, visto il periodo pre-natalizio, "avvento" di una nuova era, il Terzo Paradiso, in cui finalmente l'uomo capirà che sta uccidendo la Natura, e riuscirà a riconciliarla con l'Artificio, la Tecnica. È questo il senso del Rebirth day, la gigantesca catena umana, unica al mondo, che oggi ha unito 100 mila mani da Torino a Susa. Un auspicio simbolico, con cui l'umanità possa marciare unità verso la rigenerazione dello spirito, ispirandosi ai valori dell'ecologismo. L'abbiamo intervistato nel giorno del Rebirth, festeggiato in Italia e in 90 paesi del mondo, anche a Bruxelles, dove oggi Pistoletto incontrerà il presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso....
Pagina 3 di 10«12345»...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende