Home » carne » Ultimi articoli:

Mai più lasagne alla carne di cavallo. L’UE vuole le etichette anche per i piatti pronti

febbraio 16, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Da dove viene la carne contenuta nei piatti pronti e nei surgelati? Per fare in modo che le etichette alimentari riportino anche l'indicazione del Paese di origine dei prodotti lavorati, il Parlamento Europeo, riunito in seduta plenaria, ha richiesto, a maggioranza, nuove regole. Come avviene già per le carni bovine fresche. La proposta dell'Europarlamento risponde a un bisogno che i cittadini europei hanno fatto emergere a seguito dello scandalo delle lasagne con carne di cavallo risalente al 2013. Partito, in realtà, da una denuncia delle autorità irlandesi riferita ad hamburger bovini distribuiti dalla catena di supermercati Tesco contenenti carne di cavallo. L'allarme aveva poi fatto scattare ...

Carni sostenibili: la “Clessidra Ambientale” riabilita le filiere bovine, suine e avicole

ottobre 23, 2014 Idee, Progetti
Presentato ieri presso l’Expo Gate di Milano, il rapporto “La sostenibilità delle carni in Italia” voluto da Assica, Assocarni e UnaItalia, le tre principali associazioni italiane di categoria delle filiere della carne bovina, suina ed avicola, vuole raccontare il punto di vista dei produttori sul tema della sostenibilità sotto diverse chiavi di analisi: nutrizionale, ambientale, economica e sociale. Negli ultimi anni, infatti, il consumo di carne è diventato oggetto di attenzioni e dibattiti soprattutto per quel che riguarda i temi nutrizionali ed ambientali. Proprio in questo contesto, un gruppo di operatori del settore zootecnico ha dato avvio, nel 2012, al progetto “Carni sostenibili” con l’obiettivo ...

“L’Econnivoro”, manuale di resistenza alimentare

settembre 2, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Una rivoluzione silenziosa e pacifica è in atto già da qualche tempo, ed è quella che passa per la nostra cucina e le scelte alimentari che consapevolmente facciamo ogni giorno. Decidendo cosa infilare nel carrello della spesa, possiamo salvaguardare la nostra salute ma, cosa ancora più importante, quella del pianeta. Non è necessario fare scelte radicali, basta solo tornare alla natura e seguirne gli insegnamenti. Rifiutare i prodotti dell’allevamento intensivo, ridurre il consumo di carne, far prevalere il principio della qualità su quello della quantità, cercare mercati alternativi e scoprire chi e cosa si nasconde dietro i colossi dell’industria alimentare sono le strategie che possiamo mettere in atto per opporci alle logiche di un sistema economico pericoloso e destinato all’implosione. ...

Grigliata di ferragosto: occhio all’impatto della carne

agosto 15, 2014 Idee
La carne è uno degli  alimenti con conseguenze ambientali più pesanti. Il principale problema è il suo eccessivo consumo nelle nostre diete. In Paesi come l'Italia o gli Stati Uniti, il consumo è elevato ma relativamente stabile da qualche anno: rispettivamente 87 e 122 chili di carne consumata in media annualmente. In Paesi come Cina e India sta diventando una delle principali fonti di proteine animali. Il ciclo di produzione fonda le proprie radici sulle immense distese di mais e soia disseminate su tutta la superficie del pianeta, indispensabili per nutrire, in maniera più veloce ed economica possibile, la moltitudine ...

Salumificio Pedrazzoli, la sfida di una filiera tutta italiana e biologica

agosto 13, 2014 Campioni d'Italia, Rubriche
In Italia sprechiamo il 17% degli alimenti che consumiamo ogni anno. In pratica, buttiamo nell'immondizia la quantità di cibo che servirebbe a sfamare l'intera popolazione del Ruanda, in linea con quanto accade nel mondo, dove nonostante il 12,5% dei sette miliardi di persone che popolano il nostro pianeta sia sottonutrito, oltre un terzo del cibo potenzialmente disponibile per il consumo umano viene buttato via, ovvero 1,3 miliardi di tonnellate di rifiuti all’anno. Nell'ottica della riduzione degli sprechi, così come indicato anche dalle Nazioni Unite, in Italia c'è una filiera, in realtà, particolarmente virtuosa: paradossalmente è quella della carne. Secondo i dati della ricerca "Il ruolo della ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende