Home » Certificazioni » Ultimi articoli:

Tra le corsie di SAIE 2014 e Smart City Exhibition

ottobre 28, 2014 Eventi
Milano, Bologna e Firenze. Sono le “capitali” del Centro-Nord le prime smart cities in Italia, incoronate al 50° Saie, salone internazionale delle costruzioni (Bologna, 22-25 ottobre) nell’ambito di Smart City Exhibition. Il rapporto ICity Rate 2014 analizza 106 comuni capoluogo sulla base di 72 indicatori statistici per descrivere la situazione in sei dimensioni: economy, living, environment, people, mobility e governance, secondo criteri d'analisi internazionali delle smart cities. Registrando un evidente divario tra aree del Paese, le città metropolitane si posizionano sul podio per caratteristiche diverse: Milano emerge per il primato economico in produttività, intensità brevettuale e dimensioni aziendali, attività di ricerca e sviluppo. Bologna, al ...

La prova del nove in edilizia. GBC Quartieri e la misura della sostenibilità

marzo 31, 2014 Prodotti, Prodotti
Cercare di convincere qualcuno che un'idea nuova sia valida o migliore di quelle tradizionali non è banale. Per questo dimostrare, anche matematicamente - quando possibile - il beneficio che la novità può creare, può essere utile. “La nostra mission – spiega Laura Pighi, architetto Responsabile del Programma Aree e Quartieri Sostenibili per Habitech, ospite lo scorso 19 marzo della Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino per discutere di Sustainable Urban Forms- è la trasformazione del mercato dell’edilizia e dell’energia nella direzione della sostenibilità, quale leva strategica per l’innovazione e lo sviluppo”. La sostenibilità, quindi, come chiave di lettura della trasformazione e ristrutturazione dei modelli, dei mercati e dei prodotti: ...

“L’importante è fare cultura e informazione”. Slow Food risponde su biologico e dintorni

novembre 19, 2012 Idee
Nell’articolo del 12 novembre, “Vini e cibi liberi. Dalla semantica e dalle certificazioni”, Greenews.info ha voluto attirare l’attenzione su un fenomeno – a nostro avviso preoccupante – di “inquinamento verbale” entro i confini stessi della green economy, che genera una certa confusione nel consumatore, con termini che non significano nulla di chiaro né verificabile. “Libero”, “vero”, “sostenibile”, sono espressioni che, anche se usate in buona fede, possono fare da “cavallo di Troia” ad altre operazioni di marketing con obiettivi meno nobili. C’è però, sostiene Slow Food Italia, un elemento positivo anche in questo fenomeno. Ecco cosa ci ha raccontato il presidente Roberto Burdese. ...

Bilanci di sostenibilità: a ciascuno il suo

ottobre 4, 2010 Idee, Recensioni
Il Bilancio di Sostenibilità, ovvero la rendicontazione delle performance ambientali, sociali ed economiche dell’impresa, diretto ai cosiddetti stakeholders (i portatori di interesse), è oggi, in Italia, uno strumento volontario, che si affianca al bilancio civilistico, previsto per legge e rivolto soprattutto agli shareholders, gli azionisti, maggiormente interessati agli aspetti economici e finanziari. In occasione di Dal Dire al Fare, il Salone della Responsabilità d’Impresa, tenutosi all’Università Bocconi di Milano il 28 e 29 settembre, abbiamo raccolto i report presenti in sala e alcune testimonianze dirette per proporvi una comparazione, a nostro avviso molto illuminante, di questi documenti che riflettono, nella sostanza e nella forma, la filosofia aziendale: dimmi ...

Il Senato salva i certificati verdi

luglio 7, 2010 Normative
I certificati verdi sono salvi. La Commissione bilancio del Senato ha infatti riscritto l'articolo 45 della manovra finanziaria che faceva scomparire l'obbligo di riacquisto, da parte del GSE (Gestore Servizi Elettrici), dei certificati verdi rimasti invenduti sul mercato. L'emendamento presentato dal relatore Antonio Azzolini reintroduce invece tale obbligo, ma assicura che, dal 2011, l'importo complessivo per tali acquisti sia inferiore del 30% rispetto all'anno in corso e che "almeno l'80% di tali riduzioni provenga dal contenimento della quantità di certificati verdi in eccesso". In pratica, per evitare che una quota rilevante dei certificati verdi resti ...

Do you speak LEED?

giugno 14, 2010 Eventi
Non si tratta di una semplice traduzione dello standard americano, ormai diffuso in più di 110 paesi al mondo. La versione italiana della certificazione LEED (Leadership in Energy & Environmental Design), presentata venerdì 11 giugno nell'affollattissimo auditorium di Assolombarda a Milano, in collaborazione con il Consolato Generale degli Stati Uniti, è la prima vera localizzazione del sistema di rating, nato per garantire l'efficienza energetica e l'impronta ecologica degli edifici, sia nuovi che in ristrutturazione.   Il manuale, realizzato ...

La grande gara delle certificazioni ambientali Top Contributors

giugno 10, 2010 Idee, Top Contributors
Europa versus Usa. O, se preferite, effetto virtuoso della competizione verde. Una salutare competizione favorita dalle politiche energetiche destinate a far decollare la green revolution. E così Anche l’America sbarca in Italia per conquistare il settore delle certificazioni improntate a un’edilizia sostenibile. La concorrenza nel settore si allarga dunque ad un nuovo importante protagonista e amplia il già ricco panorama delle certificazioni, di varia applipcazione, disponibili a livello europeo (CasaClima, Emas, Ecolabel, FSC, ISO14001, per citare le più importanti). Dopo la "prima" di Trento tocca ora a Milano ospitare la presentazione dell’americana LEED (Leadership in Energy and Environmental Design). L’appuntamento è per il prossimo 11 ...

La svolta dei cosmetici bio al Cosmoprof 2010

aprile 19, 2010 Eventi
Il padiglione 25 di Cosmoprof 2010, la fiera del settore cosmetico di Bologna che chiude oggi, ha una particolarità significativa: qui si svolge Green-volution, l’iniziativa ideata per capire in cosa consista l’approccio “bio” alla cosmesi e come questo sia percepito dall’industria e dai consumatori. In quest'area si trovano gli stand degli operatori della cosmesi naturale e biologica, le aziende produttrici, le associazioni, gli enti certificatori e la stampa di settore. Al centro, uno spazio sinuoso delimita l’area conferenze: 50 pouf bianchi, una panchina di legno su una striscia di prato in erba sintetica accolgono partecipanti e relatori. Qui, da ...

Dalla terra al piatto: nasce il Laboratorio Analisi Diossine

Courtesy of Geodisimpresa, Flickr E’ nato a Grugliasco il Laboratorio Analisi Diossine, il primo laboratorio unificato d’Italia che si occupa del controllo delle diossine in campo ambientale e sanitario. Due le istituzioni che hanno reso possibile il progetto, Arpa Piemonte e Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta (IZS). L’esigenza è quella di ricondurre ad un’unica gestione le attività di prevenzione mediante un filo diretto tra le strutture del Servizio Sanitario Regionale e l’Arpa Piemonte. Questa gestione congiunta del laboratorio permette di salvaguardare l’intera catena alimentare, andando oltre la divisione tra l’analisi di alimenti di origine animale e quella di alimenti di origine vegetale, permettendo così un’ottimizzazione ...

MSC miglior eco-label della pesca secondo il WWF

gennaio 26, 2010 Normative, Progetti
Il Marine Stewardship Council è risultato, secondo uno studio commissionato dal WWF al consulente indipendente ADP- Accenture Development Partnership, il miglior sistema di certificazione dei prodotti ittici, con un punteggio superiore al 95% di conformità rispetto ai criteri utilizzati. Lo studio ha messo a confronto 7 sistemi di certificazione del pescato (che usano eco-etichette sui prodotti ittici) sulla base di una serie di criteri che incrociano le linee guida 2005 della FAO con gli standard sviluppati dall’International  Social  Environmental Accreditation and Labelling Alliance (ISEAL) e quelli elaborati dal WWF stesso per una pesca gestita in maniera ecosistemica e quindi sostenibile. Il rapporto conclude ...
Pagina 1 di 212»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende