Home » Cultura » Ultimi articoli:

Cercare il deserto nel chiasso della città. L’Eremo del Silenzio di Torino

febbraio 24, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
A che cosa pensiamo quando pensiamo al Silenzio? A un barattolo in cui chiudere il boato delle metropoli? Ai pochi o tanti attimi che ci portano dalla veglia al sonno? Ad un’apnea subacquea o a quella volta a teatro in cui assistemmo alle mezze frasi intorno ad un certo Godot? Comunque la si veda, il silenzio sta sempre in rapporto con il suo contrario, in natura, nelle società e nei linguaggi. Non a caso, è nato un Eremo del Silenzio nel cuore rumoroso della città di Torino.  Ci sono andato a piedi, naturalmente. E' il modo migliore per lasciare a casa il rumore. Ma l'Eremo del Silenzio se ne ...

Alice Ronchi, l’arte tra rettangoli arati e paesaggio artificiale

febbraio 20, 2015 Rubriche, Very Important Planet
Divisa fra Milano e Amsterdam, Alice Ronchi è una giovane artista italiana emergente. Nata nel 1989 a Ponte dell'Olio e cresciuta in Brianza, Alice ha tenuto la sua prima personale presso la galleria di Francesca Minini, intitolata Colazione sull'erba, in cui ha raccontato la sua visione di paesaggio e territorio. Per tutto febbraio The Blank Bergamo Contemporary Art la segnala come artista del mese. A Greenews.info Alice spiega cosa ha voluto comunicare con la sua mostra e qual è il suo rapporto con l'ambiente. D) Alice, spiegaci meglio cosa hai voluto esprimere nella tua mostra… R) Un insieme. Questo era ...

Fenestrelle, il fascino inespugnabile del forte alpino più grande d’Europa

gennaio 6, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
  Ci sono pochi posti al mondo così inespugnabili. E la Storia lo dimostra. Nessuno c’ha mai davvero provato. Il Forte di Fenestrelle, in Val Chisone, sulle pendici del Monte Orsiera, è rimasto inviolato per più di due secoli, prima di cessare le attività militari, mai preso in battaglia. In anni recenti un fortunato adattamento del Deserto dei Tartari di Dino Buzzati, ad opera della compagnia Assemblea Teatro, ha trovato la sua perfetta ambientazione all’interno del forte. In effetti l’accostamento tra il capolavoro buzzatiano e questa incredibile opera di Difesa militare viene immediato. Visto l’isolamento e l’assenza di attacchi nemici, la vita delle truppe doveva essere una noia mortale, se tra i documenti interni ...

Non c’è più tempo per perdere tempo Editoriale

ottobre 28, 2014 Off the Green, Rubriche
Nel leggere il comunicato stampa del Festival della Scienza 2014 di Genova mi è venuto voglia di emigrare all'estero. Non so dove, ma in qualsiasi paese del mondo dove, per gli scienziati e le pubbliche amministrazioni, il Tempo sia una risorsa così realmente preziosa per agire da non doverci dedicare l'edizione di un festival - tanto più di questi tempi. Sentite cosa dice il programma: "C’è un tempo proprietà della coscienza, che definisce presente, passato e futuro, e un tempo della scienza, successione di istanti e simultaneità, che non trascorre, ma semplicemente è. Il tempo è talmente evidente da essere materia quotidiana sia dello scienziato ...

Ancora alla Sacra di San Michele. Camminata d’autore con Luigi Nacci

ottobre 14, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
  Qualcuno diceva che quando tutto si rabbuia e il cuore diventa pesante è il momento di aprire la porta e di mettersi in cammino (possibilmente senza orologio), per ritrovare, una volta a casa, i pensieri in ordine e il cuore in pace. Ma non funziona come un oppiaceo che ci isola passivamente dalla malattia. Il cammino è quell’atto di discontinuità e di ecologia dell’anima che porta frutto solo se coltivato, e la cui radice più evidente affonda nell’antico “alzati e cammina!”. Oltre ad essere l’ingiunzione più celebre dell’Occidente,  Alzati e Cammina è da qualche mese anche il titolo di un libro di Luigi Nacci (poeta, insegnante, giornalista e svariate ...

Via Francigena: seconda sgambata. A piedi alla Novalesa.

agosto 26, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Dove stanno in genere le strade secondarie? Quelle che non contano niente, le ultime “carrozzabili” o peggio ancora le strade di terra battuta, quelle dei viandanti, dei vagabondi o come si chiamano. Fateci caso: nove volte su dieci stanno dietro la ferrovia. La ferrovia è il limite estremo. Attrae e separa. Paesi e comunità vi si riuniscono attorno ma, solitamente, oltre la stazione, non c’è più niente di utile. Io comunque adoro la ferrovia e quella di oggi non è affatto una strada da niente - chi lo pensa non sa niente. Quella di oggi è la via Francigena. La vagheggio da un po’, ma ormai ho capito che riuscirò ...

Madamina, il catalogo (Ikea) è questo. La sostenibile follia della Banda Osiris

luglio 18, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Il fatto stesso che leggiate questa intervista significa che, anche questa volta, il mondo non è ancora finito, nonostante le gufate dei Maya e dei tanti altri profeti di sventura rievocati nell'esilarante spettacolo "Finalmente il Finimondo!", andato in scena al Teatro Sociale di Trento il 5 luglio scorso. E'qui, tra le montagne trentine, che abbiamo incontrato i "professori" della Banda Osiris, il leggendario quartetto nato a Vercelli nel 1980, al secolo: i fratelli Gianluigi e Roberto Carlone, Giancarlo Macrì e il toscano Sandro Berti. Quattro personaggi completamente "fora", come direbbero da queste parti, ma di grandissimo talento musicale. Un talento messo, da diversi anni, al servizio della sostenibilità, con spettacoli, partecipazioni radiofoniche e, last but not least, la direzione ...

Le due vite dell’Alpetto: il primo rifugio della storia d’Italia ai piedi del Monviso.

luglio 15, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
“Il Monviso è lo stendardo del Piemonte” scriveva Cesare Balbo. La montagna più alta delle Alpi Cozie si può contemplare comodamente dalla Valle Po, presso il Rifugio Alpetto, primo rifugio della storia d’Italia. Se oggi assistiamo al fenomeno di massa di un’everestmanìa galoppante, con conseguenze ambientali preoccupanti, ci fu agli albori dell’alpinismo vera monvisomanìa (roba per pochi scalatori coraggiosi),  seguita da inevitabile “mal di Viso”. Me lo immagino il leggendario "Farina",  ovverosìa Claudio Perotti,  guida alpina ante litteram, artefice di 517 scalate, che si cruccia alla fine del Secolo XIX, pensando: “mi fa male il Viso.” Gli “scalatori” della seconda metà dell’Ottocento che, con corda e piccozza, tentavano le cime alpine ...

Michele Serra: “Oggi gli italiani non sono più sdraiati sui temi dell’ambiente”

Giornalista, scrittore, autore televisivo, attivista, umorista... Michele Serra è un volto ben noto al pubblico italiano, ma forse meno nota è la sua simpatia (letteralmente, dal greco συμπάθεια, sympatheia, "patire insieme", "provare emozioni con") per l'ambiente e la natura, che negli ultimi mesi lo ha portato anche a cimentarsi con l'agricoltura (biologica), per produrre insieme alla moglie (la giornalista Giovanna Zucconi) profumi e candele a base di lavanda, col marchio Serra&Fonseca. Nel suo ultimo libro, "Gli sdraiati", un affresco poetico e disincantato, al tempo stesso, del rapporto odierno tra padri e figli, gran parte della trama ruota intorno al disperato e patetico invito che il padre rivolge al figlio per farsi accompagnare in una camminata in montagna, ...

Elezioni europee. Chi ha paura dei “Greens”? Editoriale

aprile 18, 2014 Idee, Off the Green, Rubriche
Oggi, dopo l'ufficializzazione delle liste, avrei voluto pubblicare un articolo per comunicare ai lettori di Greenews.info le ragioni della mia accettazione della candidatura alle elezioni europee per Green Italia - Verdi Europei, il movimento nato il 1° marzo scorso con l'ambizione di affermare, in Italia e in Europa, un "green new deal", per uscire dalla crisi attraverso la concretizzazione della green economy e la valorizzazione di quell'immensa ricchezza incompresa che sono le risorse naturali e culturali, il paesaggio, la biodiversità. Ieri mattina è però successo un fatto molto grave. Le liste, regolarmente presentate da Green Italia in tutte e 5 le Circoscrizioni, sono state ricusate. Gli uffici ...
Pagina 11 di 28« First...«910111213»20...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

aprile 28, 2020

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

La redazione di Greenews.info fa gli auguri ai “colleghi” di LifeGate, il network fondato da Marco Roveda che compie oggi 20 anni di vita! In pieno lockdown, fanno sapere da LifeGate, il grande evento di celebrazione dovrà necessariamente essere rimandato, ma resta l’occasione per festeggiare e ringraziare una community di cinque milioni di persone e cinquemila [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende