Home » Cultura » Ultimi articoli:

Elezioni europee. Chi ha paura dei “Greens”? Editoriale

aprile 18, 2014 Idee, Off the Green, Rubriche
Oggi, dopo l'ufficializzazione delle liste, avrei voluto pubblicare un articolo per comunicare ai lettori di Greenews.info le ragioni della mia accettazione della candidatura alle elezioni europee per Green Italia - Verdi Europei, il movimento nato il 1° marzo scorso con l'ambizione di affermare, in Italia e in Europa, un "green new deal", per uscire dalla crisi attraverso la concretizzazione della green economy e la valorizzazione di quell'immensa ricchezza incompresa che sono le risorse naturali e culturali, il paesaggio, la biodiversità. Ieri mattina è però successo un fatto molto grave. Le liste, regolarmente presentate da Green Italia in tutte e 5 le Circoscrizioni, sono state ricusate. Gli uffici ...

Vivien Greene: “racconto agli americani la ricostruzione futurista dell’universo”

Il 20 febbraio ha inaugurato, al museo Guggenheim di New York, "Italian Futurism, 1909-1944: Reconstructing the Universe", la più grande retrospettiva sul futurismo italiano che sia mai stata dedicata, all'estero, al movimento fondato da F.T. Marinetti, sponsorizzata da Lavazza. Ma soprattutto una delle mostre più complete, che non si limita a riproporre le opere più note di Balla, Boccioni e degli altri grandi nomi della "prima ondata", ma esplora anche il cosiddetto "Secondo Futurismo" degli anni '20 e '30, per chiudere con l'anno della morte del fondatore, il 1944, data simbolo della fine (storica) della più grande avanguardia artistica italiana dopo il Rinascimento. Curatrice della mostra è la giovane Vivien Greene, profonda conoscitrice dell'Italia e storica dell'arte specializzata nell'arte ...

Green Italia: il discorso di Della Seta all’assemblea di fondazione Top Contributors

Riportiamo, in versione integrale, la relazione programmatica di Roberto Della Seta all'assemblea di Green Italia, il nuovo soggetto politico ecologista e "trasversale" presentato a giugno scorso al Maxxi di Roma e fondato formalmente oggi, durante la convention al Teatro Quirinetta, dove sono intervenuti come ospiti, insieme ai fondatori, anche il presidente del FAI Andrea Carandini, Don Luigi Ciotti di Libera, il segretario generale dei Verdi Europei Jacqueline Cremers e il sindaco di Roma Ignazio Marino. Buongiorno a tutti, grazie per avere accolto il nostro invito a partecipare da fondatori a questa assemblea. Vi rassereno: non farò una relazione in stile congressuale. Proverò piuttosto a dire, ...

Se l’Italia va a bafafare… Editoriale

febbraio 14, 2014 Nazionali, Off the Green, Politiche, Rubriche
Non ci sto ancora credendo, eppure sembra che andrà a finire peggio di quanto temessi qualche mese fa. Avevo paura, in cuor mio, che gli Italiani ci ricascassero, che, incuranti delle mazzate subite negli anni, riuscissero nuovamente a farsi "intortare", nelle urne, dall'uomo della provvidenza di turno, dal salvatore della patria (che puntualmente la rovina). Ma in realtà, anche questa volta, sarà molto peggio: gli Italiani il salvatore della patria nemmeno se lo sceglieranno, gli verrà di nuovo calato dall'alto, per la terza volta consecutiva! Certo lui non avrebbe voluto, lo sta facendo, forzandosi, per fare un favore a noi. E'evidente... E poi tutti ...

Come trasformarsi da predatori a imprenditori. Facendo il bene dell’ambiente e dell’azienda

gennaio 7, 2014 Recensioni
“Da predatori a imprenditori. Come le imprese dovranno rispondere alla sfida della sostenibilità per non farsi rovinare dalle tasse”. Il nuovo libro di Diego Masi, edito da Fausto Lupetti Editore, nasce dall’esperienza maturata dall'autore attraverso l’associazione no profit Alice for Children (a cui sono devoluti i diritti), fondata insieme alla moglie Daria per aiutare gli orfani di Nairobi, e in particolare quelli che nascono e vivono nelle baraccopoli e nelle discariche delle periferie. Un libro, dunque, che parte da un presente solo apparentemente astratto e lontano per spiegare alle aziende perché e come attuare, concretamente, politiche aziendali di corporate giving e social innovation. Il ...

Umberto Spinazzola: il “regista del cibo” verso un nuovo film

dicembre 6, 2013 Very Important Planet
Umberto Spinazzola è il regista del fortunato talent show culinario Masterchef, ma non solo. Fra gli altri progetti i lungometraggi Cous Cous (1996) e L’ultimo crodino (2009), cui presto andrà ad affiancarsi il lavoro attualmente in fase di realizzazione, Quello che non ho, prodotto dalla Sarraz Pictures di Torino con il contributo di FIP e Film Commission Torino Piemonte. Un regista, dunque, che attraverso il suo lavoro desidera anche diffondere una cultura del cibo inteso come valore autentico, simbolo e specchio di tradizioni e territori. D) Umberto, che cosa ci ...

Palermo, dalla “nuova scena” all’ascesa del promontorio più bello del mondo

novembre 19, 2013 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Proseguono, con cadenza mensile, le "divagazioni cantautoriali di mobilità elementare" di Orlando Manfredi, in arte Duemanosinistra, alla ricerca della densità di significato – umano e ambientale - delle città e dei luoghi che ci circondano, indagati rigorosamente a piedi. Questa volta si cammina all'altro capo dello stivale. Fiorai aperti ventiquattr’ore su ventiquattro li vedi solo a Palermo. Perché non si sa mai: l’amore e la morte non hanno orari (uno spunto magnifico per un cantautore) Questo i palermitani lo sanno bene. Amore e morte sono gli estremi di un sentimento oscillante che la città scatena nei propri cittadini e nei visitatori assidui. Io faccio parte dei secondi e con questo ...

Gianrico Carofiglio: dai reati ambientali al “bordo vertiginoso delle cose”

novembre 15, 2013 Rubriche, Very Important Planet
Oltre che scrittore, Gianrico Carofiglio è stato a lungo un pubblico ministero, specializzato in indagini sulla criminalità organizzata. Ha poi esordito nella narrativa con “Testimone inconsapevole” (Sellerio, 2002), romanzo che ha aperto il filone del thriller legale italiano con il personaggio dell'avvocato Guido Guerrieri, protagonista di tre successivi romanzi di Carofiglio: “Ad occhi chiusi” (Sellerio, 2003), “Ragionevoli dubbi”  (Sellerio, 2006) e “Le perfezioni provvisorie” (Sellerio, 2010). Ora torna nelle librerie con “Il bordo vertiginoso delle cose”, edito da Rizzoli. D) Carofiglio, nella presentazione del suo ultimo libro si legge che «Il bordo vertiginoso delle cose può essere letto in molti modi». Ce li può descrivere? R) Può essere letto come un romanzo di formazione ...

Natura & cultura: il turismo sostenibile cerca paesaggi, non solo capolavori

novembre 14, 2013 Non-Profit, Pratiche, Progetti
Luca Dal Pozzolo insegna Composizione Architettonica e Urbana al Politecnico di Torino ed è Vicepresidente della Fondazione Fitzcarraldo, che da anni si occupa di progettazione, ricerca e formazione sulle politiche per la cultura e i progetti culturali. Il suo è un punto di vista privilegiato sulle sinergie tra natura e cultura che, spiega, esistono e sono significative, anche in un'ottica turistica: “Il paesaggio deve essere posto al centro dei piani per il rilancio dei sistemi urbani. Il turismo culturale cerca anche paesaggi e non solo capolavori. Per abilitare questi comportamenti bisogna avere un'offerta distesa sul territorio e non un solo punto ...

“Good things to do”: la scommessa di Samsø, avanguardia della Danimarca

novembre 13, 2013 Recensioni
Vivere di energia rinnovabile al 100%. È questo l’obiettivo che si è posto, entro il 2050, il governo danese, che intanto si è già aggiudicato il prestigioso premio Gifts to the Earth, assegnato dal WWF a quelle nazioni, imprese e altre organizzazioni che dimostrino di contribuire in modo significativo alla conservazione dell’ambiente. “La Danimarca è la dimostrazione  che è possibile sviluppare una società sostenibile e al tempo stesso garantire la crescita economica e il benessere. Come organizzazione globale per la conservazione, il WWF riconosce la leadership danese su questa importante questione”, dice Jim Leape Direttore Generale ...
Pagina 12 di 29« First...«1011121314»20...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende