Home » Cultura » Ultimi articoli:

Distratto e attratto dai campi di grano. Intervista a Niccolò Ammaniti

febbraio 4, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Premio Strega nel 2007 con "Come Dio comanda" e gia' autore di successo dopo la pubblicazion, nel 2001, di "Io non ho paura", trasposto due anni dopo nell'omonimo film di Gabriele Salvatores. Ora Niccolo' Ammaniti torna in libreria, con il nuovo romanzo "Io e te", sguardo lancinante sull'adolescenza travagliata. Ma qual è il suo rapporto con l'ambiente e la natura? Letizia Tortello lo ha intervistato per la rubrica V.I.P - Very Important Planet. D) I suoi romanzi sono spesso ambientati in luoghi chiusi, quasi claustrofobici. Gli orizzonti aperti sembrano negati. Ci spiega perche'? R) Si', e' vero. Per me e' fondamentale la ...

L’informazione, la fiducia e i mercati

febbraio 1, 2011 Agenda
Data: 9 febbraio 2011 Location: Aula Magna dell'Università di Scienze Gastronomiche - Cascina Albertina, Via Amedeo di Savoia 8, Pollenzo (Cn) Sito web: www.unisg.it Mercoledì 9 febbraio, nell'Aula Magna dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, il Professor Franco Becchis, Direttore Scientifico della Fondazione per L'Ambiente "T.Fenoglio", terrà la conferenza dal titolo "L'informazione, la fiducia e i mercati", nell'ambito delle conferenze della didattica integrativa dell'Università di Scienze Gastronomiche sul tema della cultura e la gastronomia a 360°. In allegato l'abstract della conferenza.

Più simili a Manhattan

febbraio 1, 2011 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per la nuova rubrica "Racconti d'Ambiente" publichiamo oggi un estratto del primo capitolo di "Green Metropolis" di David Owen, nella traduzione di Roberto Merlini (Egea, 2010, pp. 250, € 24,00). Mia moglie e io ci siamo sposati appena usciti dal college, nel 1978. Eravamo giovani, ingenui e spudoratamente idealisti, e abbiamo deciso di prendere casa in una comunità utopicamente ambientalista dello stato di New York. Per sette anni abbiamo vissuto serenamente in condizioni che alla maggior parte degli americani apparirebbero estremamente austere: avevamo a disposizione appena 35 metri quadri, e non avevamo ...

IED e IMAGE: l’importanza della formazione per la sostenibilità ambientale

gennaio 31, 2011 Eventi, Progetti
Il Cedefop, Centro Europeo per lo Sviluppo della Formazione Professionale, ha recentemente esaminato, nello studio Skills for green jobs: European Synthesis Report, le competenze necessarie per sviluppare un’economia a bassa emissione di carbonio in sei Stati membri dell’Unione Europea (Danimarca, Germania, Estonia, Spagna, Francia e Regno Unito).  La conclusione è che la green economy non richieda competenze specifiche, ma sia sufficiente una ridefinizione di quelle tradizionali. Questa conclusione è condivisibile? Vale anche per l’Italia? E soprattutto vale per tutti i settori professionali?  Sul fronte della comunicazione lo IED, l'Istituto Europeo di Design, ha cercato di dare una ...

Artefiera Bologna: recycling first

gennaio 29, 2011 Eventi, Idee
Si è aperta ieri a Bologna Artefiera - Art First, la 35a edizione della rassegna internazionale di arte contemporanea più nota in Italia. Come già per Artissima, a Torino, abbiamo voluto visitare la fiera con uno sguardo inconsueto, attenti a un aspetto non certo nuovo per l'arte (per lo meno a partire dall'Arte Povera), ma a nostro avviso sempre attraente nei suoi esiti multiformi: il riciclo dei materiali nelle opere d'arte. Per quanto la green economy e il "green thinking" stiano progressivamente permeando la società e l'immaginario collettivo, non si può dire che questo tipo di opere sia ...

Il festival della Scienza di Roma e la fine del mondo Top Contributors

gennaio 20, 2011 Eventi, Rubriche, Top Contributors
Ha aperto oggi il Festival della Scienza di Roma. Tema: “La fine del mondo. Istruzioni per l’uso”. Nell’arco di tre giorni, questa suggestione sará affrontata da diverse prospettive:  astronomia, simulazioni di catastrofi, cambiamenti climatici, eventi geofisici globali, estinzioni di massa, psicologia sociale e la fine dell’umanitá. Mi trovo dunque interessato non solo come fisico nucleare, ma anche come fondatore di un’associazione dal nome Ragnarock, che nelle lingue nordiche, indica appunto la fine del mondo. In uno degli incontri vegono approfondite le innumerevoli teorie che, nella storia dell’umanitá, hanno trattato questo tema. Allora però l’universo era considerato eterno, capace di rigenerarsi dopo ogni periodica distruzione. In tempi recenti, l’umanitá ha scatenato invece un’evoluzione culturale e tecnologica rapidissima, potenzialmente fuori ...

Dopo il vino, il monumento naturale doc

gennaio 17, 2011 Internazionali, Politiche, Progetti
Non solo prelibatezze per il palato, ora anche la natura avrà la sua etichetta  di garanzia. Dopo il vino, ecco che arriva il monumento naturale doc. La Costiera Amalfitana, le Alpi e i fiordi della Norvegia avranno d'ora in poi la possibilità di conquistarsi un bollino di qualità. Il Parlamento Europeo ha infatti dato parere positivo all'istituzione dello European Heritage Label, un marchio di garanzia che verrà assegnato anche ai monumenti naturali. Sono denominati monumenti naturali i singoli elementi o piccole superfici dell'ambiente di particolare pregio naturalistico e scientifico, ad esempio alberi, sorgenti, cascate, laghi alpini, formazioni rocciose e di ghiaccio, caverne, giacimenti ...

Ascanio Celestini: “Bisogna anche saper rompere i c…i”

gennaio 14, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Dopo i precari, ora i matti. Con il suo film "La pecora nera", in concorso alla 67° Mostra del Cinema di Venezia, Ascanio Celestini ha fatto il pieno di consensi. Tanto da diventare uno degli attori e registi d'impegno civile più stimati e ascoltati d'Italia. Uno dei rappresentanti di spicco della seconda generazione del "teatro di narrazione". D) Dove vive abitualmente a Roma? In una casa autonoma o in un condominio? R) ...

Gli eroi del sovrapprezzo

gennaio 10, 2011 Idee
In tempi di saldi permettetemi di riflettere provocatoriamente su qualche numero. Secondo l’ultima indagine Eurobarometro ad oggi disponibile (2009) il 75% dei cittadini europei si dichiara disposto ad acquistare prodotti a ridotto impatto ambientale, anche se questo comporta un (piccolo) sovrapprezzo. Per quanto riguarda l’Italia, alcune ricerche SDA Bocconi tendono a ridimensionare drasticamente questo dato, indicando in un 14% (tristemente più verosimile) gli italiani disposti a pagare il sovrapprezzo. Ma quanti sono (numericamente) e chi sono questi italiani? Il 14% di 60 milioni di abitanti fa 8 milioni e 400 mila persone. Togliamo qualche milione di vecchi e bambini e arriviamo al fatidico ...

Roversi: “Vorrei un Ministero che unisse agricoltura e beni culturali”

dicembre 24, 2010 Rubriche, Very Important Planet
Nome in codice: Vpc. Velista per caso. Segni particolari: non sa stare senza la sua Syusy. Musa, compagna, avventuriera dei sette mari. La metà esatta del suo mondo. E lui, Patrizio Roversi, con lei, Syusy Blady, il mondo l’ha girato praticamente tutto. Vulcanico e dissacrante. A ficcare il naso nei più sperduti e incontaminati paradisi del globo terrestre. D) Siete diventati famosi grazie ai vostri grandi viaggi. Avete addirittura inventato un genere televisivo: il reportage dei turisti surreali e un po’ sprovveduti, che se la cavano in qualunque situazione. Nato come un piacere, il vostro lavoro quasi non sembra una professione. Non è così? R) Abbiamo iniziato esattamente con questo spirito, dicendo ...
Pagina 24 di 28« First...1020«2223242526»...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende