Home » Educazione » Ultimi articoli:

International Parks Festival: l’edizione 2016 a Trezzo sull’Adda dal 19 maggio

maggio 2, 2016 Eventi, Nazionali, Politiche
Si terrà dal 19 al 24 Maggio 2016 nella suggestiva cornice della Centrale Taccani di Enel Green Power a Trezzo sull'Adda (MI) la terza edizione dell’International Parks Festival, che torna con un programma pensato per coinvolgere gli specialisti e le istituzioni, ma anche per avvicinare sempre più i cittadini e gli appassionati ai temi ambientali. La manifestazione, organizzata con il patrocinio e la collaborazione della Città di Trezzo sull’Adda, Regione Lombardia, Federparchi, Parco Adda Nord, e ideata e diretta da FeDa Srl, è stata presentata stamattina nel corso della conferenza stampa a Palazzo Lombardia. “Oggi più che mai  - ha dichiarato Claudia Maria Terzi, ...

Ugo Morelli: “In Italia nessuna educazione al paesaggio, l’articolo 9 è lettera morta”

settembre 5, 2014 Eventi, Idee
Ugo Morelli, professore di Psicologia del Lavoro e dell'Organizzazione e di Psicologia della Creatività e dell'Innovazione, da tempo studia il rapporto tra l'uomo e il paesaggio, e il ruolo che l'educazione ha nel formarsi di un'appropriata coscienza del territorio. Nel nostro Paese, spiega lo scienziato, c'è un legame diretto “tra la disattenzione e la non applicazione dell'articolo 9 della Costituzione sulla protezione del nostro patrimonio artistico e paesaggistico" e la prassi di quotidiana distruzione del territorio. A cui corrisponde “una disattenzione sul modo in cui il tema viene trattato nell'ambito delle attività educative”. La riforma della scuola presentata in questi giorni dal premier Matteo Renzi non apre, secondo Morelli, prospettive positive: “Non si tratta di introdurre a ...

Educazione ambientale nelle scuole: una Cenerentola in attesa di finanziamenti

Recupero di materiali di scarto, compostiera per i rifiuti, alimentazione stagionale e biologica, acqua di rubinetto, cura di orti e vita all'aperto. A Reggio Emilia l'educazione ambientale si fa così. E sin dalla prima infanzia, i piccoli cittadini crescono nell’attenzione e rispetto per l’ambiente. "Nel nido e nella scuola dell’infanzia - fanno sapere dal municipio reggiano - date le peculiarità dei processi conoscitivi che caratterizzano questa età, non si procede per insegnamenti specifici e separati. L’educazione ambientale è da una parte un contesto che viene offerto ai bambini, dall’altra una didattica che tiene al suo interno un atteggiamento di cura e di sensibilità verso il vivente, in tutte le sue ...

Possono le giovani menti stimolare l’innovazione verde nelle multinazionali?

maggio 13, 2010 Eventi, Idee
"How young ideas drive Green Innovation in multinationals". E'questo il titolo della tavola rotonda organizzata dall'associazione studentesca bocconiana Green Light for Business nel contesto di Brain Calling Fair, l'iniziativa dell'American Chamber of Commerce in Italy che si conclude oggi a Palazzo Stelline, a Milano. Abbiamo assistito, in questi giorni, ad un evento epocale, giustamente sottolineato da tutti i media: una grande multinazionale come la BP, inguaiata nella gestione del peggior disastro ambientale della storia petrolifera, ha deciso di ricorrere al ...

Le opportunità della green economy. Intervista a Stefano Pogutz

marzo 24, 2010 Idee
Sarà inaugurata ufficialmente domani, presso la Graduate School dell'Università Bocconi a Milano, la IX Edizione del MEMAE, il Master in Economia e Management dell'Ambiente e dell'Energia , che vedrà, contestualmente, la consegna dei diplomi agli allievi dell'Edizione 2009. Tema dell'evento, che coinvolgerà, come testimoni, rappresentanti del mondo delle imprese e dell'ILO, l'International Labour Organization di Torino, i green jobs che - recita l'invito di partecipazione - "rappresentano una grande opportunità per accelerare l'uscita dalla crisi economica e una necessità per uno sviluppo sostenibilie, in equilibrio con il pianeta.  Abbiamo intervistato Stefano Pogutz, Direttore del Master: D) Come si caratterizza il vostro master rispetto ad ...

La campagna “Vivere il Mare” 2010 ritorna nelle scuole

"Pesca uno Spot" e "Un video per il mare" sono i nomi dei due concorsi che la campagna di sensibilizzazione "Vivere il Mare" ha deciso di portare nelle scuole secondarie italiane nel 2010 per promuovere la cultura del mare e dell'ambiente. Si tratta di due bandi di gara - promossi dal Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari congiuntamente al Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare e al Ministero dell’Istruzione, dell’ Università e della Ricerca - per realizzare, rispettivamente, spot televisivi sulla pesca e l'acquacoltura e documentari, fiction o docufiction su tematiche legate al ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende