Home » Energia » Ultimi articoli:

I sette virtuosi del PAN

Nonostante l'immagine non stiamo parlando dell’antico flauto a canne, noto anche, nella mitologia greca, come "siringa". Ma pur sempre di ambiente si tratta e dei sette stati membri dell'Unione che, oltre a compiacere la divinità silvestre, hanno soddisfatto la Commissione Europea consegnando in tempo i “compiti” pre-estivi. Il 30 giugno è scaduto infatti il termine fissato per presentare i PAN, i Piani di Azione Nazionale per le Energie Rinnovabili, contenenti le misure concrete che gli stati membri si impegnano ad adottare, da qui al 2020, per rispettare, secondo le proprie caratteristiche nazionali, quanto previsto dalla direttiva europea sulle energie rinnovabili. I ...

Approvato il Conto Energia 2011-2013. Più certezza per le rinnovabili in Italia

luglio 12, 2010 Normative, Rassegna Stampa
Il nuovo decreto Conto Energia, per l'incentivazione del fotovoltaico a partire dal 1 gennaio 2011, è stato approvato, dopo un iter piuttosto travagliato, dalla Conferenza Unificata Stato-Regioni, congiuntamente alle linee guida per l'attuazione (con 7 anni di ritardo) dell'art.12 del D.Lgs 387/2003 che riguardano le modalità di autorizzazione a costruire impianti a fonte rinnovabile. Soddisfatte le associazioni di settore che possono, per un triennio, contare su una base normativa certa, sebbene permanga l'incognita dell'art.45 della manovra economica sui certificati verdi, "salvato" dal Senato, ma ancora in attesa di approvazione definitiva Tra le novità, già previste nella bozza del Conto ...

Il Senato salva i certificati verdi

luglio 7, 2010 Normative
I certificati verdi sono salvi. La Commissione bilancio del Senato ha infatti riscritto l'articolo 45 della manovra finanziaria che faceva scomparire l'obbligo di riacquisto, da parte del GSE (Gestore Servizi Elettrici), dei certificati verdi rimasti invenduti sul mercato. L'emendamento presentato dal relatore Antonio Azzolini reintroduce invece tale obbligo, ma assicura che, dal 2011, l'importo complessivo per tali acquisti sia inferiore del 30% rispetto all'anno in corso e che "almeno l'80% di tali riduzioni provenga dal contenimento della quantità di certificati verdi in eccesso". In pratica, per evitare che una quota rilevante dei certificati verdi resti ...

Inaugurato il CRIBE, centro di ricerca sulle biomasse

luglio 7, 2010 Progetti, Rassegna Stampa
A pochi giorni dalla chiusura di Green City Energy, da Pisa arriva un’altra interessante novità in tema di energie rinnovabili, a testimonianza della vivacità della città toscana nel campo della ricerca e della green economy. Stavolta non si tratta di geotermia o mobilità sostenibile, bensì di biomasse: sono stati inaugurati ieri, alla presenza di Anna Rita Bramerini, Assessore all’Ambiente della Regione Toscana, la nuova sede e gli impianti sperimentali del CRIBE, il Centro di Ricerca  Interuniversitario sulle Biomasse da Energia. Il Centro di San Piero a Grado è stato realizzato nel preesistente Centro Interdipartimentale di Ricerche Agro-Ambientali ...

Seminario “Le nuove direttive europee ecodesign & energy label”

luglio 6, 2010 Agenda
Data: 9 luglio 2010 Location: Palazzo delle Stelline – Sala Toscanini - corso Magenta 61 Milano Sito web: www.energylabfoundation.org Con le nuove direttive ecolabelling ed eco design, l'Unione europea promuove una vera e propria rivoluzione del modo di produrre e consumare, a vantaggio sia della crescita economica che della qualità di vita dei suoi cittadini. Si tratta di nuove regole sul sistema di etichettatura e sugli standard di efficienza  energetica obbligatori per tutti i prodotti che consumano elettricità che spingono il mercato verso livelli di eccellenza per il risparmio energetico. La Rappresentanza ...

Nasce Transgreen, la rete elettrica tra le due rive del Mediterraneo

luglio 6, 2010 Progetti, Rassegna Stampa
È stata firmata ieri a Parigi la partnership industriale tra le 12 aziende che parteciperanno al progetto Transgreen, un elettrodotto destinato a rivoluzionere il trasporto dell'energia tra le due sponde del Mediterrano. Il progetto, che rientra nel Piano Solare Mediterraneo, era stato presentato a Bruxelles in chiusura della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile, come complementare alla rete Desertec, che prevede l'installazione di impianti solari nel deserto del Sahara. Transgreen intende infatti promuovere la crescita della produzione di energie rinnovabili (soprattutto solare ed eolico) nei cosiddetti paesi MENA (Medio Oriente e Nordafrica) e interconnetere le reti di trasporto di questa regione con quelle europee, in modo da creare un ...

Pisa vuole essere capofila delle smart cities

luglio 6, 2010 Eventi
Quel che è certo è che il prossimo anno ci sarà una seconda edizione di Green City Energy. La prima edizione della tre giorni pisana, infatti, si è conclusa sabato e ha visto la partecipazione di oltre cento relatori, nazionali ed internazionali, compresi rappresentanti delle istituzioni europee. Ma, soprattutto, ha visto la partecipazione di oltre mille iscritti. Il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, ha espresso la sua soddisfazione intervenendo al convegno conclusivo, sabato mattina, dedicato alla Green Economy e alle sue possibili applicazioni nelle città italiane. “Se prima eravamo convinti che le città fossero il punto ideale di ...

Nucleare: perchè non mi convince

luglio 5, 2010 Idee
Mi inserisco nel complesso e difficile dibattito sul nucleare in punta di piedi, per condividere qualche riflessione come professionista della comunicazione, stimolato dalla "campagna" in corso e da alcuni "speciali" di approfondimento, che segnano un particolare interesse editoriale al tema. Che sia in corso una campagna di comunicazione ad ampio raggio e intensità, che mira a posizionare il nucleare nel novero delle energie pulite è infatti, a mio avviso, piuttosto evidente, pur non essendoci sempre un committente unico e ben definito. Ma dirò di più (voglio confessare l'incofessabile): la mia percezione è che si stia creando un'inedita(inconsapevole?) alleanza tra nuclearisti e teorici dei cambiamenti climatici... Intendiamoci: ...

Nucleare e informazione secondo gli scienziati. Ne parlano Esof e Quaderni Darwin

luglio 5, 2010 Eventi, Recensioni
Circola uno slogan, tra chi si occupa di comunicazione scientifica, che suona più o meno così: “Dalla parte degli scienziati per i contenuti e da quella del pubblico per il linguaggio”.  Una formula che  sintetizza bene uno degli obiettivi di Esof – lo Euroscience Open Forum in corso a Torino: quello del “superamento delle barriere tra scienza e società”. Il meeting europeo è dedicato infatti alla ricerca e all’innovazione scientifica e si propone di rendere accessibili al grande ubblico "gli sviluppi scientifici e tecnologici più all’avanguardia in tutte le aree: dalle scienze naturali, alle scienze sociali, alle materie umanistiche”. Sabato 3 luglio é stato il turno ...

Solare termodinamico, ricetta per l’Italia secondo Anest

Fonte rinnovabile o parzialmente tale? Il solare termodinamico non ha mai smesso di animare il dibattito, perlomeno da quando il premio Nobel per la fisica Carlo Rubbia - grande sostenitore - nel 2005 decise di lasciare la presidenza dell'Enea, in disaccordo con quanti non erano disposti a finanziare questa tecnologia che, per funzionare anche di notte o in assenza del sole, richiede il supporto di energia da fonti tradizionali. Ancora nel luglio 2009, infatti, il Senato Italiano approvò una mozione piuttosto critica riguardo al solare termodinamico, ritenuto una fonte non completamente ecologica e "poco efficiente", sotto alcuni punti di vista - soprattutto in ...
Pagina 52 di 66« First...203040«5051525354»60...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende