Home » Enti pubblici » Ultimi articoli:

Green Public Procurement: a che punto siamo?

Sviluppo e sostenibilità: nella corsa per la difesa del Pianeta anche le amministrazioni pubbliche devono fare la loro parte. A cominciare dal controllo delle emissioni climalteranti. Ad esempio, quanta Co2 si può risparmiare riconvertendo gli uffici pubblici di una provincia italiana con tecnologia a basso impatto ambientale? Il calcolo è stato fatto: 47.000 tonnellate, con soli interventi energetici, sugli autoveicoli e sulle attrezzature informatiche. Promuovere, anche per i Comuni, acquisti e investimenti sempre più “verdi” si può. Ma Come? Comprando meglio e secondo criteri di razionalizzazione dei consumi. Obiettivo: trasformare i bilanci del settore in “eco-bilanci”. Senza più scuse, anche l’Unione Europea invita a farlo: attraverso ...

La rinascita dell’ISPRA

settembre 1, 2010 Normative, Rassegna Stampa
E'ormai ufficiale: l'ISPRA, l'ente pubblico al centro delle polemiche, nei mesi scorsi,  per le rivendicazioni sindacali dei 500 lavoratori barricatisi sul tetto, avrà una nuova vita come braccio tecnico e scientifico del Ministero dell'Ambiente.  Sulla Gazzetta Ufficiale del 3 agosto 2010 è stato infatti pubblicato il Decreto del 21 maggio 2010 n. 123 del Ministro Prestigiacomo che contiene le norme per la fusione dell’APAT, dell’INFS e dell’ICRAM in un unico istituto, denominato appunto Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, nel quale confluiranno il personale e le risorse finanziarie e strumentali delle altre agenzie, già formalmente soppresse ...

L’Europa verso Cancun, tra impegno e scetticismo

"Quali azioni esterne concrete intende avviare la Commissione per ripristinare la fiducia nel processo negoziale prima e durante la Conferenza sul Clima a Cancun (per entrambi i settori oggetto di negoziato, vale a dire il secondo periodo di impegni nell'ambito del Protocollo di Kyoto 2013-2020 e l'attività di cooperazione a lungo termine fino al 2050)?". Non è la domanda provocatoria del solito guastafeste, ma il testo letterale dell'interrogazione avanzata dalla Commissione per l'Ambiente, la Sanità pubblica e la Sicurezza Alimentare del Parlamento Europeo, in vista della sessione plenaria di Strasburgo del 6 settembre prossimo, primo incontro dopo la pausa estiva. Della commissione fa parte l'On. Elisabetta Gardini, che confessa il ...

All’Italia 94,2 mln di euro da Life+

luglio 27, 2010 Finanziamenti, Normative
Nuova pioggia di finanziamenti dall'Unione Europea grazie al fondo per l'ambiente Life+:  Bruxelles ha infatti approvato 210 nuovi progetti per tutelare la natura, sostenere le politiche ambientali e migliorare l'informazione e la comunicazione verso il cittadino. L'Italia, con 56 progetti selezionati, è la prima beneficiaria del programma, che vedrà ben 94,2 milioni di trasferimenti comunitari - poco meno del 40% del finanziamento globale europeo di 249,9 milioni. In totale, con l'aggiunta dei fondi pubblici nazionali, i progetti rappresentano un investimento per l'ambiente in Europa pari a 515 milioni di euro. "Il programma Life+ continua a finanziare progetti innovativi e di grande qualità", ha sottolineato il commissario europeo all'ambiente Janez ...

Biodiversità e Corte Penale nella pentola della Commissione Ambiente del PE

"Cosa bolle in pentola questa settimana?" La felice e colorita espressione non è nostra, ma dell'Ufficio Informazione del Parlamento Europeo e denota una nuova volontà delle istituzioni comunitarie di comunicare con il cittadino europeo in maniera concreta, al di là degli inevitabili tecnicismi dell'attività parlamentare. Dietro a formule di comprensibilità non sempre immediata si celano infatti, spesso, provvedimenti che andranno ad influire sulla vita quotidiana del cittadino e delle imprese. Il Bollettino Europa di Greenews.info, grazie alla sua indipendenza, vuole essere un ulteriore passo in questa direzione: un appuntamento fisso, ogni lunedì, per districarsi tra Commissioni, Pareri, Relazioni, Emendamenti, Plenarie e monitorare il lavoro dei nostri parlamentari impegnati a ...

La bassa velocità Torino-Milano partirà da Chivasso

giugno 8, 2010 Progetti
Prima grande opera infrastrutturale dell’Italia Unita, esempio di ingegneria idraulica a lungo invidiato in Europa, il Canale Cavour, fu costruito in soli 4 anni, tra il 1863 e il 1866, e costò 45 milioni di lire. Molto meno (pur con le dovute proporzioni) dell'alta velocità Torino-Milano - sia in termini economici che di tempo. Ancora oggi è un'infrastruttura perfettamente funzionante, nonché un sito di alto valore architettonico e ambientale, che costituisce un importante elemento identitario dei territori attraversati. Per questo il Politecnico di Torino ha siglato con il Parco Fluviale del Po Torinese, la Coutenza Canali Cavour e il Comune di ...

L’Unesco recupera la tradizione con ITKI

maggio 13, 2010 Idee, Progetti
Nasce l’International Traditional Knowledge Institute (Itki), l’organismo voluto dall’Unesco per tutelare le tecniche e le conoscenze tradizionali dell’agricoltura e dell'architettura, che ad oggi stanno scomparendo,  ma che è necessario conservare per poter rispondere alla crisi ambientale ed economica globale e migliorare, come conseguenza virtuosa, la qualità della nostra vita. Scopo dell’Itki è dunque di realizzare una banca dati che possa essere consultata da tutte le pubbliche amministrazioni del mondo, tramite un report annuale disponibile on-line,  che raccoglierà le centinaia di migliaia di soluzioni antiche e attuali ai problemi della desertificazione, della mancanza d’acqua, delle frane e dello spreco di energia. L’Istituto, ...

Bruxelles ospita i Sindaci e Stoccolma Green Capital

Bruxelles ospita oggi, in una doppia cerimonia al Comitato delle Regioni e al Parlamento Europeo, la presentazione di Stoccolma Green Capital 2010 e l'assemblea del Patto dei Sindaci, che vedrà i sindaci di 500 delle 1680 città europee che hanno aderito al programma, ribadire il proprio impegno allo sviluppo sostenibile. La giornata inizierà alle 9,30 in rue Belliard, sede del Comitato delle Regioni, con il seminario "Stockholm European Green Captial 2010. Role Model for Europe", organizzato dalla Città di Stoccolma in collaborazione con la Commissione Europea. Ad illustrare come è possibile rendere più vivibili le città - dove risiede ormai ...

In Puglia la pubblica amministrazione affitta i tetti per il fotovoltaico

aprile 30, 2010 Idee, Normative
Guadagnare con il fotovoltaico affittando il tetto? In Puglia da pochi giorni è possibile farlo, grazie ad un nuovo provvedimento che permetterà di installare pannelli fotovoltaici anche sugli edifici pubblici. Il disciplinare permetterà  alle imprese che si occupano di energia di essere inserite nell'albo regionale dei locatari di aree e di edifici pubblici da destinare alla realizzazione di impianti fotovoltaici. Potranno essere inseriti nell'albo gli imprenditori individuali (anche artigiani), le società commerciali, le società cooperative, i consorzi, i raggruppamenti temporanei di concorrenti e gli operatori economici stabiliti in altri Stati membri, purché abilitati e iscritti al registro delle imprese delle Camere di Commercio o, se stranieri, nel registro ...

Un fantastico tour (virtuale) sulle montagne dell’Alto Adige

aprile 2, 2010 Recensioni
Meraviglie della natura, della tecnologia e della pubblica amministrazione . Per rispondere alle aspettative e alle esigenze informative  dei cittadini altoatesini, l'amministrazione della Provincia Autonoma di Bolzano ha messo a disposizione, sul web,  una serie di applicativi geografici, che permettono una facile (ed esaltante) consultazione dei dati geografici, considerati un patrimonio dell'amministrazione stessa e disponibili in maniera sempre crescente. Si tratta dei cosiddetti WebGIS , acronimo per Sistema Informativo Geografico, le cui funzionalità si basano su tecnologie della rete internet. Attraverso questa tecnologia la Ripartizione Informatica della Provincia di Bolzano – Alto Adige, in collaborazione con l’Agenzia ...
Pagina 1 di 3123»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende