Home » Expo » Ultimi articoli:

“Zolle”: la storia sociale dell’agricoltura, fino all’agroecologia

aprile 28, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
L’agricoltura è storia sociale condivisa e al tempo stesso storia specifica, localmente connotata in modi significativi. Le differenze agroalimentari hanno avuto sicuramente effetti importanti sulla storia delle vicende umane, condizionando la qualità della vita individuale e collettiva. Nel libro "Zolle", da poco pubblicato da Raffaello Cortina Editore, l'autore Stefano Bocchi parte dagli elementi che caratterizzano il mondo agricolo – terreno fertile, acqua, biodiversità, imprenditoria agraria – per proporre al lettore un viaggio nell’evoluzione della scienza di coltivare le piante, dal primo manuale di agronomia sumerico ai moderni testi di agroecologia. Si incontrano personaggi importanti come Jethro Tull, pioniere dell’agricoltura moderna, da cui prese il nome il celebre gruppo rock, e Nazareno Strampelli, l’agronomo che, tra gli ...

Milano, i referendum cittadini e una difficile scommessa chiamata Expo

Qualche segnale positivo c'è ma il rischio bocciatura incombe: Milano sta perdendo l'occasione d'impostare con l'Expo un modello di città più sostenibile e vivibile, indicato dai cittadini con i referendum ambientali del 2011. Secondo la Consulta per l’attuazione dei referendum consultivi, Palazzo Marino è molto indietro nell'attuare i quesiti, promossi da Milanosimuove, e approvati a larghissima maggioranza tre anni fa. La Giunta Pisapia si fermerebbe a meno del 30% degli obiettivi. “Le proposte emerse dai referendum sono state condivise da Consiglio e Giunta – spiega Edoardo Croci, ex-Assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente sotto la Madonnina, ora alla guida della Consulta – Diamo atto che qualcosa è stato fatto, ...

Slow Food elegge il nuovo presidente e riparte verso l’Expo

maggio 12, 2014 Non-Profit, Pratiche, Progetti
Un nuovo presidente, una visione che mette al centro le comunità del cibo e i piccoli produttori, il compito non facile di difendere questi concetti in vista dell'Expo. Dopo la chiusura, ieri a Riva del Garda, dell'ottavo congresso, Slow Food guarda al futuro. Con una nuova guida, ma anche con una rete di relazioni vecchie e nuove e una posizione più definita rispetto al passato sui temi del biologico e della sostenibilità ambientale. Per raccontare i temi della tre giorni congressuale si può partire dalla fine, dall'elezione di Gaetano Pascale alla presidenza dell'associazione per i prossimi quattro anni. Agronomo campano, 46 anni,  è ...

Alla BIT di Milano il turismo sostenibile dà i numeri. E pensa all’Expo

febbraio 18, 2014 Eventi
La sostenibilità, alla Bit di Milano, si chiama anche Expo. Alla Borsa Internazionale del Turismo regna sovrana la promozione per l'Esposizione 2015. In uno spazio grande e accomodante, che ospita il verde come dovrebbe essere nella futura architettura della rinnovata piazza Duomo, giardini verticali e piante di cereali che rappresenteranno la cultura contadina lombarda e faranno parte dei futuri giardini della piazza più famosa della città, un turismo sempre più impegnato. Un impegno di energie pulite, protezione del patrimonio e salvaguardia dell’integrità naturale e culturale. Un’attenzione che si rispecchia anche in strutture ricettive capaci di limitare l’impatto ambientale, migliorare la qualità del lavoro e offrire trasporti più sostenibili. ...

Expo 2015, Milano accelera su ambiente e agricoltura

giugno 21, 2012 Progetti
Definizione di un piano straordinario per l'igiene del suolo, lo smaltimento dei rifiuti, la costruzione di nuovi percorsi di mobilità dolce, il miglioramento della qualità urbana della città con lo sviluppo delle vie fluviali (Darsena e Navigli) e rurale: sono le azioni "ambientali" di “Milano Expo 2015 City Operations”, il cui master program è stato approvato all'unanimità venerdì 15 giugno dalla giunta comunale. Una visione sostenibile (finalmente?) dell'evento a cui si affiancano la creazione degli Orti Urbani e il recupero delle Cascine milanesi. La valorizzazione agricola di piccole porzioni di territorio, la riqualificazione paesaggistico-ambientale degli spazi aperti del Comune ...

Bio, senza se e senza ma. Intervista a Sergio Rossi

marzo 7, 2011 Eventi, Progetti
Fiere del turismo, Fiere del mobile, Fiere del libro, Fiere del cioccolato. Eppure mancava. A grande rischiesta, come si usava dire nei vecchi show, arriva a Milano la Fiera del biologico. BtoBio Expo, la nuova biennale internazionale del biologico certificato, riservata agli operatori del settore, debutterà a maggio, esattamente dall'8 all'11, nel padiglione 18 di Fieramilano-Rho Pero. “Bisognava colmare un vuoto”, racconta l'amministratore delegato di Fiere e Comunicazioni, Sergio Rossi. “Così abbiamo pensato di organizzare una rassegna dell’eccellenza della produzione, dei servizi e dell’informazione sul mondo del biologico certificato, di caratura internazionale, ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende