Home » Farmaceutica » Ultimi articoli:

ISDE replica alla Cattaneo sul glifosato: “opinioni personali senza fondamento” Top Contributors

dicembre 6, 2017 Rubriche, Top Contributors
Non è consuetudine di ISDE Italia (Medici per l’Ambiente) esprimere valutazioni in merito alle dichiarazioni pubbliche di rappresentanti della politica e delle istituzioni. Quando però le dichiarazioni inquadrano i fatti in modo distorto e al tempo stesso pretendono di fornire indirizzi che attengono alla salute pubblica e alla tutela dell’ambiente, l’attenzione di ISDE  Italia viene inevitabilmente sollecitata. Il commento a firma di Elena Cattaneo (“Gli equivoci  sul glifosato”), pubblicato il 1° dicembre 2017 su La Repubblica, elenca una serie di pregiudizi e di semplici opinioni sugli effetti sanitari e ambientali dell’erbicida più diffuso al mondo che non coincidono nel modo più ...

“L’orologio degli organi”, ovvero i ritmi circadiani nell’antica medicina cinese

ottobre 10, 2017 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Il Premio Nobel per la Medicina, assegnato nei giorni scorsi a Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young, ha riportato i riflettori della stampa internazionale ad occuparsi dei "ritmi circadiani" regolati dall'orologio biologico, ovvero, quel “meccanismo interno” che uomini, animali e piante usano per adattarsi ai ritmi della giornata. In realtà questo fenomeno era già ben noto da millenni nella Medicina Tradizionale Cinese, come racconta Li Wu nel saggio (uscito in Italia già a gennaio 2016) "L'orologio degli organi" (Macro Edizioni, pag. 160, € 11,50). Mentre però i tre scienziati americani si concentrano su una base prevalentemente genetica del ritmo circadiano, Li Wu ricorda come l'antichissima medicina tradizionale cinese ne leghi la funzione al flusso energetico del pianeta, all'energia vitale che avvolge ogni essere ...

“Effetto Biofilia”, quella salutare immersione tra le piante che cura le difese immunitarie

agosto 22, 2017 Racconti d'Ambiente, Rubriche
L'effetto biofilia è quell'istintiva attrazione che l'uomo ha nei confronti della natura. Significa "riconnettersi con le nostre radici", che non crescono nel cemento, avere esperienza dell’ambiente e dei luoghi selvaggi, bellezza ed estetica naturale, che portano ad una "liberazione e guarigione". Stare a contatto con il bosco, infatti, “ci fa bene”, lo sentiamo a livello intuitivo, ma quella che poteva essere solamente una sensazione ora è un fatto scientificamente provato. Esistono, infatti, molti studi che dimostrano i potenti effetti terapeutici che la natura ha su di noi. Clemens G. Arvay, biologo austriaco e studioso di Ecologia del Paesaggio e Scienze delle Piante Applicate a Vienna e Graz, nel nuovo libro "Effetto Biofilia. Il potere di guarigione  degli alberi e delle piante" ...

“Star bene con poco”. I consigli pratici del Dr. Frusi, medico ISDE

marzo 21, 2017 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Per "Racconti d'Ambiente" pubblichiamo oggi un estratto del nuovo saggio "Star bene con poco. Teoria e pratica per il benessere quotidiano" (Graphedit Edizioni, pagg. 136, euro 14,80) di Mario Frusi, medico specializzato in "medicine complementari" e Presidente di ISDE (i Medici per l'Ambiente) della provincia di Cuneo. Un simpatico "manuale di facile consultazione per rimediare ai piccoli e medi malanni in modo efficace (e nella comodità di casa propria)" - disponibile anche in versione e-book, con contenuti multimediali aggiuntivi, sul sito Noosoma.it. Nel capitolo "La ruggine delle cellule: l'ossidazione che ci invecchia" il Dr. Frusi introduce il tema fondamentale di una sana alimentazione, proponendo una provocazione: dovremmo diventare tutti vegani? A voi la risposta... ...

ISDE su Fertility Day: “Si parli delle condizioni ambientali che causano infertilità” Top Contributors

settembre 6, 2016 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo, in versione integrale, la lettera aperta indirizzata, oggi stesso, dai medici per l'ambiente di ISDE Italia al Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin, per ragionare sui temi del Fertility Day dal punto di vista delle cause dell'infertilità correlate a fattori ambientali. In  merito  alla  1°  Giornata  Nazionale  sul  Fertility  Day che  verrà  celebrata  il  22  settembre p.v.,  come Associazione Nazionale dei Medici per l’Ambiente (ISDE Italia) abbiamo letto con attenzione il razionale della giornata ed in particolare il programma in cui si affronteranno alcuni temi cruciali quali la possibilità di guarire dalla sterilità, il ruolo della Medicina Pubblica, la possibilità di preservare la fertilità anche ...

Salute e forma fisica: è boom in Italia per le vendite di integratori alimentari

settembre 30, 2015 Prodotti, Prodotti
L’Italia, patria della buona cucina e della dieta mediterranea, vede gli Italiani, negli ultimi anni, molto attenti anche alla salute e alla forma fisica. I dati di mercato dimostrano infatti che sia gli acquisti di prodotti biologici, da un lato, sia il consumo di integratori alimentari, dall'altro, sta salendo in maniera vertiginosa. Gli integratori, in particolare, servirebbero a coprire eventuali mancanze nutrizionali – reali o temute – oppure come supporto al metabolismo rallentato da abitudini alimentari sbagliate. Soprattutto, aumenta l’interesse per i principi attivi naturali: caffè verde, integratori di garcinia cambogia, glucomannano, tè verde e chetone di lampone sono i nuovi ritrovati di una scienza che affonda ...

Michele Serra: “Oggi gli italiani non sono più sdraiati sui temi dell’ambiente”

Giornalista, scrittore, autore televisivo, attivista, umorista... Michele Serra è un volto ben noto al pubblico italiano, ma forse meno nota è la sua simpatia (letteralmente, dal greco συμπάθεια, sympatheia, "patire insieme", "provare emozioni con") per l'ambiente e la natura, che negli ultimi mesi lo ha portato anche a cimentarsi con l'agricoltura (biologica), per produrre insieme alla moglie (la giornalista Giovanna Zucconi) profumi e candele a base di lavanda, col marchio Serra&Fonseca. Nel suo ultimo libro, "Gli sdraiati", un affresco poetico e disincantato, al tempo stesso, del rapporto odierno tra padri e figli, gran parte della trama ruota intorno al disperato e patetico invito che il padre rivolge al figlio per farsi accompagnare in una camminata in montagna, ...

Biomedicina, medicine non convenzionali e medicina centrata sulla persona Top Contributors

maggio 27, 2014 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo, in versione integrale, la lectio magistralis del Prof. Paolo Roberti di Sarsina, Presidente dell’Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona ONLUS-Ente Morale di Bologna, tenuta il 22 maggio in apertura del 4° Workshop Nazionale IMAGE, dedicato al tema "Medicina ambientale e salute: verso la smart health". Il testo è stato redatto in collaborazione con Mauro Alivia, Vice Presidente Vicario e con Paola Guadagni, Ilaria Iseppato, Mariateresa Tassinari, Elena Maria Fossati e Luca Poma, membri dell'Associazione. La parola “Medicina” è diversa per ogni cultura e popolo che ne ha tratto beneficio; per cui esistono tanti sistemi di guarigione e ...

Guadagnare rispettando la salute e l’ambiente. Il biologico possibile di Valentino Mercati

settembre 10, 2013 Aziende, Idee, Pratiche
Profondità di visione, accento toscano verace. Valentino Mercati, il "commendatore", ha fondato Aboca nel 1978 nella campagna toscana, per produrre medicinali naturali a partire da piante ed erbe officinali coltivate con metodo biologico. Oggi il gruppo fattura 80 mln. di euro, ha 500 dipendenti, dispone di 1.000 ettari di coltivazione diretta ed è presente in 15 paesi del mondo. Lo abbiamo intervistato a seguito della lettera inviata al Sole 24 Ore l'11 agosto scorso, in risposta ad un articolo di Gilberto Corbellini. L'entità della posta in gioco, nella lettera di Mercati, e la necessità di perseverare in una corretta informazione sul biologico ci sono sembrate due ottime motivazioni per riaprire - proprio in ...

Aboca: ritorno al futuro delle piante medicinali

luglio 10, 2013 Campioni d'Italia, Rubriche
“Per chi come noi lavora con la natura, la sostenibilità non è una scelta, ma si identifica con l’identità, l’approccio stesso dell’azienda alle attività quotidiane”. Massimo Mercati è il direttore generale di Aboca, la principale azienda italiana di prodotti a base di piante medicinali. Il padre Valentino l’ha fondata nel 1978, come scelta di vita prima ancora che di lavoro: dopo aver acquistato una fattoria nell’aretino, la passione per l’agricoltura biologica e la medicina naturale hanno preso il sopravvento e si è consolidata l'idea che un nuovo rapporto tra uomo e natura potesse passare anche attraverso la cura della salute. Su quelle basi è ...
Pagina 1 di 212»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende