Home » fiumi » Ultimi articoli:

Hymo Cares: parte da Bolzano il progetto europeo per rinaturalizzare i fiumi

marzo 29, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Fiumi soffocati dal cemento, stretti tra autostrade e insediamenti industriali, violentati da decenni di attività estrattive senza limiti e con una sempre minore biodiversità. Non stanno tanto bene i nostri corsi d'acqua, vittime di una concezione dello sviluppo illimitato e senza attenzione per le ricadute ecologiche delle attività umane. Non solo quelle industriali, ma pure quelle turistiche ed agricole. Non sono bastate le due Direttive dell'Unione Europea - la direttiva quadro acque 2000/60 e la direttiva alluvioni 2007/60 - che mirano alla tutela dello stato naturale delle acque  e alla mitigazione dei rischi idraulici, ovvero esondazioni e inondazioni che ...

Fiumi d’Italia: i malati gravi che nessuno cura

novembre 28, 2014 Nazionali, Politiche
Malati ancora recuperabili, ma gravi e mal curati. I fiumi italiani versano in cattive condizioni: più ancora dei dati Eurostat, secondo i quali quasi un corso d'acqua su due in Italia ha uno stato ecologico inferiore a "buono", ce lo dicono in maniera inequivocabile le immagini e le notizie dei giorni scorsi. Corsi d'acqua esondati in mezza Italia, dalla Liguria a Milano, da Parma a Carrara; torrenti che rompono gli argini e invadono case e zone industriali, fango che si riversa nelle strade, in negozi che non riapriranno più, nei piani bassi dei palazzi. I dati sul dissesto idrogeologico (le aree ad elevata criticità ...

Viaggio in “Cattive acque”, tra i veleni della valle del Sacco

aprile 8, 2014 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Il fiume Sacco scorre nel frusinate ed è uno dei corsi d'acqua più inquinati d'Italia. Un tempo nel fiume si faceva il bagno, e dalle decine di ruscelli che graffiano la valle si poteva bere acqua fresca con le mani. Ora no. Ora ci sono le fabbriche, e quei grossi tubi neri che riversano liquami acidi e schiumosi. Il paesaggio adesso è segnato da lunghe colate di cemento, distese di capannoni e discariche di rifiuti interrati. E la gente, da queste parti, si ammala troppo spesso. E muore. Per la rubrica "Racconti d'Ambiente", pubblichiamo oggi il prologo del libro "Cattive acque. Storie della Valle del Sacco", del giornalista e filmaker Carlo Ruggiero, da poco pubblicato dalla casa editrice ...

Acqua di roccia, cristallo fuso: un viaggio nei torrenti alpini

dicembre 11, 2012 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Con il racconto “Acqua di roccia, cristallo fuso: un viaggio nei torrenti alpini” di Stefano Fenoglio, classificato al 1° posto nella sezione Saggi Adulti, prosegue la pubblicazione dei racconti vincitori della prima edizione del concorso letterario su tema naturalistico “Michele Lessona”. Non sempre per viaggiare servono aerei, navi o scarponi da trekking. Il viaggio che ci accingiamo ad intraprendere inizia indossando un buon paio di stivali, meglio se alti fino alla coscia. Guidati dal rumore dell’acqua, entriamo in uno dei tanti torrenti che incidono i versanti delle nostre Alpi. La nostra stabilità diventa improvvisamente un fatto che richiama attenzione ed interesse; i massi sono sdrucciolevoli e sentiamo ...

Regate & canoe edizione 2010

maggio 31, 2010 Agenda
Data: 5 - 6  giugno 2010 Location: Torino Sito web: www.parks.it L'edizione 2010 di "Regate&Canoe", manifestazione promossa dal Parco del Po per avvicinare le persone al fiume ed alla canoa, si terrà come sempre nella prima domenica di giugno, che quest'anno è il 6 giugno. Regate&Canoe si svolgerà in contemporanea in 6 località del Parco del Po Torinese, con programmi differenti a seconda dei luoghi, ma tutti accomunati dallo svilupparsi nell'arco dell'intera giornata (mattino e pomeriggio) e dall'essere gratuiti. Poiché Regate&Canoe ha per obiettivo la promozione della canoa presso, le iniziative sono gratuite e rivolte a chiunque, sapendo ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende