Home » Food » Ultimi articoli:

FAO – Lancio della nuova campagna mondiale “1billionhungry”

maggio 11, 2010 Agenda
Courtesy of FAO Date: 11 maggio 2010 ore 14,45 Location: sede FAO, Red Room - Roma Sito web: www.fao.org La FAO lancia un nuova ambiziosa campagna di sensibilizzazione contro la fame, con l’intento di creare un movimento mondiale che lotti affinché tutti abbiano accesso ad un’alimentazione adeguata. La campagna, forte di un approccio molto diretto e di un fischietto giallo come suo simbolo, lancerà una petizione online come strumento di mobilitazione; il progetto “1billionhungry” (1miliardo di affamati) consentirà alle persone di esprimere la propria indignazione per il fatto che ancora nel XXI secolo più di un miliardo di persone non ha cibo a sufficienza.

Scarsità delle risorse e cambiamento climatico: le priorità di intervento

maggio 5, 2010 Agenda
Courtesy of www.barillacfn.com Date: 17 maggio 2010, ore 17,00 Location: Sala Buzzati, via Balzan 3 - angolo via S.Marco 21 - Milano Sito Web: www.barillacfn.com La popolazione mondiale passerà in pochi decenni da 6 a 9 miliardi, il divario sociale ed economico tra Nord e Sud del mondo si allarga sempre più, nuove grandi economie in Asia e in America Latina vedono crescere rapidamente potere d’acquisto e tenore di vita. Parallelamente, i cambiamenti climatici in atto alterano la produttività dei terreni con impatti negativi sulla produzione agricola mondiale. In questo contesto, assistiamo a nuove forme di colonialismo (che qualcuno ha definito “terza guerra mondiale”), ...

CITES 2010: la diplomazia del sushi

marzo 19, 2010 Internazionali, Politiche
La "diplomazia del sushi", messa in campo dal Giappone alla vigilia del voto sul bando alla commercializzazione del tonno rosso, ha prevalso ieri a Doha, in Qatar, dove è in corso la CITES, la 15°Conferenza delle Parti della Convenzione Internazionale sulle Specie a rischio di estinzione - nota anche come COP 15 (una sigla che non ha portato bene nemmeno a Copenhagen). Secondo quanto riportato dal quotidiano economico Nikkei, l'ambasciatore nipponico in Qatar avrebbe offerto un sontuoso buffet a base di sushi e sashimi, il pesce crudo ormai di moda in tutto il mondo, invitando unicamente i rappresentanti ...

L’Unione Europea apre agli OGM

Una moratoria che resisteva in Europa dal 1998. E che ora ce l’ha fatta a cadere, scatenando in tutta la UE un coro di proteste bipartisan, dalle forze politiche, alle associazioni, ai privati. E’ di ieri infatti la notizia che la Commissione europea ha dato il via libera alla coltivazione delle colture di tipo Ogm (Organismi Geneticamente Modificati). Tutto è avvenuto a tempo di record: il Commissario alla Salute John Dalli ha annunciato che sarà possibile, dalla prossima estate, la semina della patata transgenica 'Amflora' (commercializzata dalla multinazionale tedesca Basf) che servirà a produrre carta, mangimi ed altri tre mais transgenici, destinati ad essere ...

Euro Foglia: il nuovo logo europeo dei prodotti bio

Dal primo luglio di quest’anno, i consumatori europei potranno distinguere i prodotti biologici pre-confezionati grazie a un nuovo logo: Euro Foglia. La fogliolina dovrà obbligatoriamente comparire su ogni confezione conforme agli standard comunitari e proveniente dai 27 paesi europei; sarà invece opzionale per i prodotti di importazione. Inoltre, altri loghi e certificazioni di natura privata, regionale o nazionale potranno affiancare l’Euro Foglia. Mariann Fisher Boel, commissario per l’agricoltura e lo sviluppo rurale che per prima aveva proposto di scegliere il logo tramite concorso, ha dichiarato: “Sono felice che l’UE abbia un nuovo marchio per gli alimenti biologici. Questo esercizio ha migliorato l’immagine dei cibi bio e ...

Il Paradiso perduto (e ritrovato)

Prosegue, con le impressioni di viaggio di Andrea Gandiglio in Cornovaglia e Devon (Regno Unito), la nostra serie di affreschi per capire meglio come la sostenibilità ambientale viene vissuta ed esercitata nei principali Paesi del mondo. Mentre le trattative politiche sul dopo-Copenhagen continuano a stagnare e l'Unione Europea sembra avere, nel suo complesso, abbandonato l'ambizione del 30% di riduzione unilterale delle emissioni al 2020, la Gran Bretagna - com'è abitudine nell'amorevole (o odiosa, a seconda dei punti di vista) mentalità dei suoi abitanti - prosegue per la propria strada. Già nel 2008 il Governo Britannico di Sua Maestà aveva reso esecutivo il ...

Veneto: la UE dà il via libera alla legge sul “km.0″

gennaio 14, 2010 Normative
Dal 13 gennaio 2010 è operativa la prima normativa sui cibi a “Km zero”. Lo ha sancito ufficialmente l’Unione Europea con un via libera alla Legge Regionale del Veneto n. 7 del 2008 (BUR n. 62/2008). La legge introduce per la prima volta la definizione di ‘prodotti agricoli a km zero’ individuandone caratteristiche precise ed essenziali quali: stagionalità, sostenibilità ambientale, qualità organolettiche e legame con la tradizione culinaria del territorio. Gli enti locali potranno dunque promuovere il consumo dei prodotti di provenienza regionale in mense pubbliche (scuole, università, ospedali, caserme, etc.), nella ristorazione collettiva e in tutti i supermercati. La distribuzione di prodotti a “km 0” non dovrà però ...

Per le feste stiamo…vicini vicini.

dicembre 22, 2009 Idee
Imperversano da un paio di settimane a questa parte su giornali e siti internet variopinti e, a volte, strampalati menu di Natale e consigli per la tavola nel periodo delle feste. Ma la ricerca dell’esotico a tutti i costi ha, scusate la ripetizione, dei costi. Non solo in termini strettamente economici (oltre al prodotto si pagano anche le spese dei chilometri del trasporto) ma anche, ahimè, ambientali. Un chilo di ciliegie in volo dall’Argentina all’Europa per una distanza di 12 mila km produce 16,82 kg di CO2. Stesso problema se prendiamo in considerazione la produzione in serra: un chilo di pomodori ...

In Piemonte una nuova legge per il commercio equo e solidale

dicembre 14, 2009 Finanziamenti, Normative
La Regione Piemonte, che da anni  investe sulle tematiche del consumo consapevole e sostenibile , ha approvato lo scorso 28 ottobre la legge regionale n. 26 sulla promozione del commercio eque e solidale. Il testo, un’iniziativa dell’ Assessore al Commercio Sergio Luigi Ricca, ha raccolto il favore di maggioranza e opposizione. Nel corso dei prossimi tre mesi la Giunta Regionale fisserà requisiti e modalità di selezione per un elenco regionale delle organizzazioni del commercio equo e solidale al fine di individuare i prodotti e gli interventi per la diffusione di questo mercato. Numerose saranno, infatti, le iniziative culturali e divulgative per portare a conoscenza quei ...

Slow Food: il cibo è il primo motore del cambiamento

dicembre 11, 2009 Eventi
"Il cibo è il primo motore per avviare il cambiamento ecosostenibile e l'agricoltura deve segnare il passo nel passaggio dalle produzioni a energia legata al petrolio verso quelle rinnovabili, il solare in particolare".  A dirlo, il presidente di Slow Food Italia Roberto Burdese presso l'enoteca regionale Palatium di Roma in un evento promosso con l'Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura nel Lazio) e lo chef Umberto Vezzoli . Slow Food ha voluto celebrare la coincidenza del Terra Madre Day e del proprio 20° anniversario con il vertice sul ...
Pagina 21 di 22« First...10«1819202122»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende