Home » Gestione rifiuti » Ultimi articoli:

Alessandro Zaccurri e l’arte della spazzatura, tra eccedenza e permanenza

settembre 23, 2016 Rubriche, Very Important Planet
Sposato, padre di tre figli, giornalista del quotidiano cattolico Avvenire, autore di programmi televisivi, traduttore, ideatore di un festival di letteratura e direttore di uno cinematografico. Alessandro Zaccuri, nato a Le Spezia nel 1963 ma a Milano dal 1972,  lavora su più fronti e coltiva un forte interesse per l'ambiente che si legge nel suo ultimo lavoro "Non è tutto da buttare. Arte e racconto della spazzatura". Tema che studia da dieci anni  e che offre ai lettori con un'interpretazione  originale e singolare:  gli scarti come eccedenza e come permanenza di cui non riusciamo a liberarci del tutto. Chiara l'indicazione di Alessandro: "dobbiamo imparare a riutilizzare". D) Alessandro, al ...

And the winner is… Il primato delle infrazioni europee dell’Italia va all’ambiente

febbraio 29, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
Qual è il tema più ricorrente tra le 91 procedure di infrazione intraprese dall’Unione Europea nei confronti dell’Italia negli ultimi anni? Esatto, il premio Oscar per le normative più ignorate va a quelle ambientali. Dal 2003 ad oggi, infatti, 19 dossier - di cui 17 casi di violazione del diritto dell'Unione e 2 di mancato recepimento delle direttive europee - hanno come protagonista principale una tematica "green". Venendo invece agli ultimi dodici mesi, il Belpaese è stato messo in mora ben 5 volte per inadempienze legate all'applicazione del diritto UE. Per dare un senso a questi numeri è forse bene ricordare come funziona il sistema di sanzioni conseguente a una violazione degli obblighi derivanti ...

UE: il balletto sull’economia circolare si chiude con un “pacchetto”

dicembre 7, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
È stata prima affossata dalla nuova Commissione Junker, appena installata a Bruxelles a novembre, poi salvata dal Parlamento UE alla vigilia delle vacanze estive e contemporaneamente diventata oggetto di una consultazione pubblica. La direttiva sull'economia circolare ha vissuto certamente un anno impervio e costellato di colpi di scena. Tuttavia, sembra che la retta via sia stata ora imboccata. La Commissione ha, infatti, adottato un nuovo pacchetto per lo sviluppo della circular economy in Europa. Definite "ambiziose ma realistiche", le misure descritte nel documento fungono da anello mancante nell'economia circolare per affrontare tutte le fasi del ciclo di vita del ...

Rifiuti: arriva la multa UE e l’Italia rimane sorvegliata speciale

dicembre 9, 2014 Bollettino Europa, Rubriche
L'ambiente non è un'opinione politica, specie nel caso in cui uno Stato sia stato invitato, più volte, a sanare situazioni che mettono a rischio la salute dei cittadini e le realtà in cui vivono. È tuttavia evidente che ciò, al nostro Paese, poco importa. Altrimenti non si spiegherebbe come sia possibile che l'Italia sia appena stata condannata dalla Corte di Giustizia UE a pagare una multa di 40 milioni di Euro per inadempienza alla Direttive comunitarie sui rifiuti, con una penalità di 42,8 milioni di Euro per ogni semestre di ritardo nell’attuazione delle misure necessarie. (Dall'importo saranno detratti 400 mila euro per ciascuna discarica contenente rifiuti pericolosi messa a ...

Ecopneus: nuova vita agli pneumatici usurati

Quando portiamo la nostra auto dal gommista e sostituiamo gli pneumatici usurati, contribuiamo alla nostra e alla altrui sicurezza nella circolazione stradale. Una volta cambiati, però, gli pneumatici che fine fanno? Diventano rifiuti ma, anziché essere smaltiti, il materiale di cui sono fatti deve essere recuperato e riutilizzato, ad esempio, come componente aggiuntivo per un asfalto particolare, modificato, che, grazie all'aggiunta di gomma, permette di realizzare pavimentazioni con elevata durabilità, silenziosità e maggiore aderenza in frenata. Tutto ciò è possibile, ad esempio, grazie anche all'attività di Ecopneus scpa, una società senza scopo di lucro nata per favorire il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e la destinazione ...

Conferenza internazionale sulla “Gestione del ciclo integrato dei rifiuti urbani”

giugno 13, 2011 Agenda
Data: 14 - 15 giugno 2011 Location: P.zza Martiri della Libertà 33 - Pisa Sito web: www.sssup.it I temi della conferenza sono sostanzialmente di triplice natura: la prima è allargare il panorama relativo alla visione del problema, collocandola in un contesto europeo rapportato a quello italiano. La seconda direttiva è approfondire il punto sulle filiere del riciclo, con alcuni degli attori più importanti di tali filiere. Il terzo punto sarà invece il prendere in esame i lavori di ricerca selezionati a livello europeo, in modo da conoscere procedimenti innovativi, rivolti ai servizi.  
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende