Home » GPP » Ultimi articoli:

Form CompraVerde

novembre 28, 2012 Agenda
Data: 5 - 6 dicembre 2012 Location: Palazzo delle Stelline Milano Sito web: forumcompraverde.it Appuntamento dal 5 al 6 dicembre 2012 con la nuova edizione di CompraVerde-BuyGreen - Forum Internazionale degli Acquisti Verdi, la mostra-convegno dedicata a politiche, progetti, beni e servizi di green procurement pubblico e privato. La location di questa VI edizione sarà Milano dove al Palazzo delle Stelline il Forum proporrà a operatori e visitatori un programma culturale di alto profilo, la Borsa GreenContact e numerose iniziative speciali. Cresce sempre più nella politica ambientale europea e nazionale la centralità degli Acquisti Verdi come strumento chiave per il consumo e la produzione sostenibili, in grado di orientare la ...

Seminario sugli acquisti pubblici e qualificazione ambientale del sistema agroindustriale – Bologna

gennaio 13, 2012 Agenda
Data: 23 gennaio dalle 9.30 alle 13.00 Location: sala Aula Magna Regione Emilia (piano terra) V.le A. Moro, 30 - Bologna Sito web: lifepromise.it Il workshop si focalizzerà sul  Green Public Procurement o Acquisti verdi della Pubblica Amministrazione ed in particolare sui “criteri ambientali minimi” per il “servizio di ristorazione collettiva e la fornitura di derrate alimentari” e le possibili potenzialità, derivanti dalla loro applicazione, per lo sviluppo sostenibile del settore agroalimentare in Emilia-Romagna. La giornata costituisce il secondo appuntamento di un ciclo di seminari organizzati nell’ambito del progetto PROMISE-Sostenibilità dei principali impatti dei prodotti attraverso l’eco comunicazione (LIFE08 INF/IT/312), promosso da Regione Liguria, Regione Lazio, ANCC-Coop, ERVET Emilia ...

Conferenza stampa di presentazione di “Compraverde Buy Green”

ottobre 3, 2011 Agenda
Data: 4 ottobre 2011 ore 12.30 Location: sala Melegari della sede di Unioncamere Lombardia (via Ercole Oldofredi, 23) - Milano Sito web: forumcompraverde.it Sarà presentata alla stampa martedì 4 ottobre alle ore 12.30 la quinta edizione del forum internazionale degli acquisti verdi “COMPRAVERDE-BUYGREEN”, la mostra-convegno dedicata a politiche, progetti, beni e servizi di Green Procurement pubblico e privato, che avrà luogo alla Fiera di Cremona dal 6 al 7 ottobre 2011. All’incontro con la stampa interverranno: Sergio Valentini, direttore Promozione e Sviluppo dei Territori di Unioncamere Lombardia Gianni Rossoni, assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Lombardia Massimiliano Salini, presidente della Provincia di Cremona Gianluca Pinotti, assessore all’Agricoltura e all’Ambiente della Provincia di Cremona Silvano ...

GPP: la difficoltà di pesare i risultati

Si stima che gli acquisti di beni e servizi della Pubblica Amministrazione rappresentino in Italia circa il 17% del Prodotto Interno Lordo. Per questo motivo, negli ultimi anni, a fronte di una crisi ecologica sempre più incalzante, dall’Unione Europea fino al singolo Comune si sono prodotte, una serie di “norme” finalizzate ad incoraggiare il Green Public Procurement (GPP), ovvero l'acquisto di materiali a ridotto impatto ambientale. Le istituzioni incoraggiano la possibilità di inserire la variabile ambientale come criterio di valorizzazione per gli acquisti pubblici, finalizzata da un lato a diminuire il loro impatto ambientale, dall'altro a favorire un “effetto traino” sul mercato dei ...

Green Public Procurement: a che punto siamo?

Sviluppo e sostenibilità: nella corsa per la difesa del Pianeta anche le amministrazioni pubbliche devono fare la loro parte. A cominciare dal controllo delle emissioni climalteranti. Ad esempio, quanta Co2 si può risparmiare riconvertendo gli uffici pubblici di una provincia italiana con tecnologia a basso impatto ambientale? Il calcolo è stato fatto: 47.000 tonnellate, con soli interventi energetici, sugli autoveicoli e sulle attrezzature informatiche. Promuovere, anche per i Comuni, acquisti e investimenti sempre più “verdi” si può. Ma Come? Comprando meglio e secondo criteri di razionalizzazione dei consumi. Obiettivo: trasformare i bilanci del settore in “eco-bilanci”. Senza più scuse, anche l’Unione Europea invita a farlo: attraverso ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“M’illumino di Meno” 2018: è ora di cambiare passo per salvare la Terra

febbraio 23, 2018

“M’illumino di Meno” 2018: è ora di cambiare passo per salvare la Terra

Quest’anno Caterpillar e RAI Radio2 dedicano l’iniziativa “M’illumino di Meno“ alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi, ricordiamocelo, c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo. Entro fine giornata del 23 febbraio 2018, la quattordicesima edizione di “M’illumino di Meno” ha dunque l’obiettivo di raggiungere la Luna a piedi con 555 [...]

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende