Home » Gse » Ultimi articoli:

Nocciolino, sansa, gusci di nocciola. Viaggio tra le biomasse da riscaldamento meno conosciute

novembre 18, 2014 Aziende, Idee, Pratiche, Prodotti
Nocciolino di olive, sansa disoleata, gusci di nocciola, pinoli, mais, bulla di riso o di farro, canapa. Sono diversi i biocombustibili naturali derivati da scarti di lavorazione agricola che possono essere usati nelle caldaie per il riscaldamento aziendale o domestico ma non sono ancora molto diffusi. Se a fare la parte del leone restano sempre e comunque pellet, cippato e legna, che godono di una rete commerciale e di una filiera ormai consolidata, l’innovazione tecnologica in agricoltura, la ricerca ingegneristica e l’urgenza di "fare di necessità virtù" rendono attuali biomasse meno note ma interessanti sotto il profilo ambientale e del potere calorifico. Benché certe biomasse offrano buone performance sotto il profilo termico, ...

3 Conto Energia

febbraio 8, 2011 Agenda
Data: 25 marzo 2011 ore 9.30 - 18.30 Location: Hotel Lancelot - Via Capo d’Africa, 47 - Roma Sito web: www.isesitalia.it Corso di formazione organizzato da ISES ITALIA. Durante il corso, esperti del Gestore dei Servizi Energetici trasferiranno le informazioni sui requisiti degli impianti e le corrette modalità di presentazione delle richieste di...

Il Senato salva i certificati verdi

luglio 7, 2010 Normative
I certificati verdi sono salvi. La Commissione bilancio del Senato ha infatti riscritto l'articolo 45 della manovra finanziaria che faceva scomparire l'obbligo di riacquisto, da parte del GSE (Gestore Servizi Elettrici), dei certificati verdi rimasti invenduti sul mercato. L'emendamento presentato dal relatore Antonio Azzolini reintroduce invece tale obbligo, ma assicura che, dal 2011, l'importo complessivo per tali acquisti sia inferiore del 30% rispetto all'anno in corso e che "almeno l'80% di tali riduzioni provenga dal contenimento della quantità di certificati verdi in eccesso". In pratica, per evitare che una quota rilevante dei certificati verdi resti ...

Ad aprile il nuovo Conto Energia per il fotovoltaico

aprile 1, 2010 Finanziamenti, Normative
Il nuovo Conto Energia - ovvero gli incentivi dello Stato per gli impianti fotovoltaici - sarà pronto entro fine aprile. Il sottosegretario allo Sviluppo Economico con Delega all’Energia, Stefano Saglia, ha annunciato che è stato trovato un punto d’incontro tra il Ministero dello Sviluppo Economico, quello dell’Ambiente e dei Beni Culturali. Manca solo l’approvazione della Conferenza Unificata Stato Regioni. I nuovi incentivi coprono un tetto di 3 mila megawatt di potenza da installare in tre anni, a partire dal 2011. L’obiettivo è di fare dunque dell’Italia il paese con gli incentivi più generosi d’Europa, continuando il trend positivo di diffusione del ...

Presentati i nuovi “Comuni Rinnovabili” 2010

E' stata presentata oggi a Roma all'Auditorium GSE la mappatura delle fonti rinnovabili sul territorio italiano, realizzata da Legambiente in collaborazione con il GSE (Gestore dei Servizi Elettrici) e Sorgenia. Il rapporto "Comuni Rinnovabili 2010" mostra numeri precisi e di buon auspicio: sono 6.993 i comuni italiani dove é installato almeno un impianto di produzione energetica da fonti rinnovabili (5.580 nel 2009 e 3.190 nel 2008), mentre sono ben 15 i comuni al 100% rinnovabili  che rappresentano in Italia e a livello internazionale il miglior esempio di innovazione energetica e ambientale. Le fonti pulite oggi sono ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende