Home » Horizon 2020 » Ultimi articoli:

Il risparmio energetico focus dei nuovi bandi “Horizon 2020″

ottobre 26, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Quello 2016-2017 sarà un biennio interamente dedicato al risparmio energetico nel programma di finanziamento dell’Unione Europea Horizon 2020. In particolare, si tratta di bandi strettamente legati all’edilizia e agli interventi che, in questo campo, possono essere messi in atto nel settore della riqualificazione energetica degli edifici esistenti ed inefficienti rendendo fattibile la ristrutturazione energetica su vasta scala, dalla realizzazione e diffusione di edifici ad energia quasi zero, all’attivazione di sistemi efficienti di gestione dell’energia e in tema di qualificazione di personale del settore energetico. Come designer, architetti, ingegneri, amministratori di condominio, tecnici, operai compresi gli apprendisti, e altri professionisti dell'edilizia. Nel caso della riqualificazione energetica degli edifici esistenti il focus ...

Settimana della Mobilità Sostenibile 2014: un invito a ripensare lo spazio urbano

settembre 15, 2014 Bollettino Europa, Rubriche
Come ogni anno è giunta l'ora della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. Che nel 2014 si svolgerà dal 16 al 22 settembre al grido di “Our streets, our choice”. L'edizione di quest'anno è, infatti, dedicata alla qualità della vita urbana, con una particolare enfasi sul ruolo del settore pubblico. Per la maggior parte del secolo scorso, dicono gli organizzatori, le città sono state plasmate da urbanisti che avevano in mente un solo modo di spostarsi: i veicoli a motore. Un mezzo di trasporto che richiede una grande quantità di terra, è costoso e produce CO2. Le aree urbane di tutta Europa sono state, infatti, concepite per facilitare le ...

Horizon 2020: 70 miliardi di euro per ricerca e innovazione. Opportunità per le PMI

dicembre 2, 2013 Bollettino Europa, Rubriche
Parte Horizon 2020, il Programma quadro dell’UE a sostegno della ricerca e dell’innovazione. Avrà ufficialmente inizio il 1° gennaio 2014 e vanta un budget per il periodo 2014-2020 di 70,2 miliardi di Euro destinati a soggetti sia pubblici che privati. È stato approvato dal Parlamento Europeo con alcune modifiche che mirano ad incrementare il supporto alle PMI, rendere il settore scientifico più attraente  e, soprattutto, destinare maggiori fondi alla ricerca sull'energia non fossile. Un grande risultato se si pensa che è uno dei pochi capitoli di spesa del prossimo bilancio UE ad aver visto un incremento nello stanziamento economico. Il più grande programma di ricerca mai promosso dall’Europa, in attesa del ...

Bruxelles: l’UE al lavoro per migliorare la sostenibilità ambientale dell’agricoltura

marzo 26, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
“L'agricoltura biologica è il modello agricolo che meglio può rispondere a esigenze quali l'uso efficiente delle risorse naturali, l'equilibrio agro-ecologico e l'adattamento ai mutamenti climatici. Sarebbe pertanto opportuno che il raggiungimento della sicurezza alimentare attraverso modelli produttivi sostenibili goda di peculiare attenzione della ricerca pubblica, privilegiando proprio il biologico e i sistemi agro-ecologici, anziché l'agroindustria come avviene oggi”. E' quanto ha dichiarato Cristina Micheloni, vicepresidente dell'AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) e membro di TP Organics (la piattaforma tecnologica europea per il settore biologico), durante un'audizione della Commissione per l'Industria, la Ricerca e l'Energia (ITRE) del Parlamento Europeo, svoltasi lo scorso ...

Automobili a basse emissioni: l’UE risveglia i produttori

agosto 29, 2011 Bollettino Europa, Rubriche
Grazie alla nuova legislazione adottata, lo scorso 25 luglio, dalla Commissione Europea, l'industria automobilistica ha ricevuto, dall'UE, un forte impulso ad aumentare gli investimenti nelle nuove tecnologie per ridurre le emissioni di CO2 dalle future automobili, che entreranno sul mercato nei prossimi anni. Nello specifico quello adottato dalla Commissione è il Regolamento di Esecuzione della norma approvata dal Parlamento e dal Consiglio Europeo nel 2009, riguardante la definizione dei livelli di emissione di CO2 delle automobili. Il Regolamento permette finalmente l'attuazione della legge, in quanto stabilisce la procedura di approvazione e certificazione di tecnologie innovative per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica dalle autovetture. Sul fronte finanziario e delle tempistiche, il Regolamento ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende