Home » inquinamento dell’aria » Ultimi articoli:

Inventario delle emissioni UE: calano tutti i livelli di inquinanti in atmosfera, tranne l’ammoniaca

agosto 29, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
  Il report dell’Inventario Annuale delle Emissioni dell’Unione Europea, recentemente pubblicato dall’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA), rivela dati interessanti sulla riduzione di numerosi inquinanti in atmosfera. I limiti di emissione per ossidi di zolfo, ossidi di azoto, composti organici volatili e ammoniaca sono fissati dal Protocollo di Göteborg allegato della Convenzione delle Nazioni Unite sull’inquinamento atmosferico transfrontaliero a grande distanza (LRTAP). Il documento mira a limitare e, per quanto possibile, ridurre gradualmente e prevenire, l'inquinamento atmosferico. I tetti di emissione fissati devono essere soddisfatti dal 2010 in poi. Oltre ai limiti specificati per i singoli paesi, il protocollo del 1999 specifica anche massimali per l'UE-15. ...

Smog e inquinamento acustico: le bombe ecologiche che attendono i futuri sindaci

giugno 6, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
“Quanto sei soddisfatto della qualità dell’aria e dei livelli acustici nella tua citta?” è la domanda posta agli abitanti di 83  centri urbani europei per conoscere i livelli e soprattutto la percezione dell'inquinamento metropolitano del Vecchio Continente. In occasione della chiusura della Settimana verde UE e della Giornata mondiale dell’Ambiente (5 giugno) Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Unione Europea, ha interrogato i cittadini su questo spinoso argomento. I risultati sono fortemente differenti tra i diversi Paesi, con livelli di soddisfazione che vanno dal 22 all’88% per quanto riguarda la qualità dell’aria e tra il 31% e l’82% per i livelli acustici. Ma andiamo con ordine. Nel dettaglio, per quanto riguarda la qualità dell’aria, almeno ...

Un accordo pessimo, come l’aria che respiriamo. L’esito del Consiglio Ambiente contro lo smog

dicembre 21, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
A pochissimi giorni dall'accordo di Parigi, il Consiglio Ambiente dell'Unione Europea ha discusso principalmente di riduzione dei livelli di agenti inquinanti nell’aria. Visto che, dati alla mano, le centraline di misurazione della percentuale di smog della maggioranza dei Paesi UE continuano a segnare cifre record. Il dossier all'esame dei Ministri europei prevede azioni da mettere in campo in caso di alte quantità di sostanze come l'anidride solforosa (SO2), gli ossidi di azoto (NOX), i composti organici volatili non metanici, le micropolveri sottili (Pm 2.5), l'ammoniaca e il metano. Dopo quasi due anni di lavoro, la presidenza di turno lussemburghese, alla fine del suo mandato, era decisa a incassare un accordo ...

Senza fiato. L’inquinamento dell’aria in Europa fa 600mila morti e costa 1.500 miliardi

maggio 11, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Il rapporto presentato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità sull'inquinamento dell'aria in Europa è un vero e proprio shock. 600 mila morti premature l'anno e quasi 1.500 miliardi di Euro di danni. I risultati, elaborati sulla base di dati relativi al 2010 e che sembrano non lasciare alcun appello, sono stati presentati in occasione di un incontro su ambiente e salute in Europa tenutosi ad Haifa, in Israele, dove si sono riuniti oltre 200 rappresentanti di istituzioni e associazioni europee per fare il punto sulle misure prese dopo la “Dichiarazione di Parma”, che risale a cinque anni fa, in cui gli Stati si impegnavano ad intervenire contro l'inquinamento atmosferico. In Europa, secondo lo studio “...

Aria irrespirabile, in Europa calano gli inquinanti ma in Italia situazione disastrosa

novembre 24, 2014 Bollettino Europa, Rubriche
L'Europa è nella morsa dell'inquinamento atmosferico. Ad affermarlo è l'Agenzia Europea dell'Ambiente (EEA) nel suo rapporto annuale dal titolo “Air Quality 2014”. A poco è servito dedicare alla qualità dell'aria addirittura un Anno Europeo, il 2013, visto che questo è ancora il principale pericolo per la salute e l'ambiente e nel 2011 ha causato nel Vecchio Continente ben 400.000 morti premature con conseguenti costi salatissimi per i sistemi sanitari. La relazione dell'EEA raccoglie dati provenienti da stazioni di monitoraggio ufficiali in tutta Europa, mappando 400 città, e mostra che quasi tutti gli abitanti delle zone urbane sono esposti a sostanze inquinanti a livelli ritenuti non sicuri dall'Organizzazione Mondiale della Sanità ...

40 miliardi l’anno. L’offensiva UE contro l’inquinamento dell’aria

gennaio 13, 2014 Bollettino Europa, Rubriche
Anche nel 2014 uno dei grandi temi green dell’Unione Europea continua ad essere l’inquinamento dell’aria. Non è bastato, infatti, dedicare a questa spinosa questione un intero anno fatto di consultazioni pubbliche, proclami ed eventi di sensibilizzazione. Il killer invisibile e silenzioso continua a provocare morti premature e a compromettere la qualità della vita di milioni di cittadini europei. Così, in queste settimane, la Commissione Europea si è decisa a “prendere il toro per le corna” presentando nuove misure per un budget totale di 40 miliardi di Euro all’anno, dal 2014 al 2030. Il pacchetto va a d aggiornare la legislazione esistente e punta a ridurre le emissioni nocive provenienti da industria, ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende