Home » letteratura » Ultimi articoli:

Il peggiore dei “noir” secondo Carlo Lucarelli? “Finire bruciati dai cambiamenti climatici”

novembre 10, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Il grande pubblico lo conosce per lo stile personale ed inconfondibile di Blu Notte, trasmissione televisiva dedicata ai piccoli e grandi misteri italiani: dai delitti della porta accanto ad intrighi  e complotti con dentro mafia, politica, stragi o le mazzette di tangentopoli. Carlo Lucarelli (nato a Parma nel 1960) però non è solo un volto noto del grande schermo, ma anche un autore affermato del genere noir, nonché ideatore della fiction "L'ispettore Coliandro". Ha scritto inoltre fumetti, firmato un soggetto di Dylan Dog, partecipato a videoclip musicali, curato libri di storia e criminologia. E poi gioca nell'Osvaldo Soriano Football Club, la "nazionale italiana scrittori". Dopo aver fondato la scuola di scrittura Bottega Finzioni oggi inaugura la sesta edizione di ...

Gianrico Carofiglio: dai reati ambientali al “bordo vertiginoso delle cose”

novembre 15, 2013 Rubriche, Very Important Planet
Oltre che scrittore, Gianrico Carofiglio è stato a lungo un pubblico ministero, specializzato in indagini sulla criminalità organizzata. Ha poi esordito nella narrativa con “Testimone inconsapevole” (Sellerio, 2002), romanzo che ha aperto il filone del thriller legale italiano con il personaggio dell'avvocato Guido Guerrieri, protagonista di tre successivi romanzi di Carofiglio: “Ad occhi chiusi” (Sellerio, 2003), “Ragionevoli dubbi”  (Sellerio, 2006) e “Le perfezioni provvisorie” (Sellerio, 2010). Ora torna nelle librerie con “Il bordo vertiginoso delle cose”, edito da Rizzoli. D) Carofiglio, nella presentazione del suo ultimo libro si legge che «Il bordo vertiginoso delle cose può essere letto in molti modi». Ce li può descrivere? R) Può essere letto come un romanzo di formazione ...

Giro d’Italia in 80 librerie: la letteratura incontra le due ruote (e l’ambiente)

settembre 5, 2013 Eventi, Idee
Un percorso simile a un pellegrinaggio, che elogia l’importanza della lentezza. Grazie a un'iniziativa della casa editrice Marcos y Marcos, ciclismo e letteratura si incontrano: ma cosa avvicina due attività apparentemente così distanti tra loro? “Leggere e andare in bicicletta hanno molto in comune. Hanno un forte potere rigenerante, mettono in moto un mucchio di cose dentro di te. Ti aiutano a scoprire. Sono un invito intelligente alla lentezza. Sono atti ecologici in senso profondo. A noi pare bello e utile usare le biciclette come una specie di torcia olimpica che passa di mano in mano, anzi di gamba in gamba, da uno scrittore all’altro, da un ...

Davide Longo: camminare tra letteratura e paesaggio

settembre 7, 2012 Rubriche, Very Important Planet
Davide Longo è scrittore, regista di documentari, autore di testi teatrali e autore radiofonico. Nei suoi libri, la montagna è una presenza quasi costante: un ambiente “selvatico, spopolato, poco frequentato”, che proprio da queste caratteristiche trae il suo fascino. Ha esordito nel 2001 con il romanzo "Un mattino a Irgalem", con il quale ha vinto il Premio Grinzane opera prima e il Premio Via Po. Nel 2004 è uscito il suo secondo romanzo "Il Mangiatore di Pietre", Premio Città di Bergamo e Premio Viadana. Per Einaudi l’antologia "Racconti di Montagna" (2007). Vive a Torino dove insegna scrittura presso la Scuola Holden. Nella sua casa in ...

Un’auto (a idrogeno) per sfuggire all’apocalisse. Intervista a Gianluigi Ricuperati

ottobre 14, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Scrittore, giornalista, eclettico opinionista dai modi gentili e dai pensieri coraggiosi. Gianluigi Ricuperati, 33 anni e un primo fortunatissimo romanzo in libreria, “Il mio impero è nell’aria” (Minimum Fax, 305 pp., 15 €), dopo anni in cui si è dedicato al saggismo di vario genere, sui temi dell’ambiente ha l’approccio dello scettico. Nessuna retorica, molta onestà: le società occidentali, pigre, dovrebbero e potrebbero fare molto di più per preservare i disastri ecologici. Un “mea culpa” collettivo e sincero, che parte, prima di tutto, da se stesso e dalla sua quotidianità di torinese che ama "le comodità". D) Gianluigi Ricuperati, ti definisci un ecologista? R) Lo sono meno di quanto ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende