Home » mercato del carbonio » Ultimi articoli:

ETS, il sistema europeo per le emissioni CO2 alla ricerca di una nuova via di mercato

luglio 13, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
L'Unione Europea arriverà ai  negoziati sul clima di Parigi con un nuovo meccanismo del mercato europeo delle emissioni di CO2 (ETS - Emissions Trading System). Durante l'ultima Plenaria il Parlamento UE ha infatti approvato - ma serve ancora il via libera del Consiglio - la cosiddetta 'riserva di stabilità' che servirà a ridurre il surplus dei diritti di emissione destinati al mercato, al fine di sostenerne il prezzo e facilitare così la riduzione delle emissioni di carbonio. Ma a cosa si deve la decisione di operare dei cambiamenti al sistema? Facciamo un passo in dietro. Per capirlo dobbiamo tornare a dieci anni fa, quando l'UE ha deciso di utilizzare un ...

Mercato UE delle quote CO2. Un accordo per salvare il salvabile

novembre 28, 2013 Internazionali, Politiche
Un meccanismo non più al passo con i tempi, quello del mercato della CO2, un “paziente da rianimare”, commentano i giornali inglesi mai particolarmente indulgenti con le politiche UE. Un fallimento su tutta la linea, lo definiscono in molti. Eppure il malato che va sotto il nome di Emissions Trading System (ETS) dà qualche segnale di guarigione, o almeno, i decisori europei sono unanimi circa la cura da adottare. Il Consiglio UE, infatti, ha dato il primo via libera a quello che in termini tecnici si chiama "backloading", per riuscire a far risalire il prezzo del carbonio, in attesa di una riforma strutturale del mercato dell'ETS. L’accordo con il Parlamento prevede il ...

Convegno “Mercati locali del carbonio e sfide globali” – Torino

novembre 14, 2011 Agenda
Data: 15 e 16 novembre 2011 Location: Centro Congressi Torino Incontra di Via Nino Costa 8 - Torino Sito web: regione.piemonte.it/foreste Il mercato volontario dei crediti di carbonio, generato in seguito alle applicazioni del protocollo di Kyoto, sta crescendo molto rapidamente: negli ultimi anni le aziende private non soggette a limitazioni vincolanti nelle loro emissioni e singoli privati hanno speso miliardi di euro per acquistare certificati di riduzione delle loro emissioni nei mercati volontari. Questo mercato, oltre ad innescare un circuito virtuoso di abbattimento delle emissioni, offre l’opportunità  di creare un indotto economico favorevole a livello locale, generando contratti fra ditte/enti agro-forestali che assorbono anidride carbonica e aziende private/enti pubblici che emettono ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

aprile 19, 2018

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

laF, il canale satellitare del gruppo editoriale Feltrinelli (Sky 139) dedica all’Earth Day di domenica 22 aprile una speciale rassegna a tema “green”, che accompagnerà l’intero daytime di programmazione. Alle 10.55 il documentario “Spira Mirabilis” di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, vincitore del Green Drop Award alla 73ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, esplora i concetti di immortalità e rigenerazione [...]

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

aprile 17, 2018

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

Al Politecnico di Torino arriva la settima edizione del Global Energy Prize Summit. Il 18 aprile scienziati di importanza mondiale, politici ed esperti del settore di otto nazioni si incontreranno all’Energy Center, dalle 9.30 alle 13.00, per discutere delle più urgenti questioni riguardanti energia e clima nella conferenza “Modelisation & simulation of energy mix in [...]

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

aprile 14, 2018

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

Vini biologici, biodinamici, artigianali, a Vinitaly 2018 – in programma dal 15 al 18 aprile – ogni espressione dell’enologia “ecologica” trova il suo spazio espositivo e commerciale. Anche quest’anno saranno due gli spazi speciali nel Padiglione 8 (quello più “green” del Salone Internazionale del Vino e dei Distillati): VinitalyBio e Vivit – Vite Vignoioli Terroir. A [...]

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

aprile 10, 2018

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

Una mobilità a emissioni zero, capace di garantire qualità dell’aria e salute, controllo del cambiamento climatico e in grado di innescare meccanismi virtuosi di green economy. Infrastrutture efficienti e mezzi sicuri per cittadini liberi di muoversi, tutti, più di oggi, anche se sempre meno “proprietari” del mezzo. Non è uno scenario futuribile, ma il domani alle [...]

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

aprile 4, 2018

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

Morini Rent – il gruppo italiano fondato a Torino, che opera dal 1949 nel settore del noleggio di auto, veicoli commerciali e isotermici – arricchisce da oggi la propria offerta allargando la flotta di 2.600 mezzi con i Van Ɛ-Morini Full Electric. Morini Rent metterà dunque a disposizione dei propri clienti i Van Citroën Berlingo [...]

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

aprile 3, 2018

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili – l’associazione di Confindustria che raggruppa le imprese costruttrici di componenti e impianti e quelle fornitrici di servizi di gestione e di manutenzione nei settori del fotovoltaico, eolico, biomasse, geotermoelettrico, idroelettrico e solare termodinamico – nei primi due mesi del 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e [...]

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

marzo 27, 2018

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

Il finanziamento e l’attuazione di progetti per la riqualificazione e il riuso sociale, ambientale e culturale di circa 450 stazioni abbandonate e delle linee ferroviarie dismesse del network di Rete Ferroviaria Italiana. Questi i temi del Protocollo d’intesa firmato ieri a Milano da Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane e da [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende