Home » mercato unico europeo dell’energia » Ultimi articoli:

La presidenza UE passa alla Lettonia e l’ambiente scompare dall’agenda

gennaio 19, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Ormai sembra abbastanza chiaro: l’ambiente non è più una priorità europea. Se il semestre italiano non ha brillato per impegno green, nel discorso del Primo Ministro lettone Laimdota Straujuma dedicato alle priorità della prossima presidenza di turno UE l’ambientalismo sembra essere praticamente scomparso. Nel corso del suo intervento in plenaria, la premier Straujuma ha assicurato di voler dedicare particolare attenzione alla strategia europea di sicurezza e allo scambio di informazioni tra stati. È chiaro che i recenti eventi che hanno scosso la Francia hanno avuto ripercussioni anche sul lavoro del semestre lettone, facendo saltare in cima alle priorità questi temi. Ma non c'è solo la sicurezza. Le altre priorità indicate dalla premier lettone ...

Mercato unico dell’energia, Ucraina e green city: il menu europeo dell’ultima settimana

giugno 30, 2014 Bollettino Europa, Rubriche
Un fine settimana dedicato alle grandi manovre, quello che ha visto protagonisti i capi di Stato e di Governo dei Paesi UE. In ballo il futuro prossimo dell'Unione. Dall'assegnazione delle più alte cariche a seguito delle elezioni di maggio, fino alle tematiche ambientali che si legano alle scelte di politica estera. In primo luogo è stato finalmente sciolto il nodo relativo al prossimo Presidente della Commissione. Gli Stati hanno designato Jean-Claude Juncker che ora attende la definitiva approvazione del Parlamento che arriverà, probabilmente, durante la Plenaria del 14-17 luglio. Due le voci contrarie alla sua elezione: il Regno Unito e l’Ungheria. Per il leader britannico Cameron, infatti, Juncker è “un uomo del ...

Niente più aiuti. Le energie rinnovabili UE “libere di concorrere sul mercato”

aprile 14, 2014 Bollettino Europa, Rubriche
Le energie rinnovabili sono diventate grandi. E non hanno più bisogno della “paghetta”. Un’immagine caricaturale, ma che riassume il pensiero della Commissione Europea, che ha messo a punto una graduale riduzione della concessione di aiuti di Stato alle tecnologie legate alle energie pulite, visto il loro stadio di maturità industriale. Le nuove regole per gli aiuti pubblici a sostegno di progetti che riguardano l’ambiente e l’energia sono un insieme di linee guida che aiuteranno gli Stati membri a raggiungere i loro obiettivi climatici entro il  2020, rimediando allo stesso tempo alle "distorsioni del mercato" che potrebbero risultare dalle sovvenzioni concesse a favore delle fonti green. Si prevede, ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende